Soggiorno in stile in stile Moderno di Ancona + Ancona Arquitectos

7 Abitudini per Mantenere la tua Casa Sempre Pulita

Francesco T. Francesco T.
Loading admin actions …

Se c'è qualcosa di primaria importanza riguardo all' interno della nostra casa è che questo sia pulito e organizzato. Una casa pulita, anche se non è decorata secondo le ultime tendenze in tema di arredamento, è sempre bella. Vivere in uno spazio disordinato o addirittura sporco non è sano, né per il corpo e né per la mente, e anche se conosciamo bene questo principio sappiamo pure che spesso non abbiamo il tempo – o la pazienza – per tenere tutto in ordine. Tuttavia, senza essere ossessionati con la pulizia, possiamo introdurre nelle nostre abitudini dei piccoli rituali per far sì che nel giorno della settimana che abbiamo scelto per le faccende domestiche ci sia molto meno lavoro da fare. Quanto ci vuole? Dai cinque ai dieci minuti al giorno!

In questo libro delle idee vogliamo darti alcuni suggerimenti per migliorare la pulizia della tua abitazione, migliorare il suo aspetto generale e aumentare la tua qualità della vita.

1. Non disperdere oggetti in soggiorno

I giornali che acquistiamo, i libri che leggiamo, i cavi del computer o i telecomandi della televisione: ci sono diversi oggetti che usiamo tutti i giorni e che accumuliamo regolarmente in soggiorno, in particolare sul tavolino, che finiscono per creare la quota maggiore del disordine complessivo. Quindi per evitare un aspetto trasandato, è possibile acquistare un bel cestino o una scatola decorativa dove raccogliere tutti quei piccoli elementi che se lasciati in giro creano inevitabilmente uno scenario disordinato.

2. Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi

Se il salotto è il luogo di riunione serale della tua famiglia, allora devi dargli un senso prima di andare a dormire. Allineare gli oggetti che sono sul tavolo, ripiegare la coperta che è stata utilizzata, rimettere a posto i cuscini del divano.. sono piccole azioni che fanno la differenza e la mattina, al risveglio, sarai accolto da una bella sala in ordine e già pronta per la prossima serata.

3. Veloce pulizia quotidiana del bagno

Bagno in stile in stile Eclettico di Ceramika Paradyż
Ceramika Paradyż

Kolekcja Manteia

Ceramika Paradyż

Siamo d’ accordo, la pulizia del bagno è laboriosa e pure noiosa. Ma se facciamo qualcosina regolarmente tutto diventa più semplice. Al mattino, per esempio, quando si fa il bagno si può dare una passata d’acqua anche sulle piastrelle della cabina doccia per mantenerle pulite, oppure durante la pettinatura possiamo passare un pò di carta igienica sugli scaffali o intorno al rubinetto. E possiamo impegnarci a lasciare correttamente appesi gli asciugamani.

4. Rifare il letto e areare la camera

Rifare il letto è un’ azione facile, ma non per tutti. Molti infatti non riescono a svegliarsi e a uscire di casa in fretta, lasciando la stanza ordinata. Il letto sfatto però dà un senso profonda trascuratezza alla camera ed invece siamo convinti che a sera non ci sia niente di meglio che trovare una stanza rassettata e confortevole. Prima di partire poi non dimenticate di aprire le finestre, anche in inverno, poiché l' aria deve circolare e areare gli ambienti.

5. Non accumulare stoviglie sporche

In cucina dovremmo evitare a tutti i costi di accumulare i piatti nel lavandino. Se siamo a corto di tempo possiamo lasciarli in ammollo per un po’ con il detersivo apposito, per poi dopo lavarli a mano o metterli nella lavastoviglie. Lasciare i piatti non lavati farà seccare il cibo avanzato e in seguito la rimozione sarà più laboriosa; inoltre, a parte l’ immagine generale di disordine è una cattiva abitudine che fa sì che la cucina si riempia di cattivi odori, mentre dovrebbe essere pulita e fresca.

6. Mettere un cesto per la biancheria in bagno

In bagno è consigliabile tenere sempre un cesto per la biancheria sporca. Mantenendo un punto fisso di raccolta i panni non saranno gettati dove capita, sul mobilio o al centro del pavimento. Il cestino aiuta a separare dal resto tutto ciò che si vuole lavare, tenendo l’ ambiente ordinato ed evitando di lasciare indumenti sporchi vicino a quelli puliti. Con un cesto poi è molto più semplice il trasferimento dei panni nella lavatrice.

7. Fare un calendario per le pulizie più importanti

Come accennato in precedenza, la maggior parte delle persone dedica un giorno alla settimana ad una pulizia più approfondita della casa. Per agevolarsi in questo compito è consigliabile suddividere la pulizia in due giorni in modo da stancarsi di meno. Si può, per esempio, dedicare un giorno alla pulizia degli spazi “sociali” ed una altro a quella delle camere. Tuttavia se durante la settimana riusciamo a dedicare regolarmente alcuni minuti alla cura della nostra casa nel temutissimo giorno delle pulizie il lavoro sarà molto meno duro!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!