Cucina in stile in stile Moderno di General Assembly

8 idee per una cucina piccola da provare nel vostro appartmento

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Una cucina piacevole e facile da usare, ha un enorme impatto sulla vita della casa. Dopo tutto, questo è il luogo in cui si spende una parte rilevante del nostro tempo. Ma quando ci si confronta con uno spazio limitato, ci vuole una buona dose di creatività e di ingegno in più per rendere una cucina piccola funzionale. La configurazione di base della cucina è il fattore che può davvero determinare tutte le scelte in termini di complementi di arredo. Così in questo Libro delle Idee vi presentiamo 8 progetti per la cucina da provare nel vostro appartamento. Seguiteci.

1. Un'isola cucina davvero integrata

Per integrare l'area della cucina piccola con il resto della casa, specialmente nel caso di uno spazio aperto, in cui cucina e living siano configurati come un unico spazio, l'isola cucina rappresenta una delle migliori soluzioni possibili, come elemento di suddivisione e raccordo, a rendere lo spazio fluido e organicamente integrato.

2. La configurazione a U

Le cucine piccole sono spesso carenti in termini di luce luce naturale. Se si dispone di un appartamento come quello che vediamo, un'idea valida è quella di utilizzare una serie di ripiani sospesi e aperti, per permettere alla luce di diffondersi in modo naturale  cucina. 

3. La cucina lineare

L'angolo cottura della cucina che vediamo è organizzato in una configurazione lineare, che permette di arredare anche un angolo di passaggio. L'idea si basa su una estrema semplicità, su cui si possono inserire elementi come il banco da lavoro giallo, per introdurre una nota di colore in un contesto dominato dal bianco.

4. Un approccio unico

Questa piccola cucina ha un layout molto interessante. Il banco centrale crea uno spazio per la preparazione e funge anche da tavolo per una sala da pranzo informale. Il piano rialzato permette di alloggiare gli sgabelli, sfruttando tutto lo spazio a disposizione in maniera ottimale.

5. Un secondo piano di lavoro

Nel contesto di una cucina molto piccola, un'altra buona soluzione è quella di inserire un secondo piano di lavoro, utilizzando la struttura per creare una semi-parete che raccorda la cucina con il resto della casa. Come vediamo in questo caso, si crea una zona intermedia in cui trovano posto il tavolo e le sedie per una piccola ma confortevole zona pranzo.

6. Una cucina di passaggio

Molte case piccole sono dotate di spazi di passaggio che possono essere sfruttati per inserire un angolo per la cucina. Come nel caso che vediamo, in cui un angolo dell'ambiente si trasforma in cucina grazie a una semi-parete di separazione che permette di ricavare una zona per le preparazioni e la cottura, separata e integrata allo stesso tempo dall'ambiente principale.

7. Il tavolo da pranzo

Per mantenere le cose semplici e sfruttare tutto lo spazio a disposizione, un tavolo come quello che vediamo diventa l'elemento di raccordo, tra la zona cucina e il resto della casa. Soluzione di estrema semplicità ed efficacia.

8. La cucina a L

La configurazione a L è soluzione classica e sempre valida, anche in un contesto in cui i volumi a disposizione siano limitati. Come vediamo in questo caso, la L è quasi solo accennata, e si sfrutta il colore scuro dei mobili della per individuare in modo netto lo spazio della cucina.

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!