Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Alla scoperta di un interior super elegante!

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Il condominio Laffite, a Fortaleza, in Brasile, è un esempio di interior di alto livello, ma allo stesso tempo adatto a tutti; un interno, insomma,  in cui è stato fatto un buon lavoro di mediazione. Talvolta, nel mondo dell'architettura si tende a dimenticare che l'utente finale è chi andrà ad abitare gli ambienti oggetti dell'intervento. Nel caso di un condominio la faccenda è ancora più delicata, in quanto non c'è un solo utente finale, ma tanti e vari, dunque saper mediare è ancora più complesso. Lo studio Poche Arquitetura ci offre un ottimo esempio.

La zona giorno – parte 1

Facciamoci un giro nell'appartamento tipo! La zona giorno è luminosa, ma senza perdere di vista l'uso del colore, c'è un'esplosione di luce, ma senza ricorrere al totale white. Il pavimento è chiaro, così come il tappeto che lo ricopre, e la parete opposta al divano ha una finitura color legno che ne demarcala funzione, facendo anche da cornice al televisore.

La zona giorno – parte 2

Le tende forniscono una continuazione a questo pannello, dal punto di vista cromatico, mentre dal lato opposto della parete, un forte elemento interrompe questa continuità di toni pastello: il rivestimento cambia totalmente in favore di un tocco deciso ed elegante, color testa di moro. Gli arredi sono moderni e fortemente geometrici, dalle linee pulite ed essenziali. Vere protagoniste della stanza, le luci a sospensione, che con la loro forma sferica danno vita ad una vera e propria scenografia! Pratico ed elegante il piccolo mobile bar! Ad impreziosire questo ambiente già molto sofisticato, un pezzo di design intramontabile: la Ghost Chair. Ottimo l'escamotage dello specchio, per ampliare lo spazio.

Il terrazzo

Questo ambiente, in cui nulla è lasciato al caso, ricco di dettagli che concorrono a renderlo unico, prosegue anche all'esterno, ma cambiando totalmente tono. All'interno troviamo toni pacati e dettagli formali, all'esterno, invece, intensi tocchi di colore e toni giocosi. Tutto contribuisce a conferire un tono caldo al terrazzo e le sedie giallo limone sono un elemento di forte stacco, una scelta audace, ma senza dubbio azzeccata, che permette di passare dalla dimensione aulica del soggiorno a quella più rilassata e divertente del terrazzo.

La cucina

La cucina è un ambiente immacolato, qui tutto è bianco: il pavimento, i pensili, il piano di lavoro, tutto. Un'autentica esplosione di luce! Il para schizzi è l'unico elemento di rottura. Questo ambiente è particolarmente coerente con il tema dell'adattabilità ai vari utenti, in quanto è una sorta di tabula rasa, uno spazio bianco che ognuno può personalizzare a proprio piacimento,  riempendolo di colore o rimarcando anche nella scelta degli accessori il total white!

La zona notte

La zona notte utilizza lo stesso linguaggio del soggiorno: nuance tenui e finiture diversificate. La parete di testata del letto è rivestita in legno chiaro, mentre il comodino destro è rimarcato da un rivestimento scuro. L'altro comodino è in laccato bianco, riprendendo il mobile di fronte al letto. Questa differenziazione di forme e materiali conferisce una maggiore articolazione alla stanza, rendendo lo spazio più coinvolgente e interessante. Pur trattandosi di un ambiente capace di incontrare gusti differenti e diverse esigenze, non si può certo asserire che manchi di personalità; è caratterizzato in modo misurato e sobrio!

Vi è piaciuto il progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!