Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Idee creative per arredare un soggiorno piccolo

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

La prima casa non è quasi mai grande. Il primo luogo dove andiamo a vivere senza coinquilini o genitori si mostra quasi sempre piccolo e con spazi ridotti. Il soggiorno e la camera da letto spesso combaciano e per arredare gli ambienti bisogna fare i conti non solo con il budget, ma anche con i metri quadrati non sempre generosi. C'è da dire però, che la prima casa è quella che ricorderemo per tutta la vita, quella della quale fieramente parleremo ai nostri figli, il primo luogo che possiamo veramente considerare nostro. Ovvio che non tutti possono permettersi o gradiscono gli spazi ampi e quindi o per scelta o per forza si trovano davanti allo stesso problema di chi va a vivere da solo per la prima volta: arredare il soggiorno piccolo senza che questo appaia come un'accozzaglia di mobili buttati lì solo per riempire lo spazio. Quest'oggi noi di homify vogliamo proprio trattare questo argomento, cercando di darvi qualche idea creativa per realizzare un soggiorno confortevole nonostante le dimensioni ridotte.

Piccolo ma accogliente

Appartamento via Goldoni: Soggiorno in stile  di Studio 02 Milano
Studio 02 Milano

Appartamento via Goldoni

Studio 02 Milano

Un soggiorno piccolo non è necessariamente uno spazio angusto, soprattutto se si sa come sfruttare ogni minimo angolo. Arredare, quando si hanno i metri quadri contati non è sempre facile, ma prendendo esempio dalle fotografie che vi presentiamo in questo Libro delle Idee, potrete trovare l'ispirazione giusta per rendervi il lavoro più semplice. In questa immagine troviamo il salotto già arredato di un appartamento milanese situato in via Goldoni e realizzato dallo Studio 02 Milano. Un divano piccolo sarà la soluzione migliore per non rinunciare né allo spazio né al comfort. Se il doppio divano è una scelta troppo azzardata e occludente, potrete pensare a poltroncine o, come in questo caso, a piccoli pouf capaci di nascondersi sotto al tavolino del soggiorno, aumentando la superficie calpestabile e, di conseguenza, i movimenti attorno alla stanza. 

Parola d'ordine: ottimizzare

Casa V+G: Soggiorno in stile  di di-ma
di-ma

Casa V+G

di-ma

Spesso i salotti vengono situati esattamente sotto alla scala che normalmente porta alla zona notte di piccoli appartamenti disposti su più livelli. In questa fotografia vediamo come, costruendo una libreria, si sia riusciti a risolvere due problemi in un colpo solo: prima di tutto la struttura bianca nasconde dietro di sé la salita e secondo, essa non sacrifica nessuno spazio in quanto sospesa in aria, ma permette di contenere al suo interno una grande quantità di libri. Un altro grande stratagemma per sfruttare ogni angolo di un ambiente piccolo e specialmente di un soggiorno, è quello di costruire una parete attrezzata che servirà ad accogliere in sé la televisione, il DVD e tutto quello che normalmente è presente in questa stanza. L'immagine che vedete è presa da un più ampio progetto sviluppato dallo studio DI-MA e che potrete visualizzare per intero cliccando sulla fotografia stessa. 

Molti libri, poco spazio

Leggere è molto importante ed è anche un'attività divertente e rilassante. Alcune volte capita che mentre cerchiamo di arredare un soggiorno piccolo, ci rendiamo conto che non abbiamo abbastanza spazio per i nostri libri. Come l'immagine precedente vi mostrava una soluzione creativa per la libreria inserita in un più ampio contesto, in questa e nella fotografia successiva vi mostriamo due esempi di contenitori di design e perfetti per gli spazi piccoli. Questo tavolino si chiama Housebook; la sua particolare sagoma a forma di casetta è pensata per non perdere il segno del libro che si sta leggendo semplicemente posizionandolo aperto sul vertice dell’oggetto. Il suo interno presenta un piano d'appoggio perfetto per accogliere una tazza o piccoli libri.

Ypsilon: Soggiorno in stile  di d-Lab studio

Un altro modo intelligente di sfruttare gli spazi quando si tratta di ambienti piccoli, è quello di utilizzare i muri per appendere complementi di arredo di piccole o grandi dimensioni. Per rimanere in tema librerie quella che vi presentiamo qui è una creazione D-Lab Studio, si chiama Ypsilon ed è pensata per qualunque tipo di ambiente e parete grazie alla sua modularità che rende possibile l'affiancamento di più esemplari. Se siete grandi lettori potrete prendere in seria considerazione l'idea di creare composizioni creative con oggetti modulari come questo che, oltre ad essere di grande funzionalità, danno un tocco in più al vostro piccolo soggiorno.

Mobili per il soggiorno

Oltre al divano e alla libreria, un soggiorno integra quasi sempre un mobile per contenere documenti, oggetti per la sala da pranzo o tutto ciò che ci accompagna durante i momenti spesi in totale relax nel nostro salotto. Nonostante l'esiguità degli spazi, non possiamo rinunciare certo ad un complemento d'arredo così importante e così, metro alla mano, cerchiamo di trovare un angolo anche per lui. Quello che vi presentiamo in questa fotografia si chiama Phim ed è un armadio con scomparto-cantina per il vino che può ospitare fino a sedici bottiglie, pensato e progettato dallo studio Woog Design Buddies.

Con questa immagine concludiamo il nostro Libro delle Idee, ma se cercate ispirazione anche per arredare il vostro bagno piccolo, allora cliccate qui.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!