Case in stile  di Cria Arquitetura

La casa accogliente che hai sempre sognato!

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Durante l’elaborazione di un progetto di costruzione di una casa, entrano in gioco tante variabili, che vanno dalla tradizione edilizia del luogo alle esigenze del cliente, quindi non si tratta semplicemente di comporre un puzzle. È un lavoro continuo e incentrato su un obiettivo ben preciso: realizzare una costruzione su misura, che rispetti i canoni del luogo in cui si colloca. Il libro delle idee di oggi vi mostrerà come l’architettura sia una disciplina che deve tener conto di una miriade di variabili, tutte molto importanti ai fini della buona riuscita di un progetto.

Estetica e tradizione

La casa gioca con il paesaggio circostante, grazie ai tetti spioventi che si  uniscono gli uni agli altri. Questo tipo di risoluzione risponde in qualche modo alla concezione di una casa che risponde ai canoni tradizionali. In virtù della propria posizione sopraelevata, questa casa non necessita di alcuna barriera dinanzi ad essa e quindi può mostrarsi in tutto il suo equilibrio e linearità.

Una disposizione contenuta

Il progetto parlava di una forma di organizzazione della struttura che è in linea con la tradizione, ben visibile nella disposizione a diagramma dei due volumi. Questi ultimi sono disposti in modo da generare un patio, proteggono e contengono la vita al loro interno.

Il linguaggio cromatico

Entrambi i volumi sono disposti forma di L presentando una scelta cromatica ben definita, dal pavimento al tetto. Una zoccolatura rivestita in mattoni definisce lo spazio, in un gioco di ritmi molto ben studiati, dal risultato sorprendente.

Esterno e interno

Uno spazio utilizzato egregiamente è quello che potete vedere nell’immagine: un portico direttamente connesso alla sala da pranzo e, per come è stato concepito, potrebbero benissimo essere uno spazio chiuso e non un ambiente semicoperto. La ragione dell’uso di questo ambiente esterno non è solo sintomatico del  modo di vivere e di usare gli spazi “intermedi”, ma anche delle possibilità climatiche.

Continuità

La cucina si trova in pieno contatto con l’ ambiente semicoperto della foto precedente e in relazione con quest’ultimo. La cucina stessa ha uno spazio che presenta un tavolo supportato soltanto ad una estremità da una barra che dà continuità.

I dettagli

Con materiali di qualità e rispettando i criteri cromatici, gli spazi di questa casa sono state concepite ognuna con una propria singolarità, la cura nei dettagli di finitura che nell’immagine è rappresentata dalla delicatezza della risoluzione di questo bagno.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!