Un magico incontro tra modernità e tradizione

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Come spesso vi abbiamo già dimostrato, la mescolanza di stili, se effettuata nella giusta misura e con la giusta dose di gusto, può dare risultati sorprendenti. Così accade se si abbina al rustico il moderno, al moderno il classico o, come nel caso dell’appartamento che vi presenteremo oggi, il moderno ad uno stile decisamente più tradizionale. Tradizionale, naturalmente, si riferisce allo stile dell’abitazione, un edificio antico situato nel centro storico di Gallipoli, ricco di preziosi richiami al suo passato, ma anche sorprendentemente attuale. La ristrutturazione, seguita dagli esperti dello studio Ossigeno Architettura, ha notevolmente rivalutato gli interni, donando loro un deciso tocco moderno e valorizzando i diversi elementi strutturali caratteristici dell’abitazione stessa.

La magia del soppalco

L’appartamento misura in totale una superficie di 65 m². Gli ambienti, quindi, non sono tanto ampi, eppure la notevole altezza dei soffitti, tipica delle strutture storiche, ha permesso la presenza di preziosissimi soppalchi. Di notevole bellezza è soprattutto la volta a crociera che sovrasta gli ambienti e che, sapientemente messa in risalto da un’illuminazione ad hoc, rende l’atmosfera decisamente suggestiva. All’incantevole particolarità tutta tradizionale del soffitto, si affianca, infine, una pavimentazione ultra moderna ma di una raffinata semplicità.

Un discreto corrimano

Per raggiungere l’appartamento, bisogna percorrere una rampa di scale.. un vero e proprio preludio allo stile che caratterizza gli interni. Le pareti sono pulite e lineari, naturalmente rigorosamente bianche, mentre la scala è fatta in cemento. Sulla destra, in virtù del rispetto delle origini, è stata scavata una nicchia, nella quale è conservata una grande otre a mo’ di vaso per piante. Il tutto è stato valorizzato da una discreta ma incisiva illuminazione orizzontale a sostegno di uno stile più attuale, mentre un elegante corrimano in acciaio scorre con la sua estrema semplicità in una fuga creata nella parete.. un vero tocco di classe!

La scala sospesa

All’interno, precisamente nella zona giorno, un’altra scala cattura la nostra attenzione, quella che conduce al piccolo salottino ricreato sul soppalco. Si tratta di una struttura estremamente affascinante, caratterizzata dai soli gradini che, fissati a parete, sembrano spuntare da questa e fluttuare nell’aria. Una soluzione intelligente, considerando che la stanza non gode di un notevole spazio e, con molta probabilità, un altro genere si scala, magari con annesso un corrimano, avrebbe soffocato l’atmosfera. Ad intervalli regolari la scala è illuminata da faretti che, proprio come i gradini, spuntano dalla parete.. un’illuminazione discreta ma efficace! Infine, per non lasciare inutilizzato lo spazio sotto la scala, si è pensato di fissare delle mensole dello stesso legno dei gradini, in modo da formare degli angoli continui e rendere la parete decisamente più interessante.

La cucina

Il piccolo ma pratico ambiente che si è creato al di sotto del soppalco, è stato destinato alla cucina e alla zona pranzo.

I mobili della cucina si dislocano lungo l’intera parete di fondo. Lo stile è moderno e lineare, mentre la combinazione dei colori bianco e grigio scuro risulta elegante e raffinata. Una piccola porzione di cucina si sviluppa sulla sinistra, all’interno della rientranza che accoglie una piccola ma utilissima finestra.

L'area pranzo

La zona pranzo risulta anch’essa un perfetto esempio dell’unione tra modernità e tradizione. Il tavolo, infatti, è costituito da un piano in marmo fissato su di una struttura in ferro decisamente moderna, mentre quattro sedie in legno dalla finitura pregiata e la seduta in pelle color panna lo circondano. Un connubio molto ben riuscito, non credete?

La camera da letto

Eccoci nella zona notte, dove regnano l’estrema semplicità e la praticità. Lo spazio è suddiviso in tre ambienti distinti: la zona letto, il bagno privato e un piccolo soppalco. A quest’ultimo vi si accede tramite una scala in legno, come l’altra, priva di corrimano. La zona letto è ampia e arredata con il minimo indispensabile. Molto particolare è la testata del letto, un antico battente in legno appositamente trattato. Sotto il soppalco, infine, troviamo il bagno e un utilissimo armadio protetto da due ante scorrevoli che si mimetizzano con il bianco delle pareti.

Un angolo incantevole

Ai piedi della scala, esattamente di fronte il letto, troviamo questo delizioso angolo, costituito da un piccolo armadio recuperato e in perfetto stile mediterraneo, e da un grande specchio poggiato a terra. Nell’angolo, una grande brocca blu fa da contenitore per foglie e rami, mentre a parete, è stato ricavato un utilissimo sostegno per gioielli e bijoux.

Se il soppalco vi ha particolarmente colpito e desiderate scoprire altre proposte, leggete anche Soppalchi e scale: 5 idee per raddoppiare lo spazio.

Cosa ne pensate di questa ristrutturazione? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!