Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

2 proposte d'interior design per piccoli appartamenti

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Oggi vi mostriamo due proposte d'architettura d'interni e d'interior design per appartamenti piccoli o comunque dalle medie dimensioni. Con questi due progetti presi ad esempio, potremmo pensare di cambiare qualcosa nella distribuzione degli spazi della nostra abitazione: questo è infatti il primo passo fondamentale per avere un appartamento confortevole e funzionale. Prima di procedere a qualsiasi lavoro di ristrutturazione, è importante studiare bene quali siano le caratteristiche essenziali dell'immobile, con un'analisi improntata a sviluppare i punti di forza e a sopperire ai punti deboli dell'appartamento.

1 – Spazio libero e più luce

Il primo progetto riguarda un appartamento situato al 5° piano di un edificio degli anni Cinquanta, in pieno centro storico a Cesena. L'intervento ha riguardato principalmente l'architettura d'interni con una razionalizzazione degli spazi e la sostituzione di rivestimenti e materiali stratificati nel tempo.

Il progetto ideato dall’Arch.Andrea Nicolini ha cercato di ottenere più luce con la demolizione della parete che separava la cucina e il soggiorno. Il risultato è stato uno spazio aperto e ampio, un ambiente ideale per ogni appartamento che non può godere di grande metratura.

La cucina piccola

La nostra attenzione è ricaduta sulla piccola cucina che, in poco spazio, riesce ad avere tutto quello di cui si ha bisogno. L'ambiente  si compone di elementi in muratura rivestiti da una superficie in resina, in questo modo diventa parte integrante della casa, un'altra soluzione da prendere in considerazione per l'interior design di un piccolo appartamento.

Il dettaglio

Possiamo osservare la resa finale del lavoro nel dettaglio. Molto intelligente ci è parso l'utilizzo degli spazi al di sotto del piano del lavabo, che si nascondono semplicemente grazie a una pratica tendina.

Continuità

I materiali e le cromie sono due caratteristiche che contraddistinguono tutto l'appartamento. Un punto a favore se si apprezza maggiormente l'omogeneità tra i vari ambienti, una linea chiara che combacia con un'interior design rivolto verso la semplicità e il minimalismo.

2 – Un piccolo soppalco

appartamento in piazza della Consolata TORINO: Cucina in stile  di BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI
BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

appartamento in piazza della Consolata TORINO

BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

Un piccolo appartamento, ma con il soffitto alto? Se queste sono le caratteristiche della nostra abitazione, allora la soluzione è più semplice di quello che possiamo immaginare: un soppalco! Bottega Studio Architetti ha progettato un secondo livello in questo appartamento che mantiene intatta la continuità tra gli spazi. La cucina e il secondo livello rappresentano un unico blocco, ma minimalista e leggero, nell'architettura d'interni di questa abitazione.

Interior semplice

appartamento in piazza della Consolata TORINO: Soggiorno in stile  di BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI
BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

appartamento in piazza della Consolata TORINO

BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

L'interior design prosegue con la stessa linea cromatica e con gli stessi materiali dei rivestimenti: ferro grezzo, vetro trasparente e satinato, legno teak e pietra bianca. Il tavolo definisce il centro della sala da pranzo che è idealmente il proseguo del blocco della stessa cucina. Su quest'altro lato, invece, abbiamo un soggiorno che trova posto in poco spazio.

Le scale

appartamento in piazza della Consolata TORINO: Soggiorno in stile  di BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI
BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

appartamento in piazza della Consolata TORINO

BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

Questo piccolo appartamento è articolato su due piani. I due livelli sono collegati tra di loro da una scala interna che irrompe nello schema regolare della casa con le sue linee verticali e orizzontali e i suoi volumi quasi sospesi nel vuoto.

Un ottimo esempio

appartamento in piazza della Consolata TORINO: Bagno in stile  di BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI
BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

appartamento in piazza della Consolata TORINO

BOTTEGA STUDIO ARCHITETTI

Anche in questo caso, una scelta coerente ha portato a sviluppare un bagno che riprende in buona parte tutti gli elementi materici incontrati nel resto del piccolo appartamento. 

Con un interior design che ha provveduto ad arredare in modo semplice la casa e con un'architettura d'interni che ha sviluppato nuove forme per distribuire meglio gli spazi, possiamo sicuramente affermare che questo progetto sia un buon esempio da seguire se si vogliono sfruttare bene e meglio i metri quadri della nostra abitazione.

Interessati all'argomento? Scoprite anche:

- L’arredo dei piccoli appartamenti

- Quando il mini appartamento fa stile: meno di 40 mq e una ristrutturazione perfetta

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!