homify 360°: una villa sulle colline reggiane

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

L'idea di possedere una grande villa con parco e piscina è il sogno proibito di molte persone e, come ben sappiamo, alcune volte i sogni possono diventare realtà. Oggi vi portiamo sulle colline reggiane alla scoperta di una splendida villa ottocentesca immersa nel verde di grandi alberi secolari progettata da ADS Studio di Architettura. Un'abitazione che conserva il fascino di un tempo nonostante tutti gli impianti siano stati completamente rimodernati qualche anno fa. Vedremo come gli arredi interni, curati e rifiniti, vogliano continuare a raccontare il passato di questa casa, ponendo l'accento sulla classicità degli ambienti e dell'architettura. Seguiteci in questo splendido tour!

Primo impatto

Nell'introduzione siamo stati poco precisi infatti, il complesso è costituito da un’area di circa 7000 mq sulla quale sorgono due differenti edifici: quello principale di origine ottocentesca dotato di un ampliamento realizzato nei primi anni del Novecento e quello secondario sempre risalente all'Ottocento, ma con originaria destinazione rurale.  

Negli anni Duemila il complesso viene completamente ristrutturato, sia dal punto di vista strutturale che da quello architettonico e impiantistico. 

Composizione

La villa si compone di quattro piani totalmente arredati in stile classico. Nell'edificio secondario, originariamente destinato a mansioni rurali, è stata realizzata un'unità immobiliare aggiuntiva e i servizi come la lavanderia, l'autorimessa ecc.  Attorno alla villa si estende un grande parco, elegante e di grande fascino completo di piscina con vasca idromassaggio. 

Da un'altra prospettiva

La villa è anche dotata di un garage parzialmente interrato che può ospitare fino a cinque auto. La rimessa è collegata alla villa tramite un tunnel sotterraneo. L'impiantistica invece, utilizza tecnologie moderne e di altissima qualità come la domotica, l'aspirazione delle polveri e altri sistemi all'avanguardia per vivere all'interno di un ambiente ricco di storia, ma allo stesso tempo confortevole e funzionale. 

La piscina

Una splendida piscina a mezzaluna domina la collina; integrata ad essa vi è anche una vasca idromassaggio che potete apprezzare in questa fotografia: più piccola, ma sempre della stessa forma del bacino maggiore, la piccola vasca idromassaggio si raggiunge facilmente grazie a tre larghi scalini in legno.

L'interno

Come prima fotografia dell'interno vi mostriamo questo scorcio che, a nostro avviso, esprime al meglio il concept di tutta la villa. L'arredo è fastoso e capace di conservare l'atmosfera di un tempo sebbene proiettato nei giorni nostri. 

Per la ristrutturazione dell'edificio principale sono stati utilizzati materiali e tecniche di altissima qualità: gli affreschi e il mobilio dell'intera abitazione appaiono come nuovi, come se il tempo si fosse fermato lasciandoci la possibilità di ammirarli in tutta la loro antica bellezza. 

Il salone

Tutti i pavimenti della casa sono realizzati in seminato di coccio pesto o in legno di rovere antico, mentre le porte sono in noce costituite da pezzi di antiquariato che vanno dal XVIII al XIX secolo. Anche gli infissi mantengono la loro classicità, per non farsi mancare nulla, il salotto è dominato da un elegante ed imponente lampadario di cristallo di quelli che ormai è molto raro incontrare, ma che quando ci imbattiamo in essi facciamo fatica a non assumere un'espressione di stupore mista a meraviglia. 

La cucina

Se tutta la casa mantiene uno stile classico, la cucina presenta anche qualche punta di quel carattere rurale che caratterizzava in origine questo luogo. Legno e pietra si mescolano in questo ambiente come nella più tradizionale delle cucine rustiche e non è difficile immaginare una cameriera intenta a cucinare zuppe calde nelle fredde sere della fine dell'Ottocento.

Il bagno

Man mano che andiamo avanti con il nostro tour ci viene quasi da pensare che ci troviamo all'interno di una villa che fa della classicità e dei contrasti una delle sue più grandi caratteristiche: se la cucina mantiene la sua anima rurale e ottocentesca, il bagno è invece un emblema della modernità, nonostante le linee morbide del design della vasca freestanding e del doppio lavabo posto sulla parete opposta. Ciò che esalta la contemporaneità sono infatti la doccia completamente trasparente e la porta in vetro che separa questo ambiente dal resto della casa.

La mansarda

Come fotografia conclusiva abbiamo scelto quella di un altro ambiente dove si possono ammirare i contrasti tra classico e moderno: in mezzo all'architettura tradizionale di questo ambiente, subito saltano all'occhio quattro sedie Kartell disposte ad un tavolo altrettanto contemporaneo che trova una perfetto equilibrio con il tappeto classico ai piedi del divano.

Siamo giunti al termine della nostra visita virtuale all'interno di questa villa sulle colline reggiane, se non vi siete ancora stancati vi consigliamo di leggere:

homify 360°: una villa di lusso nei pressi dei Colli Euganei

homify 360°: uno chalet di montagna

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!