L'incredibile rinascita di una vecchia veranda | homify | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3566:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

L'incredibile rinascita di una vecchia veranda

Germana Invigorito Germana Invigorito
trasformazione di una veranda di Fabio Carria Coloniale
Loading admin actions …

La veranda è un’area della casa dalle mille risorse. Questo ambiente, ricavato da un balcone o da un terrazzo, ampliando la superficie della casa stessa può essere considerato come una vera e propria stanza in più, e come tale può essere utilizzata per qualsiasi scopo e in tutti i periodi dell’anno. Nonostante la sua struttura sia effettivamente diversa da quella del volume della rispettiva casa di appartenenza, i suoi interni possono essere arredati coerentemente rispetto allo stile del resto delle stanze. Tendenzialmente si tratta di ambienti circondati da grandi vetrate, in questo modo la luce e il calore ne caratterizzano l’atmosfera.

Come avrete potuto capire dalla premessa, la protagonista di oggi è proprio una veranda. La sua storia però, passa per tre step diversi, tre stadi che l’hanno portata da un comune e caotico prima, ad un elegante e originale dopo… vediamo di cosa si tratta!

Com'era

veranda a due ambienti di Fabio Carria Coloniale Alluminio / Zinco
Fabio Carria

veranda a due ambienti

Fabio Carria

La particolarità di questo progetto risiede nel fatto che prima dell’intervento del nostro esperto Fabio Carria, architetto di Milano, la veranda disponeva di due ambienti, mentre ora consiste in un’unica grande stanza.

Ecco un’immagine del prima di uno dei due ambienti. Come si può ben notare, è evidente che si tratti di un terrazzo. Vi sono infatti ancora gli infissi con i battenti e tanto di tapparelle a dividere gli ambienti, mentre una struttura in alluminio verde inglese con vetri a soffitto costituisce la veranda in sé. I due ambienti erano inoltre divisi da ante scorrevoli in alluminio, mentre un tessuto drappeggiato oscurava il soffitto trasparente. Il pavimento poi non era uniforme. Lo stile? Rustico e un po’ datato.

1° Step

veranda a due ambienti di Fabio Carria Coloniale Legno Effetto legno
Fabio Carria

veranda a due ambienti

Fabio Carria

Il primo step di questa trasformazione ha riguardato un primo stravolgimento principalmente decorativo. Gli arredi sono stati “svecchiati” e sbiancati. I tessuti sono stati sostituiti con tendaggi chiari e si è provato a ripensare agli ambienti e alle loro destinazioni d’uso. Infatti, se prima oltre le ante scorrevoli vi era una piccola area pranzo, mentre dall’altro lato si sviluppava un salottino, ora è esattamente il contrario. Una deliziosa area conversazione è stata allestita laddove prima vi erano tavolo e sedie, mentre al posto della credenza in legno ora è stata affissa una grande Tv al plasma.

Il risultato definitivo

veranda con un solo ambiente di Fabio Carria Coloniale Legno Effetto legno
Fabio Carria

veranda con un solo ambiente

Fabio Carria

Eppure, nonostante il cambiamento evidente già ottenuto, il processo di trasformazione non si era ancora concluso. Come fare dunque, se l’obiettivo ultimo era quello di donare alla casa un vero e proprio prolungamento agli ambienti interni? Semplice, dare aria alla veranda, eliminare le sue inutili suddivisioni e infine far sparire le porte finestre! Fatto!!

Com'era

veranda a due ambienti di Fabio Carria Coloniale Alluminio / Zinco
Fabio Carria

veranda a due ambienti

Fabio Carria

Ma diamo uno sguardo al prima in un’altra ottica. Vi era davvero un po’ di confusione, non credete? Per quanto si fosse cercato di ricreare ambienti caldi e accoglienti, il risultato finale era comunque troppo legato all’immagine di un esterno riadattato a nuove esigenze… eppure le intenzioni erano buone, e l’idea meritava di essere sviluppata con criterio!

1° Step

veranda a due ambienti di Fabio Carria Coloniale Legno Effetto legno
Fabio Carria

veranda a due ambienti

Fabio Carria

Per prima cosa di è quindi rinnovato il look degli arredi, che sono passati da uno stile di puro antiquariato, pesante e fuori luogo, ad un tono più fresco e leggero tipico dello shabby chic. I colori neutri infatti si sono impadroniti dello spazio, dal bianco al corda, rendendo l’ambiente decisamente più luminoso e piacevole!

Il risultato finale

veranda con un solo ambiente di Fabio Carria Coloniale Legno Effetto legno
Fabio Carria

veranda con un solo ambiente

Fabio Carria

Infine, con l’eliminazione delle divisioni interne, si è provveduto ad uniformare il pavimento con un caldo parquet, e a sostituire le vetrate superiori con un controsoffitto in legno sbiancato con tanto di travi a vista. Il risultato è delizioso! Ben studiata è anche la posizione dell’illuminazione artificiale, che prevede dei Led ad incasso nel soffitto. Ottimo lavoro!!

Cosa ve ne pare della trasformazione di questa veranda? Lasciate un commento.
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!