Cucina colorata e funzionale

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

La cucina moderna è solitamente caratterizzata da forme squadrate ed essenziali, volta a dare un senso di semplicità senza risultare, però, un luogo freddo.

I colori e gli spazi sono importanti per creare la giusta atmosfera: ci vuole brio, ma anche funzionalità. Per prima cosa il piano di lavoro deve essere ampio e l'ambiente confortevole:  protagonisti assoluti sono gli accessori, i materiali e i colori utilizzati.

La cucina si vive in ogni momento della giornata ed essendo uno degli spazi più importanti della casa, necessita di particolari attenzioni, nulla può essere lasciato al caso: un'ambiente caotico crea stress e il momento del pasto è tutto meno che ansioso. Allora ecco come la cucina viene sapientemente progettata per rendere funzionale ogni minimo spazio, creando un'atmosfera rilassata per contrastare i ritmi frenetici della giornata lavorativa.

Essenzialmente minimale

Per gli amanti del minimale, lo studio Küchengaleria Oßwald GmbH propone una cucina monocromatica in acciaio laccato. Spaziosa e dalle forme essenziali, l'isola pone agli antipodi  lavello e fornelli elettrici, adibendo la superficie centrale al piano di lavoro. La cappa posta al di sopra del piano cottura scende come una stalattite riprendendo la forma quadrata dell'isola. Alle spalle di chi cucina, vi è un mobile con tre grandi forni e il frigorifero,  sovrastato da una lunga mensola. Ma non finisce qui: anche la parete alla destra dell'isola è occupata da mensole  che fanno da tetto al termosifone la cui struttura riprende lo stile dei mobili dell'intero ambiente.

Un amore di cucina

L'idea di CAFElab studio è semplice e funzionale: rosso per le ante del mobile e del pensile, grigio per elettrodomestici, pianali e cappa.

I fornelli hanno uno spazio staccato dal resto della cucina: una penisola ospita il  piano cottura sopra il quale vi è una cappa multifunzionale: oltre ad aspirare gli odori, aiuterà chi cucina a non bruciare la cena, grazie a quattro faretti incastrati nella struttura. 

Nel mobile intero invece, troveremo un lungo pianale di lavoro e due lavelli, tutto è geometricamente perfetto: il rosso segue la linea superiore e quella inferiore del mobile, lasciando lo spazio centrale al grigio facendo in modo di non creare mai uno stacco nella continuità dei due colori.

Verde speranza

Lo studio Enzoferrara Architetti ha fatto sì che il verde acceso trovi nel grigio antracite, il modo di non sembrare sopra le righe: il laccato del verde viene tenuto a freno dall'opaco del grigio. Fornelli a gas e pianale di lavoro si dividono perfettamente lo spazio sulla penisola. Per non dare senso di pesantezza la cappa è in vetro: una lastra verticale e una orizzontale formano la struttura dell'aspiratore appena riconoscibile grazia ad una piccola striscia metallica traforata posta all'estremità superiore della lastra vericale. L'intera struttura è sorretta da stretti fili agganciati al centro della lastra orizzontale. Il mobile a muro laccato in verde, accoglie con naturalezza lo stacco cromatico del forno elettrico.

Oggi che colore uso?

LEICHT Küchen AG pone l'accento  sull'esperienza cromatica all'interno dell'ambiente. Una normale cucina bianca può cambiare colore a seconda di quale luce si usa: un led sul soffitto alla sinistra della struttura rende il tutto possibile. Oggi rosa, domani verde e non sembrerà mai di essere nello stesso ambiente. 

La cucina laccata in bianco è spaziosa, la penisola è pensata per ospitare lavello e fornelli elettrici, uno spazio a destra e uno a sinistra sono adibiti a piano di lavoro. La cappa si impone: grigia e quadrata, non si presta al gioco dei colori, rimanendo sempre sulla stessa tonalità. Lo stesso vale per i due forni incastrati nel bianco delle ante del mobile a muro.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!