Soggiorno in stile  di スズケン一級建築士事務所/Suzuken Architectural Design Office

Casa Davvero Pulita? Allora Buttate Via Questa Cose Ora

Sara Omassi Sara Omassi
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Una casa pulita e ordinata è il sogno di ognuno di noi. Talvolta però si può pulire e ripulire quante volte si vuole, ma è giunto il momento di buttare via qualcosa. In questo libro delle idee vi presenteremo alcuni tipici esempi a cui si continua a girare intorno e che troppo spesso e troppo a lungo non vengono risolti nelle vostre case. Riconoscete alcune di queste cose? Allora scendete in azione e buttateli via ora. E la vostra casa sarà più pulita che mai.

1. Spugne e vecchi asciugamani

In cucina è necessaria una pulizia frequente e accurata. Questo ambiente viene utilizzato tutti i giorni e quando si cucina si sporca sempre qualcosa. Per le pulizie si utilizzano spugne o asciugamani ma, con il passare del tempo, questi invecchiano e rimangono sempre un po’ sporchi. Così iniziate buttando via quelli vecchi. Le spugne sono ricettacoli di germi e batteri e potete iniziare da qui. Per quanto riguarda invece asciugamani o panni in microfibra può bastare un bel bucato per poi poterli riutilizzare.

2. Scarpe vecchie

Spogliatoio in stile  di homify
homify

Closet Space

homify

Anche queste sono cose che spesso girano e rigirano per anni nelle vostre case: le scarpe vecchie. “si, ma un giorno potrei averne bisogno”. Questa è la scusa comune che ci raccontiamo per tenere vecchie scarpe negli armadi in eterno. Non fatelo! Se passano un paio di mesi e non le avete mai indossate, e se la polvere le ha ricoperte, è davvero giunto il momento di buttarle via. E poi pensate che sarà solo spazio libero da riempire con nuove paia fresche di shopping!

3. Riviste

Anche le riviste sono oggetti che troppo spesso conserviamo troppo a lungo. Impilate in qualche angolo della casa si accumulano diventando vere e proprie colonne, di cui non ci preoccupiamo minimamente. Anche in questo caso, spesso si pensa che ci potranno un giorno tornare utili. Ma non è così. Le riviste occupano solo tantissimo spazio nelle librerie o sul pavimento. Fate una accurata selezione e contribuite alla raccolta differenziata della carta!

4. In cucina

Cucina in stile  di simplehuman
simplehuman

50.2cm pull-out organiser

simplehuman

Anche in cucina spesso accumuliamo inutilmente molti oggetti che non usiamo. Quando si acquista un nuovo set di bicchieri, nove volte su 10 vecchi lasciamo i vecchi nell'armadio. Quando per un compleanno riceviamo una nuova pentola, La vecchia rimane in fondo a qualche cassetto. E l’elenco potrebbe essere molto lungo… Una soluzione che vi consigliamo è quella di svuotare completamente almeno due volte all’anno tutti gli armadi della vostra cucina e buttare tutto ciò che occupa spazio inutilmente. Sistemate con cura ciò che vi resta e vedrete che la vostra vita in cucina sarà più pratica e funzionale.

5. Scorte alimentari

Quando i vostri armadi sono così pieni di cibo da disporli su più livelli, è probabile che girando una scatola di biscotti scoprirete che è scaduta il mese scorso, o che un sacchetto di patatine aperto da qualche settimana non è più mangiabile. Spesso si compra troppo cibo rispetto a quello che poi realmente si mangia. E questo è e uno spreco di denaro e di alimenti. Perciò assicuratevi di controllare la vostra dispensa almeno una volta al mese, accertandovi delle date di scadenza dei prodotti. E cercate di evitare di riempire inutilmente il carrello la volta successiva che andate a fare la spesa.

6. Vecchi vestiti e lenzuola

Spogliatoio in stile  di meine möbelmanufaktur GmbH
meine möbelmanufaktur GmbH

Begehbarer Kleiderschrank unter Schräge

meine möbelmanufaktur GmbH

Andate in bagno ed aprite l'armadio della biancheria. E siate onesti: quanti completi sono lì, ben piegati da mesi ma non usate? O perché sono grigi, o perché scoloriti, o perché macchiati, o perché ve li hanno regalati e non vi sono mai piaciuti… dateli via! E lo stesso vale per l'armadio dove conservate le lenzuola. Controllare il numero di asciugamani e lenzuola che realmente usate abitualmente e scartare tutto il resto. Recupererete un sacco di spazio. E se deciderete di metterli negli appositi contenitori, fare anche un’opera di bene!

Con cosa volete iniziare? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!