Mille idee per il bagno

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Il bagno è una zona fondamentale della casa, oltre ad essere il regno dell'igiene, diventa anche il luogo dove possiamo godere a pieno la nostra intimità. Il comfort e lo stile sono molto importanti per farci sentire a nostro agio all'interno dell'ambiente. 

Se il nostro bagno è piccolo, non siamo per forza obbligati a rinunciare al design, semplicemente dovremo decidere se preferiamo il box doccia o la vasca da bagno e faremo costruire non due, ma un solo lavandino. 

Piccolo o grande che sia, questo ambiente deve diventare il luogo del nostro benessere, non facciamoci intimorire dalla ridotta quantità di metri quadri o al contrario, da un'area troppo grande da coprire.

La vasca al centro

Il bagno è grande? Allora possiamo scegliere di costruire sia la vasca che la doccia e se il nostro ambiente è davvero tanto grande allora, esageriamo! Moltiplichiamo gli spazi, il bagno si fa in due come anche la doccia e perché no, anche due lavandini sono meglio di uno. Minimizzare i tempi e decidere di vivere il bagno sia soli che in coppia: questo è ciò che ci consiglia Berliner Fliesenmarkt: una stanza dallo stile industrial che, nonostante i toni freddi dei grigi utilizzati per il pavimento e le rifiniture, ci dà idea di grande comfort. 

Non rinunciare a niente

Se lo spazio è ristretto non significa che dobbiamo rinunciare ai comfort.. Semplicemente dovremo decidere cosa, secondo noi, è più comodo. Francesco Clori dello studio Archilab ci mostra, ad esempio, come in un piccolo bagno non si debba per forza rinunciare alla vasca. Tutti i sanitari sono posizionati lungo le pareti per non intralciare l'area calpestabile. Nella stanza viene utilizzato il parquet ed essendo senza finestra è stato posizionato un pannello luccicante per dare senso di luminosità.

Senza muro

L'idea viene da Mathias Rathke: sostituire un muro con una vetrata in modo che camera da letto e bagno sembrino un ambiente unico. La vista fa il resto: la grande porta finestra che dà sul balcone darà l'idea di essere in una piscina anziché in una vasca da bagno. Il box doccia è posizionato dietro al lavandino assieme al wc, perché qualche volta c'è bisogno di intimità anche se si è con il partner!

Tutti in fila

Ecco un altra idea per un piccolo bagno. CAFElab studio ci suggerisce di mettere in fila tutti i sanitari, lasciando lo spazio davanti alla finestra per il box doccia, così il davanzale diventa anche porta shampoo e bagnoschiuma. Il mobiletto da bagno è posizionato sotto al lavandino sempre per non sacrificare l'area calpestabile.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!