Una casa mobile in legno e acciaio a 5 stelle

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Quando il comfort estremo di una dimora moderna si unisce ad un concept particolare e intrigante, a prender vita è proprio un progetto innovativo, dai risvolti estetici e funzionali interessanti. Annoverata fra le tipologie più disparate di case da sogno, la cosiddetta Pocket House, letteralmente tascabile, ma nei fatti, una casa mobile in legno e metallo dallo stile sorprendente, è un puro esempio di architettura contemporanea che con tempi rapidi di esecuzione e attenzione all'ecosostenibilità, ha saputo rispondere alla curiosa esigenza abitativa del cliente. Sviluppata all’interno di un container adibito per ospitare una persona singola, questa particolare casa mobile in legno e acciaio, è stata ideata dallo studio Cristina Menezes Arquitetura ed è situata a Belo Horizonte, in Brasile. Sotto richiesta del proprietario, il progetto di questa abitazione nasce itinerante, o meglio, suscettibile di modifiche, non solo strutturali, ma in particolare, rispetto alla collocazione. L’idea del contenitore prende forma proprio da questo pensiero: il poter trasportare la casa ovunque sia necessario e desiderato. Tutto ciò, senza però trascurarne la bellezza, che anzi diviene una delle principali caratteristiche della Pocket House, individuabile di primo acchito.

Scopriamola a fondo, dall'esterno agli interni arredati con cura e attenzione. 

Un sogno fatto a casa itinerante

Se pensiamo al canonico prefabbricato, alle normali case mobili in legno o acciaio, e ai container box più classici e noti nell'immaginario collettivo, non ci aspetteremmo mai di trovarne una variante lussuosa e sontuosa, arredata di tutto punto e appositamente strutturata come abitazione a cinque stelle. La Pocket House ci fa ricredere proprio su questo preconcetto, con i suoi 320 piedi quadrati di resa estetica notevole e la ricerca dei materiali più ecologici per vivere in simbiosi con la natura.

L'ingresso

I principi di sostenibilità e mobilità di cui il progetto tiene conto, al contrario di quel che si potrebbe pensare, non rendono questa casa mobile in legno e acciaio un mero contenitore funzionale adatto alle brevi permanenze, bensì le sue prerogative ne fanno una vera e propria dimora accogliente, che ruba ispirazione ai resort più avveniristici. Le misure della struttura seppur standardizzate lasciano ampio respiro all'estro del designer, in questo caso specifico, si tratta di 12,20 metri per 2,44 metri, esternamente, mentre 11,80 metri per 2,34 metri internamente. L'ingresso della casa mobile è caratterizzato da una passerella in legno, che introduce verso le grandi vetrate a sostituzione della parete. A causa della larghezza ridotta, la prima modifica apportata al container è stata proprio la rimozione delle pareti d'acciaio laterali per inserire porte scorrevoli di vetro. In questo modo, si è ottenuta l'adeguata ampiezza e un gusto decisamente moderno.  

Il rivestimento in legno della casa mobile

Le grandi vetrate scorrevoli che definiscono il perimetro della casa mobile in legno, contribuiscono alla ventilazione e garantiscono un'illuminazione naturale piacevole sia di giorno che di notte. Se poi il concept alla base dell'interior design e della scelta del rivestimento è sfruttare materiali a basso impatto sull’ambiente secondo un’ottica avanzata di eco-sostenibilità, ecco che il legno diventa componente essenziale, impiegato sia per le pareti sia come pavimento. Lo spazio a disposizione all'interno della casa mobile in legno, risulterà, grazie all'effetto ottico di perdita dei confini, molto più grande e capiente. 

I mobili smart

Tutti i mobili scelti e inseriti per arredare l'interno di questa splendida casa mobile in legno e acciaio, hanno come caratteristica comune la facilità di spostamento, in modo da poter utilizzare il ponte come un prolungamento del soggiorno e della zona cucina. Il legno è qui tratto costante e distintivo, declinato in tutte le varianti di design e trattato per una maggiore lucentezza e dare risalto alle naturali venature.

Il living

Addentrandoci nella zona living dell'innovativa casa mobile in legno, ecco in primo piano il divano minimale geometrico e adatto per essere rivestito con imbottiture in pelle o tessuto, fronteggiare un set di sgabelli con seduta in legno e un tappeto asimmetrico a contrasto. Alle spalle, i listoni usati per la parete e che percorrono l'intera metratura, donano un effetto tridimensionale e intrigante all'ambiente, facendo dimenticare a chi vi entra, di essere in una casa mobile in legno, costruita in soli dieci giorni, seppur la fase di progettazione e presentazione sia durata 60 giorni.  

I dettagli di stile

Le tendenze dell'interior design e i dettagli di stile, non mancano nemmeno in questo progetto, pur trattandosi di una casa mobile in legno. Per mantenerne appunto un fil rouge costante, ecco che il legno torna protagonista anche degli arredi più curiosi e insoliti, nonché come contenitore per gli impianti audiovisivi più tecnologici. 

La riservatezza, anche nell'open space!

L'interno di questa casa mobile in legno condivide con le convenzionali case strutturate secondo la formula dell'open space, proprio le questioni legate alla riservatezza e la divisione almeno apparente tra un ambiente e l'altro. In questo caso, si è dovuto trovare un espediente per separare con discrezione il bagno dal living, senza tuttavia invadere l'armonia creata. Le pareti del bagno sono quindi state erette in vetro per garantire leggerezza al design, continuità rispetto alle restanti porte utilizzate e perdere meno spazio possibile, ma è stata installata una pellicola traslucida per assicurare il riserbo tra il salotto e il bagno. 

La camera da letto

Lo stile etno-chic della casa mobile in legno, si riscopre all'interno della camera da letto, estremamente pulito ed essenziale. A predominare come nel resto della casa sono proprio i toni caldi del legno, sul rivestimento a parete formato da listelle incastrate e disomogenee, appositamente posizionate. Il senso di linearità percepito, risulta dovuto proprio alla scelta delle finiture, dei tessuti dai colori chiari e dei complementi, come la lampada abat-jour dal gusto industrial. 

Il bagno moderno

In una casa mobile in legno e acciaio, dall'interior design attuale, non poteva di certo mancare un bagno con sanitari e mobili altrettanto in linea. Il porta asciugamano e il porta lavandino in ceramica bianca dalla forma conica, rispecchiano i materiali scelti per i profili del resto della casa mobile. Intuibile la struttura del box doccia: discreto e con porte in vetro, naturalmente.

L'illuminazione che crea atmosfera

Assodato che stiamo parlando non di una semplice casa mobile in legno ma della Pocket House dei nostri sogni, anche l'illuminazione gioca un ruolo essenziale, e contribuisce a rendere ancora più appealing l'open space, oltre che allontanare definitivamente il progetto dalla tradizionale idea di casa mobile in legno. I faretti a led incassati al soffitto, con l'aggiunta di alcuni profili led presenti tra le giunture, valorizzano l'architettura d'interni di questi 29,89 mq d'incanto. 

Cosa ne pensate? Lasciateci un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!