camera da letto dopo l'intervento di allestimento.:  in stile  di Gabriella Pontis

Come rendere speciale una camera da letto qualunque

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell'home staging e vi abbiamo introdotto alle meraviglie di una vera arte di trasformismo per il design interni. Oggi vogliamo proporvi 3 esempi molto significativi di come basti davvero poco per trasformare una camera da letto anonima in una stanza unica, ricca di dettagli che fanno la differenza. 

Per farlo ci aiuteremo con le immagini di due diversi progetti di Gabriella Pontis,  interior designer che da anni si occupa anche di home staging. Pronti per le idee da copiare di oggi? 

Prima, il buio

Camera da letto matrimoniale prima dell'intervento.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

Camera da letto matrimoniale prima dell'intervento.

Gabriella Pontis

Ci troviamo in un vecchio hotel in Sardegna, da circa due anni in vendita senza successo. L'intera costruzione, risalente agli anni Sessanta, presentava degli interni trascurati e un arredo anonimo, davvero l'antitesi del concetto di ospitalità! Forse anche la vostra camera da letto ha un aspetto non troppo diverso da questo? Già intuiamo la vostra eventuale risposta, con relativa giustificazione del caso. Se è quella che pensiamo noi, dovete sapere che per trasformare la vostra camera da letto in qualcosa di unico non serve un grande budget, ma solo molta creatività e spirito di inventiva.

Dopo, il colore

camera da letto dopo l'intervento di allestimento.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

camera da letto dopo l'intervento di allestimento.

Gabriella Pontis

Guardiamo dunque la trasformazione attuata dall'opera di restyling. Nuovi colori e una luce diversa animano ora questi interni, non ci dispiacerebbe davvero passare una notte qui, ma si tratta esattamente della stessa stanza di prima! 

La chiave di volta? L'utilizzo di tessuti naturali, lavorati a mano secondo l'antica tradizione sarda dei Pibiones. Con una lavorazione ancora realizzata su telai orizzontali, detta a grani, questi tessuti locali diventano la soluzione per reinventare una vecchia camera da letto in una stanza moderna e confortevole. Ora la testata del letto in ferro battuto è davvero messa in risalto, evidenziata sia dal colore caldo delle pareti che dai ricami dei cuscini e del copriletto. Dei semplici drappi in lino rivestono i comodini, illuminati da piccole lampade decorate con un motivo a forma di corallo. Spesa minima, grande risultato: allora, rivoluzionare la vostra camera da letto vi sembra ancora impossibile?

Prima, il freddo

Cameretta singola.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

Cameretta singola.

Gabriella Pontis

Per ribadire il concetto, vi portiamo nel prima in una stanza simile alla precedente, ma singola. Le condizioni di abbandono non erano certo da meno qui, profilando questa cameretta come fredda e spoglia.

Dopo, il calore

Cameretta singola.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

Cameretta singola.

Gabriella Pontis

Pittura per le pareti, una bella decorazione su tela e un caldo tappeto: a volte la differenza la fanno cose davvero semplici. Una piccola rivoluzione di design davvero alla portata di tutti, dove non servono firme blasonate o oggetti di design dal costo proibitivo.

Prima di iniziare

Foto prima dell'intervento di home staging.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

Foto prima dell'intervento di home staging.

Gabriella Pontis

Forse però vi trovate nella situazione di dover cominciare tutto da capo, dalla a alla z. Probabilmente perché vi siete trasferiti e avete appena cambiato casa, o forse perché i lavori di ristrutturazione sono da poco terminati nel vostro appartamento. In tal caso, ci spostiamo dal vecchio hotel ad una villetta in vendita, i cui interni erano totalmente vuoti. Vi portiamo qui, perché ci sembra il quadro più rappresentativo della situazione tipica di chi non sa davvero da dove iniziare per arredare la propria camera da letto in modo davvero confortevole e funzionale.

Dopo

Foto dopo l'intervento di Home staging.:  in stile  di Gabriella Pontis
Gabriella Pontis

Foto dopo l'intervento di Home staging.

Gabriella Pontis

Anche con un budget ridotto al minimo, potrete avere tutto quello che serve per sentirvi a vostro agio. La biancheria del letto è davvero da non sottovalutare: più della metà dell'effetto finale può dipendere da questa, dato che specie per le camere molto piccole, il letto occupa gran parte dello spazio. Giocare con i contrasti è sempre una mossa astuta e qui ne abbiamo la prova evidente. La classica opposizione bianco/rosso rappresenta l'interesse visivo principale, ciò che maggiormente cattura il nostro sguardo, sullo sfondo di una semplicità ricercata. 

Concludiamo il nostro articolo home staging di oggi, sperando di aver regalato un po' di ottimismo anche ai più pessimisti in fatto di design domestico. Se però avete voglia di lasciarvi ispirare da altre idee tutte da copiare per la camera da letto, date uno sguardo qui:

Quattro semplici consigli per rendere unica la camera da letto

Buona lettura!

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!