Terrazzi in legno

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

Se vogliamo pensare di trascorrere una piacevole primavera, dovremmo giocare in anticipo e approfittare di questo periodo per ristrutturare il nostro terrazzo. I progetti che abbiamo collezionato per voi riguardano terrazzi che utilizzano rivestimenti in legno per la pavimentazione. Questo materiale, infatti, si sta rivelando sempre più importante anche per gli spazi esterni. Parliamo di legno opportunamente trattato o legno teak, forse la migliore soluzione per il terrazzo in questo momento.

Seguendo lo stile dei rivestimenti poi, si può pensare ad arredare questo spazio fuori casa per renderlo accogliente, pieno di vita e pronto per la bella stagione.

Legno e vetro

In un piccolo appartamento, il terrazzo è un'ottima occasione per spostare parte della vita fuori casa nei mesi primaverili ed estivi. Questo progetto ha riguardato una casa di 39 mq, ma che gode di un grande terrazzo (ben 27 mq) . Il rivestimento in legno, utilizzato sia per la pavimentazione, sia per la facciata esterna, è elegante e ben si confronta con il parapetto totalmente in vetro.

Terrazzo in legno teak

Un affascinante legno teak a quadroni di diversi colori caratterizza questo terrazzo enorme che può vantare 120 mq a fronte di un appartamento da 200 mq circa. L’effetto ottico creato dal rivestimento in legno è sicuramente affascinante e crea una trama visiva unica nel suo genere. Si è poi deciso di arredare l'esterno in maniera semplice, lasciando a un tavolo centrale il compito di ospitare le cene estive: un buon esempio da seguire per ogni terrazzo.

Legno teak

Il legno teak, in particolare, è ricavato da una pianta molto diffusa nei paesi tropicali che prende il nome di Tectona. Il legno è di grande pregio ed essendo molto resistente all'umidità è diventato utile anche per gli spazi esterni, nonostante il costo molto elevato. I suoi colori vanno dal bruno-giallastro al rosso cannella, fino a bronzo con striature grigie o nere.

Legno combinato

Per terrazzi di grandi dimensioni si stanno diffondendo sempre di più progetti che utilizzano due materiali diversi per i rivestimenti. Nel caso di questo terrazzo, abbiamo del legno di frassino termotrattato liscio, dal tipico colore scuro ed elegante, che si abbina ad un gres porcellanato molto chiaro.

Legno naturale

Piante come sculture (foto 1): Terrazza in stile  di Midori srl
Midori srl

Piante come sculture (foto 1)

Midori srl

Il progetto di questo terrazzo ha impiegato legno naturale per la pavimentazione. Il tocco di verde ha poi arredato lo spazio esterno: il macrobonsai primeggia in quest'angolo per forma e particolarità, mentre lungo il perimetro si sono utilizzate piccole piantine per completare il tema iniziato con questa grande pianta.

Legno per il solarium

Terrazzo al mare: Terrazza in stile  di Midori srl
Midori srl

Terrazzo al mare

Midori srl

Il legno solo per i rivestimenti del terrazzo? No, non solo. In questo progetto possiamo apprezzare una piccola piscina che si trova avvolta dal legno di questa struttura. La pedana, infatti, serve anche da solarium. Tutt'intorno si è provveduto ad inserire piante che creano la giusta privacy senza ostacolare la bellissima vista sul mare.

Interessati all'argomento? Scoprite anche:

- Coperture per terrazzi e giardini: il pergolato

- Il giardino e il terrazzo: idee interessanti

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!