Giardino in stile in stile Classico di Ogrodzenia Radosław Sycz

Come Trasformare un Piccolo Giardino Partendo da Zero

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Oggi vogliamo elencare le migliori soluzioni per sistemare il piccolo giardino inviatoci di Francesca, una delle nostre lettrici che ci ha chiesto aiuto sul forum

Come sempre, anche se abbiamo pensato a questi progetti per una situazione specifica, siamo sicuri che ognuno di voi potrà essere ispirato in qualche modo per trasformare un giardino qualunque in uno spazio verde davvero unico!

Situazione attuale

Come già visto nell'articolo precedente, ci troviamo nel giardino di pertinenza di una rimessa che la nostra lettrice ha intenzione di convertire in confortevole casa (qui trovate le nostre ispirazioni per questo interessante progetto!). 

Guardando  bene nella foto, ci rendiamo conto di quanto ora il piccolo giardino non sia nient'altro che un  prato vuoto, piuttosto anonimo e senza un'organizzazione che permetta di vivere con agio gli esterni della casa con l'arrivo della bella stagione. Allora, anche il vostro giardino ha più o meno gli stessi problemi? Procediamo dunque a vedere insieme quali sono le migliori soluzioni per sistemarlo.

Le idee per il dopo, 1: Il gazebo

Provvedere a installare un bel gazebo come quello che vediamo qui rappresenta il primo passo per spostare tutta la comodità della vita della casa all'aria aperta. Non solo proteggerà dal sole nei pomeriggi più caldi, ma offrirà anche un piacevole angolo dove poter installare lanterne e candele durante le serate estive. Qui vediamo come si è scelto di delimitare lo spazio rettangolare su cui s'inserisce il gazebo, attraverso delle pietre naturali che separano visivamente lo spazio abitativo dalle piante e dai fiori del giardino.

Immersi nel verde

Vero è che i mobili da giardino possono essere messi a diretto contatto, quasi immersi nel verde stesso. Qui vediamo come sotto questo gazebo dalle forme delicate rose e cespugli sembrino quasi voler attuare un'allegra invasione di tavolo e sedie.

2. Integrando architettura e flora

L'architettura per il giardino e gli elementi possono essere infatti splendidamente integrati, proprio come vediamo in questo progetto. Se ad esempio creiamo delle zone pavimentate, potremmo scegliere di aprire alcune delle piastrelle, per sostituirle con dei piccoli spazi dove inserire fiori o piantine.

3. La mini piscina

Giardino e complementi architettonici: Giardino in stile  di Merletti Garden Design
Merletti Garden Design

Giardino e complementi architettonici

Merletti Garden Design

Cosa c'è di meglio di una piscina per godersi l'estate nel giardino di casa?  Anche se il vostro giardino proprio come quello di Francesca non è grandissimo, non pensate che dobbiate necessariamente rinunciare all'idea di un rigenerante punto per i tuffi. A parte le alternative fuori terra, oggi esistono molte possibilità per creare una versatile mini piscina, proprio come quella che vediamo qui. Ci piace molto l'idea di inserirla su una terrazza in legno, che come vediamo accoglie anche due sdraio colorate a completamento del tutto.

Ora

Diamo ora di nuovo uno sguardo da una diversa prospettiva all'attuale situazione nel giardino della nostra lettrice. Proprio questo angolo delimitato dal muretto, ci ha ispirato ad ipotizzare un'altra interessante alternativa al presente.

4. Ispirazione per il dopo: il biolago

Se comunque l'ipotesi di una mini piscina, per un motivo o per l'altro, potrebbe rivelarsi poco aderente alle proprie esigenze, perché non pensare ad un biolago? 

Si tratta di un'alternativa molto economica per avere un piccolo spazio dedicato all'acqua nel giardino di casa, dove la manutenzione sarebbe tra l'altro delegata alle specie acquatiche stesse. Oltre alla convenienza su più fronti, resta l'innegabile fascino: a chi non sembrerebbe romantico popolare il giardino di delicate ninfee?

5. Mobili e oggetti per la decorazione del giardino

Vivere in giardino significa anche stare comodi. Molto importante è allora scegliere i mobili da giardino giusti, confortevoli certo, ma anche contraddistinti da un certo stile. Qui vediamo un'alternativa al classico vimini, verniciato in nero con dei bianchi cuscini a contrasto, in una piccola area riservata da un grazioso paravento sempre in vimini.

Dalla tradizione della ceramica

Anche la decorazione ha il suo peso. Troppo spesso si pensa che nel giardino bastino solo piante e fiori per creare lo scenario giusto, ma la verità è che la situazione più desiderabile sarebbe quella di mantenere il nostro piccolo spazio verde sempre interessante, anche in inverno quando di fiori non ce ne sono. Ecco allora che l'idea di questo progetto, frutto della tradizionale lavorazione della ceramica ci è subito piaciuta: realizzati e decorati a mano, vengono fissati a terra con dei supporti in acciaio che ne garantiscono la stabilità.

6. Per la privacy

Una delle preoccupazioni di Francesca è la necessità di mantenere la giusta privacy rispetto all'abitazione vicina alla sua proprietà.  Sarà allora sicuramente indispensabile alzare delle recinzioni  messe a divisione, le quali non si rivelino però antiestetiche. Prendendo questo esempio da un giardino giapponese, un'opzione molto valida potrebbe essere questa realizzata in legno leggero, con un effetto perfettamente inserito nel contesto naturale.

Una staccionata elegante

Nel caso però la nostra lettrice voglia delimitare il giardino in maniera più decisa, magari strizzando l'occhio alla possibilità di isolarsi dal vicinato anche in senso acustico, questa idea potrebbe essere davvero perfetta. Un alto recinto dalle forme eleganti e delicate, verniciato squisitamente in bianco.

7. I fiori che non dovrebbero mancare secondo noi

L'ultimo consiglio che vogliamo dare a Francesca sono i fiori che secondo noi non dovrebbero proprio mancare nel suo giardino: gli iris. Questi fiori, oltre ad avere colore e profumo intenso, si adattano bene a tutti i tipi di suolo, sono perenni e resistenti. Richiedono delle cure ridotte al minimo e vivono bene in abbinamento con molte altre specie, come le rose e  gli arbusti ad esempio. 

Con questa foto concludiamo dunque il nostro articolo, invitando tutti voi che siete alla ricerca di idee per  sistemare la vostra casa o il vostro giardino a scriverci: homify cercherà di darvi una mano!

Cosa ne pensate di questo articolo? Avete altre idee da suggerire per sistemare un giardino piccolo? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!