Tracciare percorsi luminosi con i faretti da esterno

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Fisso da incasso o con supporto regolabile, a led o luce solare a risparmio energetico, e ancora a picchetto per inserirli nella terra o con base da parete: i faretti da esterno sono strumenti essenziali per tracciare percorsi luminosi suggestivi all'interno del giardino, in prossimità dell'ingresso, sotto tettoie o a bordo piscina. Scegliere con cura poi i materiali dei faretti da esterno non è uno step meno importante da sottovalutare, considerando che il getto luminoso è veicolato da guscio e diffusore che restano a contatto diretto con agenti atmosferici e non solo. Differenti saranno quindi i tipi di faretti per esterno da poter scegliere a seconda di dove li si vuole posizionare e con che frequenza. Immancabili per riscaldare l'atmosfera serale di una casa moderna e minimale, ma indubbiamente importanti per favorire i contrasti con altri sistemi di illuminazione anche nelle case più rustiche e classiche. Scoprite allora quali opzionare e con che intervallo installarli per creare la vostra personale illuminazione da esterno.

Per una casa ultra moderna

Come scaldare una casa dallo stile ultra moderno e minimale? Presto fatto, con un sistema di illuminazione composto da faretti a luce gialla da esterni. Non solo l'ingresso, con faretti a incasso nel soffitto, ma anche nelle vicinanze di balcone e livello superiore per un effetto top down suggestivo e assolutamente accogliente.

Illuminare l'entrata

L'illuminazione dell'entrata di casa è importante tanto quanto prendersi cura del suo aspetto strutturale. Grazie infatti a faretti da esterno posizionati attorno alla porta d'ingresso e incassati nella tettoia che la ripara, sarà possibile creare atmosfera sfruttando anche l'aspetto più funzionale dell'installazione, ovvero la visibilità. In questo caso i faretti da esterno corrono lungo tutto il perimetro dell'edificio marcando non solo il portone principale ma anche la porta-finestra e alcune zone del giardino.

Il percorso luminoso dei faretti

Inutile negare che tutti sognamo una veranda simile a quella del prossimo progetto, piena zeppa di luci a led, faretti da esterno, ampie metrature e una sala da pranzo esterna arredata di tutto punto. Prendendo spunto da questa proposta, potrete trovare il giusto miscuglio di luci  riflessi adatti alle serate estive (e non solo!) più suggestive.

Un mix di luci da esterno

I faretti da terra per esterno, di forma rotonda, con struttura in acciaio inossidabile non sono qui gli unici protagonisti impiegati a creare atmosfera. Il mix tra faretti da esterno e plafoniere nelle stanze intermedie affacciate sull'outdoor contribuisce a donare un carattere intrigante e frizzante all'abitazione, illuminandone tutto il contorno con garbo.

Per delimitare le scale…

Da sempre e per sempre le scale esterne sono un elemento strutturale e funzionale del giardino da poter illuminare a piacimento. In questo progetto, le pedate in legno che conducono al primo effettivo livello della casa sono delimitate sia tramite l'utilizzo di faretti da esterno in rilievo, sia da faretti a incasso. A riprendere l'effetto luminoso anche all'entrata, ecco sbucare faretti da esterno sul soffitto della veranda, incassati nel legno e riflessi sul vetro.

… o per accompagnarle

Illuminare le scale non avviene solo aggiungendo faretti da esterno nel lato più sporgente della struttura, bensì può anche avvalersi di una serie di faretti da incasso a doppia fila simmetrica, incastonati direttamente nel corpo dei gradini per accompagnare con eleganza e praticità chi accede alla casa. Ad accogliere gli ospiti, un giardino colmo di lavanda e una struttura sviluppata su due piani dal twist classico.

Un gioco di riflessi

Padenghe sul Garda: Case in stile in stile Moderno di VillaBio
VillaBio

Padenghe sul Garda

VillaBio

Un fascino a cui resistere è sempre difficile, quello esercitato dai riflessi di luce calati sull'acqua e derivati dai faretti da esterno. La casa progettata dall'azienda Villabio gode ad esempio di una vista mozzafiato, grazie proprio alle luci del led dei faretti da esterno, che si specchiano nella piscina adiacente al calare del sole. I faretti sono qui protagonisti come fossero incastonati nel tetto del livello superiore della villa, mentre al primo, si ergono lampade a intervallare le finestre. 

L'oasi dentro il giardino

A scendere lungo le scale, fino a radunarsi attorno alla fontanella, e ancora, incassati al pavimento in prossimità dell'entrata e delle colonne del porticato. Ecco come rendere davvero fibrillante una casa da ristrutturare, con i faretti da esterno. Un giardino a mò di oasi perlopiù in centro città, è sintomatico di cura dell'ambiente, in linea con le tendenze design del momento.

Illuminare il salotto con faretti da esterno

Un'idea sempre riproducibile, anche in spazi piccoli, e fattibile per costi contenuti e buona resa estetica, è il posizionare un set di faretti da esterno direttamente nella ghiaia o nello spazio di verde ritagliato dal parquet per illuminare il living open air. In questo esempio, i faretti da esterno a scomparsa si camuffano con i sassi e rifrangono la luce su piante e muretto, abbagliando discretamente poltrona, sedie e tavolino. 

Pochi ma buoni

I faretti esterni sono un'ottima alternativa a lampioni e sistemi simili proprio per la loro personalità versatile e dimensione poco impegnativa, ma anche per il materiale idro repellente, resistente e la garanzia dell'isolamento elettrico. Sia per il fondo della piscina che sul bordo, questi faretti da esterno riusciranno a conquistare le superfici che occupano e diventare assoluti protagonisti. 

Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!