Un appartamento open space a Milano

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Di progetti qui a homify ne vediamo tanti. Ogni giorno vi mostriamo i lavori dei nostri esperti con l'idea di darvi spunti per la vostra casa, magari rispondendo alle domande che vi affollano la testa per quello che riguarda l'architettura e il design. Il progetto del quale vogliamo parlarvi oggi si trova a Milano e riguarda la ristrutturazione di un vecchio appartamento degli anni venti, trasformato in un open space. 

La committenza, una famiglia composta da tre persone (padre, madre e figlia), desiderava uno spazio aperto, dinamico e luminoso, un pied a terre che potesse essere usato sia come luogo di svago e relax che come ambiente di studio. Così è stato: gli architetti dello studio Gritti Rollo hanno saputo creare uno spazio dalle linee e dai volumi puri, dove il bianco delle pareti e del pavimento ha la capacità di illuminare tutti gli ambiente. Un lavoro meticoloso contraddistinto da una scelta di materiali molto particolare, dove texture e finiture sono pensate in legno e pietra naturale e le superfici in un lucidissimo legno laccato sono capaci di alternarsi a trasparenze in cristallo creando un contrasto perfetto di luci e ombre.

La zona giorno

L'appartamento è grande circa 65mq e si trova nelle vicinanze di via Ravizza a Milano. Dapprincipio si trattava di una normale abitazione strutturata come le tipiche case degli anni venti che, in seguito al rinnovo, è stata trasformata in una ambiente open space che ha voluto mantenere una privacy tra la zona giorno e quella notte. Nella fotografia vediamo quindi come tutta la parte living sia stata strutturata all'insegna della luminosità e della fluidità degli spazi. 

La zona notte

Come detto nell'immagine precedente, il progetto è stato svolto in modo da creare sì un open space, ma che fosse in grado di mantenere separata la zona notte dal resto dell'abitazione e così è stato. Questa parte di casa è stata isolata dal soggiorno grazie ad una vetrata dotata di un sistema di oscuramento costituito da listelli di legno che ne permettono la schermatura parziale o totale. Inoltre, per isolare completamente le camere da letto dalla zona giorno è stata posta una porta scorrevole a tutta altezza capace di scomparire completamente nella parete.

I rivestimenti e la cucina

L'ingresso dell'abitazione è caratterizzato da un rivestimento in pietra naturale di diversi formati, spessori e finiture capace di creare giochi di luce suggestivi e di grande impatto visivo. Oltre a questo, l'ingresso nasconde parzialmente la cucina della quale si intravede la parete di fondo composta da diversi livelli. Come tutto l'appartamento, anche la cucina presenta uno stile moderno curato in ogni minimo particolare: un'alternanza di cromie chiare e scure fa in modo che la profondità dello spazio si perda tra i contrasti. 

La camera da letto

Per rendere ancora più netta la separazione tra zona giorno e zona notte, il soffitto della camera da letto è stato pensare in legno chiarissimo, questo è anche un modo per riprendere il materiale utilizzato per i pavimenti. Anche qui possiamo notare l'alternanza di chiari e scuri che aiutano a dare un senso di profondità all'ambiente, senza che però questo sembri circoscritto. Un grande armadio a muro in legno scuro domina la stanza anche grazie all'aiuto dei piccoli faretti inseriti nel soffitto per aiutare nella scelta dell'abito migliore.

Il bagno

Per rivestire l'antibagno sono stati usati due diversi tipi di pietra che si contraddistinguono l’uno per essere il semplice rivestimento e l’altro per essere stato utilizzato come fondo per la grande nicchia che si estende come inserto mosaicato a pavimento per poi entrare nel bagno risalendo fino alla parete della doccia. Per fare sì che l'uso del bagno diventi molto più che un semplice momento di igiene personale, l'ambiente è stato dotato (come poi tutta la casa) di un impianto di filodiffusione audio per ascoltare la musica durante la cromoterapia nella doccia. 

Con questa fotografia si conclude il nostro tour all'interno di questo open space milanese, se volete scoprire il progetto di un altro appartamento di questo genere, vi consigliamo di cliccare qui

Vi è piaciuto questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!