Il Caffè Finisterrae

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

Tchaikovsky diceva:

Tra tutte le città straniere, Firenze è divenuta certo quella che io preferisco. Più ci vivi e più ti accorgi di amarla.  Vi è qualcosa di accogliente da farmi sentire a casa mia.

Come dargli torto. Lo sguardo naif  dello straniero dovrebbe essere il giusto metro di giudizio da adottare ogni qualvolta si giri per le città italiche ricche di storia ed arte. Mimesi62 lo sa, e proprio a Firenze crea un tributo alla città stessa e ai personaggi di spicco nel mondo dell'arte, perché presi dalla vita di tutti i giorni si può anche dimenticare, ma non ignorare. Oggi abbiamo prenotato un tavolo per molti al Caffè Finisterrae, nel pieno centro storico fiorentino. Mimesi62 è uno studio che si occupa prevalentemente di progettazione, urban ed interior design.

La storia insegna

Il lavoro ha riguardato l'ampliamento del locale che è diventato un omaggio elegante all'essere italiani e all’arte. L'aspirazione è stata quella di creare un secondo Pantheon  per ospitare le più splendenti glorie italiane. L'ispirazione deriva dalla Basilica di Santa Croce che, raccogliendo in sé grandi artisti, è un monumento di monumenti. Se dirigiamo lo sguardo dall'altra parte della piazza, ecco che il Finisterrae si pone come piccolo interlocutore in questa grande storia millenaria.

Un piccolo grande tributo

Come negli antichi mausolei, la pietra forte fiorentina riveste gli spazi, il giallo avorio sa d'oro e il noce scuro degli arredi contribuisce a quell'aria solenne. Con le lampade che hanno un disegno da gioielli pendenti, sembra di essere davanti ad un organo a canne dall'aria misteriosa. L'eleganza e la classe sono invitate a pranzo.

Impressione d'autore

Dalla storia si sono scelti circa un centinaio dei più autorevoli artefici dell'arte italiana, quella genialità senza fine e senza tempo che rimane impressa nelle menti con le opere ed impressa sulla pareti con i nomi.

Un viaggio sull'atlante

Le luci delle candele si riprendono tutta la loro importanza, mentre la tradizionale foglia oro cattura l'attenzione e gli sguardi di tutti. Il locale rappresenta un viaggio veloce con il dito sull'atlante. Strutture e stanze evocano con forza le atmosfere di Malaga, Tangeri, Marsiglia, Salonicco, Napoli, e l'estensione del locale è riuscita a creare un'ulteriore tappa al viaggio purtroppo solo immaginato.

Giardino Pensile

Se la storia è sempre ispiratrice, allora c'è anche una parte dei Giardini pensili di Babilonia  come idea negli arredi. 

La modernità di questa architettura incontra i libri di geografia e, riprendendo un linguaggio quasi smarrito, ci porta in un bagno d'esperienze e sensazioni nuove, come in un bellissimo viaggio che si compie prima con la mente.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!