10 Bellissime Pavimentazioni per Terrazze e Giardini | homify

10 Bellissime Pavimentazioni per Terrazze e Giardini

Francesco T. Francesco T.
ARQUIPLAN Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno
Loading admin actions …

Si potrebbe pensare che la decorazione o i mobili che si scelgono per il nostro giardino o la nostra terrazza siano ciò che più influisce sul loro aspetto generale, ed invece c'è un altro elemento fondamentale quando si tratta di costruire l' immagine che vogliamo trasmettere: la pavimentazione!

Al momento di scegliere la pavimentazione giusta per il nostro patio o la nostra terrazza abbiamo moltissime opzioni a disposizione e oggi homify, attraverso questo libro le idee, vuole mostrarti 11 esempi che possono farti riflettere su come intervenire sulle pavimentazioni di casa tua, se è arrivato il momento di cambiarle.

1. Un pavimento che si adatta allo stile

Prima di sostituire la pavimentazione del nostro terrazzo o del nostro giardino dovremmo dare un’ occhiata in giro per renderci conto della varietà di materiali che esistono e selezionare quelli che meglio si adattano allo stile della nostra casa e ai nostri gusti personali, nonché ovviamente al nostro budget.

Possiamo scegliere il legno, la pietra naturale o quella artificiale, le piastrelle di ceramica.. beh, è proprio il caso di mettersi a studiare e osservare con i propri occhi la differenza qualitativa ed estetica tra gli uni e gli altri.

2. Un passo alla volta: qual è il prezzo al metro quadro?

La prima cosa che dobbiamo fare è misurare la superficie da ricoprire e farsi un’ idea della cifra che vogliamo spendere. Non tutti i materiali hanno lo stesso prezzo, come ben sappiamo..

Il prezzo delle pavimentazioni solitamente è indicato in euro al metro quadro, e quindi fare il preventivo di spesa è molto semplice. Ti consigliamo di valutare nella tua zona qual è il range di prezzo tra le opzioni più care e quelle più economiche, in modo da avere un quadro generale abbastanza chiaro.

3. Piastrelle di ceramica

Le piastrelle di ceramica non sono particolarmente costose, oltre ad essere molto comode e funzionali dal punto di vista dell’ utilizzo, soprattutto se si sceglie una finitura antiscivolo.

Ricordatevi di non scegliere un colore troppo chiaro, perlomento non il bianco, per un’ area esterna, poiché la luce si riflette e l’ effetto può essere fastidioso. Il grigio che vediamo qui ci sembra notevole.

4. Il cotto

Il cotto da esterni è un’ alternativa di grande valore per lo spazio all’ aperto, dato l’ effetto rustico ma allo stesso tempo di pregio che riesce a conferire agli ambienti, a secondo della forma e del trattamento delle piastrelle.

Sul mercato possiamo trovare elementi di misure diverse, con i quali comporre le trame che più ci aggradano. Inoltre ci sono elementi più piccoli con cui realizzare strisce di separazione o bande perimetrali per arricchire il disegno.

5. Lastre di pietra naturale

Le lastre di pietra naturale possono essere un' alternativa tra le più belle che si possono scegliere per il nostro giardino. Soprattutto in questo caso è possibile trovare elementi dalle forme e dai colori più diversi, in modo da poter scegliere quello che più ci piace anche in virtù delle combinazioni che permette di creare. Si tratta di un materiale che logicamente è molto pesante (tra i 50 e i 60 kg per metro quadrato), quindi avrai bisogno di qualcuno per aiutarti nel trasporto e nella posa in opera.

6. Erba e pietra

Un' alternativa alla soluzione precedente è combinare la pietra naturale con l’ erba. Si possono realizzare camminamenti molto belli come questo, oppure coprire interamente superfici più ampie.

Per progetti che necessitano di particolare cura puoi consultare qualcuno dei nostri architetti paesaggisti.

7. Pietrisco o ghiaia

La differenza principale tra pietrisco e ghiaia è che quest' ultima è di pezzatura minore rispetto al primo. Si tratta in entrambi i casi di un modo semplice e pratico per dare nuova vita al nostro giardino, senza bisogno di particolare manutenzione. E se trovi disagevole camminarci sopra puoi scegliere di aggiungere alcune doghe in legno, come nell’ immagine.

8. Bellissimo legno

Il legno è un materiale fantastico sia per gli interni che per gli esterni. Non dobbiamo preoccuparci di disporlo sul terrazzo o in giardino, perché nel qual caso sarà specifico per esterni e quindi in grado di sopportare le intemperie. E’ comunque un materiale che richiede più amore e cura rispetto ad altri, ma crediamo che ne valga la pena!

9. Erba sintetica

L’ erba sintetica è una possibile alternativa quando vogliamo un’ immagine naturale e di verde senza il notevole lavoro richiesto dall’ erba vera. E’ una soluzione applicabile sia ad una piccola porzione che ad un giardino intero.

10. Combinazioni di erba, legno e ghiaia

Vogliamo concludere questo libro delle idee con una proposta di combinazione di elementi diversi nello stesso spazio. Perché in fondo il gioco di colori e textures diverse è quello che più ci intriga!

Vuoi altri suggerimenti per valorizzare gli esterni di casa tua? Dai un' occhiata qui: Come migliorare il tuo patio senza spendere tutto lo stipendio!

Una Sensazionale Casa Rustica in Legno
Arrow navigation 3b3136b1
House 1 Opera s.r.l. Camera da letto rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!