Una proposta d’arredo per gli interni di casa

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Oggi vi presentiamo un progetto che ha riguardato sia l’arredo, sia l’architettura d’interni di questa casa moderna. Il lavoro è nato dalle richieste di una coppia in procinto di trasferirsi nella loro prima casa. Emsign Studio ha così sviluppato l’abitazione secondo i gusti estetici e le esigenze della committenza.

Nella progettazione dell’architettura d’interni, sono state ideate alcune parti esclusive come le scale, la ringhiera e altri elementi che vedremo nel dettaglio. La villa si sviluppa su due piani più un seminterrato.

La cucina

La cucina rappresenta un piccolo anticipo dello stile e delle tonalità di tutta l’abitazione: l’arredo degli interni di questa casa adotta prevalentemente colori neutri, chiari e luminosi. L’ambiente ha un carattere decisamente contemporaneo, conferito soprattutto dalla cucina che riprende una divisione funzionale molto in voga ultimamente: l’isola centrale ospita il piano cottura e un tavolo in legno, creando così una configurazione ad “L”; sulla destra troviamo invece il lato degli elettrodomestici, con un angolo a 5 ripiani aperti; per finire, in fondo c'è il piano di lavoro, il lavello e i mobili della cucina.

Il soggiorno

Questo arredo d’interni ha però il suo vero fulcro nel soggiorno. Qui, il divano prende una posizione centrale per dividere funzionalmente gli spazi di quello che è fondamentalmente un open space. Un altro vero protagonista dell’abitazione è il parquet in rovere piallato oliato, al naturale, che crea un contrasto perfetto con il bianco delle pareti e del soffitto. Il bianco e il legno sono forse uno dei binomi più piacevoli e interessanti dell’architettura d’interni contemporanea.

Le travi

Nell'architettura degli interni è stato inserito un grande soppalco che sfrutta il soffitto a doppia altezza della casa. Le travi a vista, in lamellare verniciate in bianco, risplendono per luminosità e donano alla parte superiore dell’abitazione una trama interessante fatta di volumi in alternanza.

La scala

Sulla destra possiamo notare la scala a giorno in ferro. Questo elemento è stato lasciato volutamente grezzo per non contraddire il carattere semplice ed essenziale della villa. Sulla scala è stato solo applicato un fissativo trasparente per ottenere un effetto opaco.

Il soppalco

Lo spazio al piano soppalcato è stato pensato più come ufficio/studio, ma ospita anche una camera da letto, un piccolo angolo soggiorno e un bagno. La ringhiera in ferro mantiene quindi lo stesso aspetto della scale per avere una continuità visiva e materica, due aspetti molto importanti per un'architettura d'interni sempre coerente.

Il bagno

Il bagno padronale adotta alcune soluzioni interessanti. Tutta la sala è rivestita con un prodotto in microcemento, simile alla resina ma a base cementizia, e questo vale sia per le pareti che per il pavimento. L’aspetto finale, infatti, con la coppia bianco/nero ha un fascino particolare.

La camera da letto

Concludiamo il nostro articolo in camera da letto. In questa stanza dall'arredamento essenziale, ciò che salta subito all'occhio è custodita da vetri scorrevoli leggermente opachi. La cabina armadio è ampia e spaziosa e si nasconde elegantemente in un attimo.

Termina qui la nostra proposta d’arredo per gli interni di una casa che si distingue per semplicità e coerenza. Se questo progetto vi è piaciuto, forse potreste essere interessati a:

- homify 360°: una casa in legno sul tetto

- Come rivoluzionare un vecchio sottotetto: da rovina a opera d’arte

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!