Cucina in stile In stile Country di Gracious Luxury Interiors

10 Errori nella Pulizia che Dovremmo Evitare

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Quello di pulire la casa non è compito facile, né divertente. Si tratta di un'attività che richiede tempo e attenzione, e che purtroppo bisogna ripetere con regolarità. In questo Libro delle Idee abbiamo raccolto una serie di errori molto comuni e i modi in cui evitarli, con buon senso e praticità. Una piccola guida per ricordare alcuni piccoli dettagli che possono rendere la vostra vita più facile, evitandovi sforzi extra e facilitando e rendendo più efficace la pulizia di tutti gli ambienti della casa, dalla cucina al soggiorno. Un piccolo aiuto per affrontare con più serenità e soddisfazione la pulizia della casa, perché sia sempre confortevole per voi e per i vostri ospiti. Vediamo insieme come fare.

1. Attenti alle spugne

Provate a ricordare tutte le superfici pulite con la spugna nell'ultima settimana. E poi a ricordare l'ultima volta che avete pulito la spugna stessa. Difficile? Quando la spugna che usate non viene pulita abbastanza spesso, il rischio è quello di trasformarla in un collettore di batteri. E allora sarà bene prestare attenzione, lavarla spesso in acqua calda o immergerla in un recipiente con dell'aceto, per disinfettarla. E cambiarla spesso, avendo cura di utilizzarne più di una per le differenti superfici.

2. Non spruzzate direttamente sulle superfici

Soggiorno in stile in stile Tropicale di Movelvivo Interiores
Movelvivo Interiores

Sala Tropical Chic

Movelvivo Interiores

Errore comunissimo, quello di spruzzare i detergenti direttamente sulle superfici da pulire. Meglio invece spruzzare una quantità limitata direttamente su spugne e panni in microfibra, e poi utilizzare un altro panno per rimuovere il detergente. In particolare quando si ha a che fare con superfici in acciaio o in legno. Nel lungo periodo vedrete i benefici.

3. Attenzione allo scopino per il bagno

Bagno in stile in stile Moderno di Salgar

Non si tratta di un'operazione gradevole. Ma attenzione allo scopino per il bagno. Pulite spesso il contenitore, cambiando l'acqua giornalmente e sciacquando lo scopino stesso il più spesso possibile prima di riporlo nel su contenitore.

4. La fretta è cattiva consigliera

Soggiorno in stile in stile Classico di CC Construction
CC Construction

Light and bright!

CC Construction

In caso di pulizie, purtroppo la fretta è una cattiva consigliera. Pulire parzialmente e in maniera superficiale gli ambienti porterà soltanto a delle perdite di tempo, perché sarà necessario intervenire di nuovo in breve tempo. Meglio confidare su una buona pianificazione, e dedicarsi in maniera approfondita a un ambiente per volta. In modo da intervenire in maniera efficace una sola volta.

5. Leggete le istruzioni

Camera da letto in stile in stile Minimalista di &New
&New

Robot Side table

&New

Non usate indistintamente lo stesso prodotto generico per tutte le superfici della casa, da quelle dei pavimenti al bagno. Prima di iniziare, date uno sguardo alle istruzioni, individuando i detergenti più indicati per le superfici su cui dovete intervenire. Eviterete di rovinarle e potrete individuare i prodotti migliori in termini di qualità e prezzo.

6. Quando pulire le finestre

Soggiorno in stile in stile Moderno di homify
homify

Window Bay Seat

homify

Contrariamente a quello che si pensa, per pulire le finestre non dovrete aspettare una giornata soleggiata. Meglio un giorno asciutto ma nuvoloso. Il sole infatti rischia di riscaldare il detergente che state usando, rendendolo denso e vaporoso, con il rischio di avere più difficoltà nel risciacquo delle superfici delle finestre.

7. Pulire da sinistra a destra

Soggiorno in stile in stile Classico di Lyssandro Silveira
Lyssandro Silveira

Residência A & F

Lyssandro Silveira

Quando pulite, attenti al verso in cui passate gli strofinacci sulle superfici. Più efficace risulta muoversi da sinistra a destra in maniera ordinata sino a completare il lavoro, evitando di trascinare lo sporco in maniera casuale e controproducente.

8. Non esagerare con i prodotti

AGNESE 2 - CUCINELUBE: Cucina in stile in stile Classico di Studio Ferriani
Studio Ferriani

AGNESE 2 – CUCINELUBE

Studio Ferriani

Non esagerate con detergenti e detersivi. Per pulire al meglio le superfici della casa non serve usare quantità esagerate di detersivi e detergenti, ricordatevi che dovrete risciacquare e che (rivedete il punto 5) sarà bene seguire le istruzioni, o vi toccherà spendere molto tempo, inutilmente, per risciacquare. E la pulizia non sarà di certo più efficace, anzi. 

9. L'aspirapolvere non può aspirare all'infinito

Avete notato uno strano odore mentre passate l'aspirapolvere? O vi sembra che non sia più in grado di aspirare in modo efficace? Prima di pensare che qualcosa si sia irrimediabilmente rotto, meglio controllare il contenitore o il sacchetto che contiene la sporcizia aspirata: potrebbe essere semplicemente pieno. E allora attenti a sostituirlo regolarmente, per evitare i problemi di malfunzionamento e cattivo odore.

10. Scegliere i prodotti giusti per le apparecchiature elettorniche

Usare indistintamente i detergenti comuni che usiamo per tutte le superfici è un errore da evitare, in particolare quando si tratta delle apparecchiature elettroniche della casa. Le superfici dello schermo del televisione o quello del computer meritano un'attenzione particolare. E una particolare delicatezza. Come detto ai punti 1 e 2: evitate di usare la spugna comune e di spruzzare i detergenti direttamente sulle superfici. Usate uno strofinaccio apposito e una piccola quantità di detergente, non vi serve altro.

Siete interessati all'argomento? Trovate qui altri interessanti suggerimenti che vi aiuteranno a pulire qualsiasi tipo di superficie.

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!