Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Da vecchia casa a residenza super moderna!

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Un cambio totale! Oggi homify ti porta a scoprire il drastico cambiamento che ha attraversato questa casa, ubicata in una delle migliori zona residenziali di Hermosillo, a Sonora. L'architetto Juan Luis Fernández si è occupato di questo cambio radicale, sia per quanto riguarda gli interni che gli esterni, dando vita a nuovi ambienti freschi, moderni e luminosi! La sfida più grande è stata quella di rendere moderna una casa che combinava stile funzionale con dettagli classici, per non parlare della struttura. I cambiamenti sono stati effettuati in alcuni casi in corso d'opera, senza dubbio questo ha fatto sì che si creassero degli imprevisti, ma anche che si trovassero nuovi spunti e idee, ad esempio la trasformazione della terrazza e il nuovo bar costruito sopra una piattaforma esistente nel giardino sul retro. La distribuzione interna non è stata modificata, ma soltanto adattata alle nuove necessità e al gusto della famiglia che attualmente occupa la casa. In tutti gli spazi è possibile ammirare la geniale creatività alla base di questo progetto… andiamo?

La facciata – prima

In linea con lo stile funzionale e ricca di dettagli in accordo con l'epoca di costruzione, la facciata originale risultava pesante. Il gran volume del secondo piano, che a suo tempo risultava moderno e spettacolare, con il tempo ha subito un degrado e la sua estetica è divenuta superata. L'elemento verde era quello che ravvivava il tutto.

La facciata – dopo

La facciata attuale risulta luminosa, moderna e brillante. L'ingresso principale è un corridoio in cui l'elemento verde e i giochi di luce creano un interessante percorso che conduce in casa. Le porte del garage e le finestre del secondo piano permettono un dialogo diretto tra la luce intera e l'illuminazione sterna, facendo sì che la casa risplenda e risalti nel contesto.

Il salone e il bar

Lo spazio dedicato ai momenti conviviali era un ambiente ampio e senza un preciso ordine o progetto, che visivamente non risultava particolarmente gradevole. Il bar, al centro della stanza, separava il soggiorno dalla sala da pranzo, creando una separazione di spazi e funzioni. Uno spazio informe, con bordature in legno e un pavimento a moquette… per niente invitante!

Nel nuovo soggiorno trionfa il buon gusto

Il nuovo ambiente è pieno di elementi dal forte carattere tattile, che invitano a toccare e sentire: la pietra che riveste la parete del camino, quella grigia sulla parete di separazione con l'ingresso. Il camino è stato costruito dove precedentemente era il bar, demolendo il muro nella parte alta, in modo da lasciare una separazione, ma allo stesso tempo garantire una continuità tra soggiorno e sala da pranzo e cucina. Sul soffitto sono state installate delle travi in legno, per dare un aspetto rustico e anche per assolvere a un'importante funzione: canalizzare i nuovi impianti elettrici e luminosi.

Un'accozzaglia priva di stile

Dall'altro lato del bar, la sala da pranzo con la cucina e le scale per salire al secondo piano. Un piccolo spazio diviene così un concentrato di funzioni e materiali, combinati in modo tutt'altro che felice: urgeva un cambiamento!

Spazi ben definiti

La nuova sala da pranzo è in un ambiente unico con il soggiorno, grazie alla continuità del soffitto, e anche con la cucina, grazie all'illuminazione, che rende lo spazio fluido, oltre che molto moderno. La scala che arriva al secondo piano è una struttura trasparente e senza corrimano, che rende visivamente molto più leggero questo elemento, prima tanto critico. I colori chiari delle pareti, del soffitto e del pavimento si sposano perfettamente con gli arredi.

Una cucina pesante

La cucina era una struttura in legno intagliato, vecchia nella distribuzione e nell'estetica, poco funzionale rispetto alla contemporaneità. Se da un lato offriva molto spazio, dall'altro era mal distribuito. Il soffitto era ribassato e i pensili alti accentavano questa sensazione di chiusura.

Una cucina spendente

Per risolvere il problema delle altezze, sono stati tolti i pensili, che ostruivano l'apertura verso la sala da pranzo, lasciando soltanto mobili a terra e l'isola. Le mensole sopra la stufa e la cappa, con la loro leggerezza, sembrano quasi dettagli ornamentali, la brillantezza dell'acciaio inossidabile aumenta l'effetto di ampiezza e riflette la luce. L'isola è rivestita da un piano in granito, che insieme agli elementi in legno tendente al rosso rende l'ambiente caldo e accogliente. Dalla cucina e dalla sala da pranzo la vista è sul patio posteriore e sulla splendida terrazza.

Uno spazio sacrificato

La veranda posteriore era uno spazio mal sfruttato, l'area dedicata alla griglia aveva una copertura molto bassa e una serie di colonne e fioriere che impedivano la continuità tra questo spazio e il giardino. Non c'era trasparenza, mancava fluidità.

Una terrazza spettacolare

La terrazza originale, ovviamente, è stata demolita, permettendo la costruzione di un nuovo spazio, libero da elementi superflui, alto e fluido. La sensazione è di completo rinnovamento: una nuova facciata posteriore, un nuovo patio, una piscina, molta luce… un bar che galleggia sulla piscina! Su una piattaforma esistente, è stato posizionato un nuovo bar, in sostituzione di quello eliminato all'interno, dal tocco rustico, ma moderno, che si integra benissimo in questa nuova ambientazione. Un patio totalmente rinnovato, una terrazza piena di luce e aria fresca, che invita al relax e a passare meravigliosi momenti in compagnia della famiglia o degli amici. Una casa rinnovata, una serie di sensazioni in continuo rinnovamento, una casa che ha ritrovato nuova vita!

Che ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!