homify 360°: la ristrutturazione di una casa in stile eclettico e retrò

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

In che modo ristrutturare la propria casa secondo uno stile retrò ed eclettico? Oggi cercheremo di rispondere a questa domanda non proprio semplice grazie ad un progetto molto particolare. La ristrutturazione che vi stiamo per presentare si trova nel centro storico di Firenze e ha dato vita ad un'elegante residenza con interni davvero unici. Come vedremo, l'interior design alterna soluzioni classiche ad arredi dallo stile retrò, il tutto circondato da sculture, quadri e opere varie dal carattere eclettico. Il lavoro è stato ad opera di Luigi Fragola Architects.

La facciata

In questa fotografia possiamo apprezzare la facciata della residenza, una casa a 3 livelli dallo stile sobrio. L'abitazione esteriormente rimane legata a quella che è la tradizione italiana, con un piano terra che dà sul giardino, un primo piano con balcone e un ultimo livello con le gronde bene in vista. Lo spazio verde antistante la casa è ampio e presenta una fontana centrale, mentre panche e tavolini ne allestiscono la parte pavimentata.

Il giardino d'inverno

Il giardino d'inverno è immerso nel verde. Al centro troviamo un tavolo in legno dall'aspetto vissuto che racconta la storia antica di questa gloriosa residenza fiorentina. Vetro e ferro si antepongono a questo arredo creando una linea divisoria tra il dentro e il fuori, ma lasciando trasparire tutta la luce necessaria.

Il soggiorno

Una volta entrati in casa si notano subito alcuni dettagli. Il soggiorno si mostra in tutto il suo stile eclettico attraverso sculture dorate raffiguranti alcuni animali, grandi vasi colorati posizionati negli angoli e quadri dalle cornici classiche che impreziosiscono ancor di più l'ambiente.

La sala da pranzo

La ristrutturazione di questa casa ha riguardato anche i vari rivestimenti: per i pavimenti, un richiamo allo stile classico con il parquet a spina di pesce, le pareti sono di un verde pallido, mentre il soffitto a cassettoni, in bianco, rende questi ambienti molto luminosi. L'arredamento è sicuramente eclettico con un disegno del tavolo, delle sedie e degli altri mobili sicuramente classico, ma dai colori più svariati. Sulla parete, la composizione di 3 quadri è un richiamo alla modernità.

La cucina retrò

La cucina dopo la ristrutturazione coglie in pieno quello che è lo spirito retrò tanto in voga in questi ultimi tempi. La pavimentazione con le sue trame e i suoi colori si erge ad assoluta protagonista dell'ambiente. Anche gli arredi dicono la loro con un mobile che prende per intero tutta la parete e un'isola da cucina completamente rivista in stile rustico.

Forme nuove

I dettagli non sono lasciati al caso. La ristrutturazione ha regalato a questa casa una scala elegantissima dalle forme morbide e vagamente liberty, benché il corrimano sia del tutto privo di decorazioni d'impatto. La pregevolezza di questo progetto si può osservare direttamente vedendo il disegno del parquet seguire fedelmente la forma arrotondata della scala.

La camera da letto

La camera da letto è inno ad uno stile classico rivisitato, a partire dal letto a baldacchino, fino alla cassettiera in legno finemente decorata. Le tende, i tessuti e le loro trame rappresentano un'eleganza che la casa in sé già possedeva e che si è cercato di enfatizzare.

Il guardaroba

La ristrutturazione ha riguardato anche la distribuzione degli spazi interni. Ecco così che si è riusciti a ricavare un guardaroba invidiabile. Il sogno di molti occupa un'intera stanza e comprende una scarpiera, numerosi ripiani e una serie di cassetti in modo da tenere tutto perfettamente in ordine. Il lampadario vistoso ed eclettico poi ricorda con il suo stile le paillette dorate di alcuni abiti da sera.

Il bagno in marmo

Entriamo nel bagno padronale e ci soffermiamo sulla doccia: qui l'impatto visivo cambia totalmente in quanto è il marmo l'elemento principale di quest'angolo. Le finiture di altissima qualità per la rubinetteria e per il miscelatore completano egregiamente il tutto.

La camera dei bambini

La camera dei bambini è un tripudio di colori che si alternano tra cromie più tenue e altre più vivaci. Sulla sinistra osserviamo la camera da letto con la scrivania e l'armadio incassate sulla parete. Il piccolo bagno prosegue sulla stessa linea, con una doccia arancio e una carta da parati piena d'energia.

La lavanderia

Abbiamo deciso di concludere il nostro articolo su questa ristrutturazione con la stanza dedicata alla lavanderia, un ambiente che con il suo stile ci fa rivivere epoche ormai dimenticate. Se vi piace questo interior design, scoprite anche:

Cosa pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!