Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Casa Binocolo

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Le conoscenze degli architetti procedono sempre di più in direzione della scienza della natura, soprattutto per quanto riguarda i materiali e le loro caratteristiche fisiche. La necessità di far riferimento alla natura è sicuramente una costante dell'architettura. Tuttavia, esempi di simbiosi perfette, tra ambiente e progetti, sono rari. Certo è che quando l'architettura fa un passo deciso verso il paesaggio ed il territorio, non lo fa solo per fregio, in gioco ci sono equilibri che vanno a tutto vantaggio dell'abitazione: una casa che richiama gli elementi naturali diventa riposo ed energia per l'essere umano che fondamentalmente rimarrà sempre un animale sociale e che, forse, non ha veramente bisogno di abitazioni dal sapore del tutto artificiale.

L' Arch. Fabio Ferrini, con lo studio nella Repubblica di San Marino, s'interessa di architettura e interior design sia per abitazioni, sia per hotel. Il suo studio ha partecipato a concorsi nazionali ed internazionali, classificandosi spesso tra le prime posizioni. L'opera che ha attirato la nostra attenzione riguarda un'abitazione organizzata su tre livelli. La sfida insita in questo progetto è stata quella di costruire su un terreno scosceso – 10 metri di differenza tra i due livelli – rispettando la fitta vegetazione presente nell'area. 

Cicli di vita

La facciata in legno conferisce all'abitazione un aspetto unico ed affascinante. La disposizione a listelli consegna un valore estetico all'edificio tutt'altro che artificiale. Sul retro si trova un accesso carrabile, mentre il piano terra si posiziona ad un livello leggermente inferiore rispetto al livello della strada. La freschezza dell'ombre degli alberi tocca la casa che acquisisce un ciclo di vita naturale.

Rispetto e solidità

Da questa immagine si può capire quanto il progetto sia integrato e quanto rispetti la natura circostante. L'edificio presenta due corpi a sbalzo che sentono il bosco lasciando lo spazio necessario ai rami delle piante. La base della struttura possiede finiture in cemento armato volutamente lasciate a vista, per sottolineare il concetto di robustezza e il corpo della casa.

Sistema solare di legno e luce

L'interno dell'abitazione riprende i temi discussi dall'esterno e dalla facciata. Il legno è l'elemento di unione. Come una galassia posta su più piani, l'illuminazione diventa elemento d'arredo inaspettato, lanciando luce come un sole nel suo sistema planetario. Le ampissime vetrate si comportano come una membrana e lasciano vivere da dentro la vegetazione rigogliosa che si trova fuori.

Luce dorata

Nel piano superiore si trova il lato mansardato. L'accesso è permesso da una scala che accompagna gentilmente la salita con illuminazione a led. Ogni gradino ha la sua luce, ogni luce va a comporre l'atmosfera da casa che si necessita.

In cucina

La cucina di colore nero interrompe la continuità del legno, ma, con la sua forma, si slancia verso un discorso più moderno. Il soffitto ha le stesse linee lignee della facciata, mentre in basso, la luce dorata marca il limite tra la tavola da pranzo ed i fornelli.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!