Come arredare casa in stile rustico

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Arredare la casa in stile rustico è una delle tendenze più popolari oggi. In una fusione di vintage ed eclettico, lo stile rustico è caldo, accogliente e, soprattutto, affascinante. Uno stile transitorio, che cade da qualche parte tra il country e il retrò. Ma come fare perché una casa diventi rustica? Le seguenti caratteristiche possono aiutarci a capirlo un po' meglio, dandoci una linea precisa da seguire:

- Textures naturali: legno e  pietra 

- Tessuti naturali: lino, cotone e lana

- Un occhio al passato: travi, mattoni a vista e superfici grezze

- Abbinamento di colori tenui: toni pastello, colori terrosi, beige, crema e bianco

Oggi su homify, alla luce di questa piccola guida, stiamo andando ad analizzare ogni singola area della casa, per mostrarvi, insieme all'aiuto dei nostri esperti, come arredare una casa in perfetto stile rustico.

In cucina: legno e color crema

Cucina in stile  di Justin Van Breda
Justin Van Breda

Justin Van Breda – Kitchen

Justin Van Breda

Mobili color crema in stile country, antichi utensili posizionati nel posto giusto- nella foto ad esempio vediamo le  campanelle in metallo- e il legno come elemento principe, per uno stile rustico pieno di luce e armonia. Nel progetto che vediamo in verità si è andati ben oltre l'insieme di elementi in stile: la natura stessa è stata lasciata entrare in tutto il suo splendore, attraverso delle magnifiche vetrate che si affacciano direttamente sul giardino.

Anche questa cucina di Jamie Falla Architecture mostra molte delle caratteristiche di cui abbiamo detto nella nostra premessa. Possiamo vedere le travi a vista, ridimensionate con un tocco moderno di vernice bianca, che formano una cornice eclettica e originale per il triangolo con pietre a vista che ospita i due lucernari. Il mobili d'epoca, dall'aspetto volutamente consunto, esemplificano ulteriormente questo stile, a complemento delle altre superfici in legno. 

La stanza che vediamo fa parte della ristrutturazione di un vecchio fienile, e mostra come finiture naturali quali pietra, calce e legname di recupero possano unirsi per creare uno spazio che è vibrante, accogliente e, naturalmente, rustico. Possiamo inoltre notare come piccoli tocchi di modernità -come le luci e i rubinetti a fontana-si inseriscano con naturalezza, collocati in modo da non disturbare la visione d'insieme.

In camera da letto: testata imbottita e travi a vista

Anche in camera da letto possiamo definire lo spazio dei soffitti con delle belle travi a vista. Quelle in legno lamellare ad esempio, oltre ad essere leggere e versatili, hanno il vantaggio di costare molto meno di quelle in legno massello, pur mantenendo delle caratteristiche estetiche di tutto riguardo. Elementi vintage sparsi qua e là- come l'antica testata del letto imbottita e i pannelli decorativi in ceramica che vediamo alla nostra destra- conferiranno un aspetto ricercato, ammorbidito e reso accogliente dai mobili in legno.

In bagno: le cementine

Giocare con elementi mediati dalla tradizioni può produrre sorprese inaspettate e anche coloratissime come vediamo in questa foto. Qui, le antiche cementine idrauliche sono state reinventate, rivoluzionando il look di questo bagno proprio a partire dal suo pavimento.

In salotto: pannelli in legno e mattoni a vista

 Sappiamo però che non tutti hanno la fortuna di avere una casa o un antico granaio da ristrutturare.  Se però lo stile rustico è il vostro preferito in assoluto, sappiate che è possibile aggiungere facilmente elementi come questi a qualsiasi spazio.

È possibile infatti utilizzare pezzi di recupero in legno per sottolineare il design delle mura, ridimensionamento elementi moderni e sostituendoli  con pietre naturali e legni. 

Se ad esempio la vostra casa è in mattoni, perché non togliere il cartongesso,e la lasciare a vista quello che c'è sotto?

All'ingresso e non solo: mobili vintage

Camera da letto in stile in stile Rustico di Loaf
Loaf

Audrie chest of drawers

Loaf

Questo comò in legno è fatto a mano, in legno di quercia proveniente da piantagioni sostenibili. Di ispirazione provenzale, ci dimostra come arredare la casa in stile rustico possa essere anche elegante! Gli antichi mobili in legno e propriamente restaurati possono essere infatti perfetti per caratterizzare l'ingresso di casa, esattamente come tutte le altre stanze.

Dove più vi piace: uno spazio per le piante aromatiche

Infine, l'ultimo consiglio che vi diamo per arredare la vostra casa in stile rustico è quello di ritagliarvi un piccolo angolo per coltivare piantine aromatiche e non. Non solo potrete approfittare di spezie sempre fresche per la vostra cucina, ma avrete anche i benefici di uno spazio verde direttamente tra le vostre mura domestiche.  Un'idea da copiare è sicuramente questo tavolino per le bibite, il cui piano è stato trasformato in un piccolo giardino domestico!

Questo era il nostro ultimo consiglio di oggi per arredare la casa in stile country. Se volete continuare ad essere ispirati da alcune idee dal sapore rustico, vi consigliamo di dare uno sguardo a questi articoli:

-Un monolocale con giardino e un B&B rustico: idee a prova di 40 m quadri

-Un ambiente rustico? Ecco l’arredamento giusto

Buona lettura!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!