Bagno in stile in stile Scandinavo di Eightytwo Pte Ltd

8 Errori da Non Fare in un Bagno

Sara Omassi Sara Omassi
Google+
Loading admin actions …

Le stanze piccole presentano spesso una serie di diverse sfide e dilemmi di progettazione. Quando si vive in una casa compatta, il più delle volte, chi ne soffre maggiormente è il bagno disposto in spazi angusti o claustrofobici. I bagni sono comunemente l'area più piccola di una casa e per questo hanno bisogno di creatività nell’arredarli e nel posizionarvi mobili e complementi. Alla fine di una giornata stancante, si desidera una stanza di stile, ma comunque confortevole.

Le giuste scelte progettuali possono garantire il raggiungimento dei vostri obiettivi e sono in grado di creare più spazio, come per magia. Per avere successo nel design del vostro bagno è importante guardare con attenzione alle reali necessità, ma anche sapere quali sono i dettagli stilistici da evitare. Oggi ve ne presentiamo una raccolta.

Continuate a leggere qui sotto per imparare a creare un piccolo bagno ricco stile e funzionalità e, ancora più importante, per imparare cosa NON fare quando iniziate a pensare al suo nuovo design!

1. Comprare mobili ingombranti

Spazio limitato per muoversi in bagno, vuol dire che ci si sta per confrontare con problemi di accessibilità e di stile in uno spazio compatto.

Lasciatevi dare allora una mano e optate per un lavandino a piedistallo, o, meglio ancora, a parete. Con l'ausilio di mobili sospesi potrete guadagnare molto spazio e offrire al vostro piccolo bagno un aspetto pulito, raffinato e armonioso.

2. Pitturare il soffitto con colori scuri

bagno mansarda: Bagno in stile in stile Eclettico di Plastudio
Plastudio

bagno mansarda

Plastudio

Negli spazi piccoli, i colori scuri possono creare una sensazione di oppressione. Se si opta per una ristrutturazione di casa fai da te, senza il parere di un professionista della progettazione, è meglio attenersi ad un principio fondamentale: dipingere il soffitto dello stesso colore delle pareti.

Un solo colore che uniforma l’atmosfera (come il bianco) vi assisterà in ogni situazione architettonica angolare, mentre percettivamente estenderà il vostro spazio. Così, per un design più pulito e meno problematico, scegliete una toanlità specifica, delicate e neutra.

3. TemeRE di aggiungere tocchi di colore

Un piccolo bagno ha bisogno di qualche tocco speciale per creare interesse e risultare accogliente e piacevole. La soluzione può essere spesso l'aggiunta di tocchi di colore: non abbiate paura di utilizzare tonalità luminose per gli asciugamani, di collocare piante in vasi luminosi, o arricchire l’ambiente con accessori colorati.

In un bagno neutro questo è un modo veloce ed elegante per introdurre una combinazione di colori, in grado di rendere lo spazio molto più coinvolgente e vivace.

4. Lasciare le pareti vuote

Designer e progettisti di bagni sanno bene quali muri lasciare spogli e quali decorare e abbellire. Quando decorate il vostro piccolo bagno, ricordate di utilizzare anche lo spazio delle pareti, evitando di sprecarlo. Scaffalature a muro offrono spazio d’appoggio, mentre opere d'arte possono aggiungere tocchi di colore e di vitalità.

Se non siete sicuri su come decorare o abbellire una parete nella stanza da bagno, le piante d'appartamento sono una valida soluzione: illuminano lo spazio e possono essere piantate in vasi da appoggiare o fissare alle pareti, per salvare spazio.

5. Fare economia sulle piastrelle della doccia

Quando si riveste una superficie con le piastrelle, non solo nella doccia, è utile utilizzare rivestimenti unici, che vanno dal pavimento al soffitto e creano un’atmosfera accattivante all'interno del vostro spazio. Allungando le piastrelle lo sguardo sarà diretto verso l'alto, offrendo la percezione di una stanza più grande e più spaziosa.

Inoltre, un minor numero di variazioni e più moduli possono creare un maggiore senso di lusso, che è spesso difficile da raggiungere in un piccolo spazio.

6. Chiudere la doccia

Sbarazzatevi della porta della doccia e optate invece per una tenda o magari proprio nulla. Questo piccolo bagno sarebbe inguardabile e inutilizzabile con le porte doccia, ma appare perfetto grazie alla mancanza di partizioni.

7. Dimenticare gli specchi

Bagno in stile in stile Scandinavo di Gullaksen Architects
Gullaksen Architects

Basement Bathroom

Gullaksen Architects

Gli specchi riflettono la luce e migliorano l'atmosfera generale in un piccolo bagno. Espandere e allungare il tuo specchio, per quanto possibile, garantirà che luce si rifletta su una superficie più ampia, creando una stanza più ampia e ariosa.

8. Optare per il total-white

Quando arredate una nuova stanza, mantenete uno stile neutro ed elegante, ma non abbiate paura di aggiungere textures e colori. Le carte da parati aggiungono carattere all’ambiente e possono essere bilanciate dalle tonalità neutre di resto delle pareti, creando effetti solari e sofisticati.

Cosa ne pensate di questi consigli? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!