Case prefabbricate: 7 consigli prima che compriate la vostra

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
The Edge Boutique Modern Ltd Case moderne
Loading admin actions …

Abbiamo visto altre volete come le case prefabbricate stiano diventando per molti un'alternativa sempre più concreta alle case di struttura tradizionale. I costi rappresentano un vantaggio indubitabile da analizzare con grande attenzione in sede di scelta. Così come i tempi di costruzione, che rappresentano un altro grande punto a favore delle case prefabbricate. Naturalmente si tratterà di effettuare un'attenta valutazione di tutte le proprie esigenze ed è per questo che in questo Libro delle Idee abbiamo raccolto per voi 7 consigli che potranno aiutarvi a valutare la scelta migliore per voi. E allora vediamo insieme come scegliere tra le case prefabbricate quella che farà al caso vostro. Vediamole insieme.

1. Costi

Sicuramente una delle vostre prime preoccupazioni quando sentite parlare di case prefabbricate riguarda i costi. Sarà costoso? La risposta è no. Le case prefabbricate, che siano in legno o in muratura, hanno un costo che può arrivare fino al 50% in meno rispetto alle costruzioni di una normale casa in muratura. Con l'acquisto di parti pronte, il costo della manodopera sarà minore, così come il tempo di montaggio. Ciò che potrebbe richiedere tempo è la necessità di rendere il terreno pianeggiante. Dopo il livellamento del suolo, il periodo di montaggio non richiederà molto tempo.

2. Rapidità

Poiché i costi di costruzione sono minori, un altro aspetto vantaggioso è la rapidità dei tempi di montaggio della casa prefabbricata. La costruzione di una casa tradizionale non durerà meno di 90 giorni, mentre quelle prefabbricate normalmente non richiedono tra le 3 e le 6 settimane. 

3. Manutenzione

Lucky 4 Ranch Uptic Studios Case in stile rustico
Uptic Studios

Lucky 4 Ranch

Uptic Studios

La manutenzione di una casa prefabbricata è simile a case delle case in muratura tradizionali. Un intervallo di cinque anni è sufficiente per pensare a una revisione degli impianti elettrici e idraulici, in modo che la casa offre sempre le migliori prestazioni possibili. Nel caso di costruzioni in legno, è necessario che il legno riceva un trattamento completo e adeguato alle variazioni climatiche. In generale, le aziende che costruiscono questi tipi di casa forniscono tutte le informazioni tecniche per i tipi di trattamenti che il legno deve subire. Evitare le case di legno grezzo e, nel caso di case costituite da lastre di cemento, assicurarsi che il materiale sia correttamente trattato in termini di impermeabilizzazione.

4. Anche in cemento?

Le case prefabbricate in legno sono certamente quelle più comuni, ma anche le strutture in cemento e muratura presentano dei notevoli vantaggi. Innanzitutto dal punto di vista della resistenza, in particolare alle intemperie. E in termini di adattamento a diversi ambienti e condizioni climatiche e di temperatura. La scelta dipenderà dalla valutazione attenta di tutti questi aspetti.

5. Stile

Per lo stile e il design delle case prefabbricate sono disponibili molte variazioni sui disegni standard. La struttura bassa e rettangolare è forse la più comune per le case prefabbricate che non utilizzano il legno. Le case prefabbricate in legno, invece, utilizzano più spesso quelle con tetti a spiovente. Un buon progetto andrà discusso nei dettagli con i professionisti coinvolti, cercando una sintesi efficiente tra i vostri desideri e le esigenze architettoniche individuate dai progettisti.

6. Interni

HAUS Case moderne

A seconda di quelli prevalenti nella struttura della casa prefabbricata, gli interni potranno vedere la presenza di materiali come il legno, come nel caso che vediamo. I materiali quindi condizioneranno in maniera rilevante anche le scelte degli interior designers, alla ricerca di un equilibrio tra calore e funzionalità.

7. Cura

Schoolmasters eco house build different Case moderne
build different

Schoolmasters eco house

build different

Tra le principali di cui le case prefabbricate necessitano ci sono il mantenimento costante della struttura in legno, una manutenzione attenta e continua del terreno, perché sia sempre in condizioni ottimali, l'attenzione verso la provenienza dei materiali da utilizzare in caso di necessità per sostituire quelle utilizzate nel montaggio della casa.

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!