Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Cucina a parete, con penisola o con isola? 3 cucine a confronto

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

La cucina è un posto speciale della casa, un ambiente dove si passa la gran parte del tempo tra la preparazione dei piatti, la colazione, il pranzo e la cena. Un luogo che qualche volta suscita anche delle dispute più o meno accese rispetto a quello che dovrebbe essere il suo arredamento: c’è chi sostiene che la cucina debba essere classica, a parete, oppure chi  è convinto che la modernità sia davvero rappresentata solo con un'isola o una penisola da cucina. Tra tutte le varie combinazioni possibili, oggi, abbiamo scelto 3 tipi di cucine differenti per illustrarne i pregi e i difetti.

La cucina a parete

Appartamento ad Ostiense - Roma: Cucina in stile  di Archifacturing
Archifacturing

Appartamento ad Ostiense – Roma

Archifacturing

La cucina a parete è il tipo d'arredamento che consideriamo più classico e tradizionale. I mobili, gli elettrodomestici, il lavabo, i piani di lavoro e di cottura si trovano tutti vicino alla parete, in linea uno dopo l'altro. Una cucina a parete è indicata sia per ambienti piccoli che per stanze più grandi. Il vantaggio di questa opzioni consiste nel liberare lo spazio centrale indicato per un tavolo da pranzo che, in assenza di ospiti, può diventare un ulteriore piano di lavoro.

Appartamento ad Ostiense - Roma: Cucina in stile  di Archifacturing
Archifacturing

Appartamento ad Ostiense – Roma

Archifacturing

Questa cucina è stato ideata dallo studio Archifacturing e fa parte di un appartamento di 120 mq situato in zona Marconi/Ospiense a Roma. Il tocco personale dei progettisti ha portato a scegliere un colore in alternanza al bianco, in questo caso un azzurro pastello. Il mobile opaco sulla destra funge da ottima dispensa con i suoi cassetti e vani ad anta. In fondo, invece, troviamo una parete con una porta scorrevole trasparente e due porzioni di muro lavagna utilizzabile per la cucina.

La cucina con penisola

La cucina con penisola è diventata un'opzione molto gettonata in diversi progetti di ristrutturazione. La sua disposizione schematica consente di distribuire meglio il piano cottura e il piano lavoro, creando una sorta di divisione funzionale, ma non è tutto. La divisione spaziale si mette in atto proprio per la stessa natura di questa cucina: con il lato della penisola, la parte che non poggia sulla parete, si crea un'ovvia separazione della stanza. Abbiamo così una zona della cucina ben delimitata e un'altra che comprende un'area snack e il lato della sala da pranzo.

La cucina fa parte di un ampio progetto su 2 livelli di ben 240 mq complessivi, ideato dall'Arch. Luca Solazzo. Per il piano della penisola è stato scelto come rivestimento un marmo chiaro ed elegante, mentre i mobili su misura incassati nella struttura sono di un verde opaco che vivacizza l'ambiente.

La cucina con isola

La cucina con isola è uno dei trend più significativi degli ultimi anni. Due elementi la caratterizzano: una parte è a parete e di solito ospita il lavabo e gli elettrodomestici principali, sull'altro lato, invece, abbiamo la cosiddetta isola con il piano cottura e molto spesso l'area snack. Chi pensa che si debba avere un ambiente grande per ospitare questo tipo di cucina si sbaglia: una delle qualità che ha questa tipologia d'arredo è proprio il suo essere flessibile, adatto a ogni tipo di stanza.

Grande o piccola, colorata o minimalista, l'isola offre un modo diverso di vivere la cucina. Partiamo ad esempio dall'area snack, un luogo ideale per consumare un pasto veloce o una colazione prima di andare a lavoro mentre si legge il giornale: la perfetta via di mezzo tra la comodità dello stare seduti a tavola e la velocità di un cornetto prima di uscire. In questo progetto del mobilificio Saiu si è pensato proprio ad uno spazio in grado di essere il centro della vita in una casa di città. Il legno di rovere, le superfici lisce, le maniglie cromate e il marmo anticato creano un ambiente moderno e dinamico con materiali tradizionali.

Con questa ultima immagine finisce la nostra rassegna sulle cucine moderne. Tra pregi e difetti, è difficile consigliare una cucina rispetto ad un'altra. L'importante è fare un'attenta analisi progettuale degli spazi a disposizione per capire come pianificare al meglio questo ambiente.

Amanti della cucina? Scoprite anche:

- Piani di lavoro per la cucina, materiali e consigli

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!