Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

I pavimenti in legno

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Il legno è un materiale da sempre utilizzato all'interno delle abitazioni. Ci piace perché si tratta di una risorsa rinnovabile, che rispetta la natura (in quanto proveniente dalla natura stessa) e in certi casi perché ha un costo non troppo alto. Nella costruzione di una casa, quasi sempre, si finisce per scegliere pavimenti in legno o che comunque gli assomigliano, questo perché questo materiale riesce sempre a fornire un tocco di familiarità alla casa, conferendogli un'atmosfera calda e accogliente. Argomento di oggi sarà quindi il legno, utilizzato per rivestire i pavimenti di casa.

Prima di tutto dobbiamo fare una distinzione tra legni morbidi come la betulla e il pino e quelli duri come il rovere e l'ebano, che preferiate il primo tipo o il secondo, sappiate comunque che vi trovate di fronte ad un materiale resistente e versatile, capace di adeguarsi a qualunque stile scegliate per arredare la vostra casa. Fatta questa piccola introduzione non ci resta che entrare nel vivo del nostro Libro delle Idee e dare un'occhiata ai cinque pavimenti che abbiamo scelto per voi. 

Il mosaico

MOSAIC COLLECTION: Pareti & Pavimenti in stile  di Parquetin
Parquetin

MOSAIC COLLECTION

Parquetin

Sunshine è la linea in rovere bianco e ceramica-glass turchese ideata da Parquet In, azienda pugliese di Barletta dall'esperienza pluriennale che lavora il legno in maniera artigianale in modo da creare parquet eleganti e unici, adattabili a tutti gli spazi, dai più classici ai più moderni. Il vantaggio dei pavimenti in parquet è quello di essere estremamente robusti, non soffrendo dell'usura del tempo, oltre ad abbinarsi perfettamente in qualunque ambiente, compreso il bagno.

Il gres che si credeva legno

Ariana Ceramica Italiana ci presenta Larix, una linea di pavimenti in gres porcellanato che si ispira ai pavimenti in legno realizzati con questo materiale. Sì, vi abbiamo parlato di pavimenti in legno, ma come vi abbiamo detto nell'introduzione anche le imitazioni vanno benissimo. Il suo leggero effetto lustrato serve a risaltare le sottili nervature che ne caratterizzano la superficie, regalando a questo prodotto una particolare brillantezza tipica del larice che a contatto con la luce del sole e con il passare degli anni aumenta il suo fascino grezzo. 

Il Teak

Dopo avervi quasi ingannati, vediamo ora un pavimento in legno: il più resistente che ci sia. Parquet Pavimenti Cabbia ci mostra i suoi pavimenti in Teak. Se qualcuno si sta chiedendo che cosa sia il teak, noi gli forniamo prontamente una risposta: è un legno che si ricava dai Tectona, un genere di alberi tropicali a legno duro tipico del sud/ sud-est dell'Asia,che comprende tre specie comunemente note come Teak o Teck. Generalmente questo  legno viene utilizzato nella nautica in quanto più resistente all'acqua rispetto a quello classico. 

Questa azienda importa direttamente dalla Birmania una vasta quantità tronchi di Teak per ricavarne tavole e doghe da utilizzare appunto in ambito nautico. Nulla però impedisce di usare questo materiale anche in casa: il pavimento in legno che vedete nella fotografia è realizzato in Teak con tavole che vengono accuratamente scelte e collaudate da addetti specializzati. 

Pavimento in legno per l'esterno

IPE LAPACHO: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Déco
Déco

IPE LAPACHO

Déco

Déco ci propone il suo pavimento in legno perfetto per gli esterni della propria casa. Si tratta della linea Ipe che prende il suo nome dall'Ipe, un’essenza che proviene dalle foreste del sud America, usata dall'azienda bergamasca, esclusivamente nella sua versione KD (Kiln Dried – essiccato al forno), capace di garantire la massima resistenza all'usura del tempo e degli agenti atmosferici. Si tratta infatti di un tipo di legno che può durare per oltre venticinque anni e che si dimostra praticamente immune all'umidità, ai parassiti e alle sollecitazioni, mantenendo il suo colore d'origine semplicemente mediante l'uso di oli appositi. È perfetto quindi per i bordi piscina, ma anche per i porticati, terrazzi o anche per le zone riservate ai barbeque in quanto possiede una resistenza al fuoco paragonabile a quella del calcestruzzo. 

Ricordando il tempo che fu

Lemma Pavimenti Artigianali ci mostra in questa fotografia la sua linea di Pavimenti Storici ispirati alle più importanti residenze della classicità. Questi pavimenti vengono realizzati in legno massello ricavato da travi di recupero e selezionati con cura, dopo la posa i pavimenti vengono levigati a mano per garantire un effetto di insieme elegante e autentico che rimanda a tempi passati.

Con questa fotografia si conclude il nostro articolo riguardante i pavimenti in legno, se però volete continuare con la lettura noi consigliamo:

Come curare e conservare il legno nel tempo

Ad ogni stanza il suo pavimento

Com'è il pavimento della vostra casa? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!