Case in stile  di dom arquitectura

Un meraviglioso rifugio lontano dal caos

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Anche le piccole case hanno il loro fascino. La curiosità di vedere cosa si può ottenere anche avendo pochi metri quadri a disposizione è forte. La mancanza di spazio, delle volte, mette alla prova l’ingegno e l’astuzia di architetti ed esperti che consegnano ai proprio clienti dei piccoli capolavori. Oggi parleremo di un progetto davvero speciale che è stato ideato dallo studio Dom Arquitectura. Ci troviamo in montagna, nei pressi di Barcellona, e anche se la casa può godere di un ampio giardino tutt'intorno è di appena 65 m². Scopriamo insieme questo piccolo gioiello!

L'esterno

L’abitazione prima della ristrutturazione non era altro che un rudere abbandonato. L’obiettivo del progetto era quello di recuperare il fascino di questa casa, oltre che renderla più efficiente dal punto di vista energetico. Gli interventi principali sono stati mirati all'isolamento e all'impermeabilizzazione delle pareti esterne. Il lavoro non ha compromesso assolutamente lo stile della facciata principale, anzi.

Il terrazzo

La casa ha oggi un fascino davvero irresistibile: merito della pietra a vista utilizzata per le pareti esterne. Prima di accedere all'interno, si viene accolti da una piccola area relax esterna con un pergolato in legno e vimini per la parte esterna. Il set di mobili da giardino completano il tutto.

Gli interni

La comunicazione tra esterno e interno avviene tramite l’ampia porta finestra che abbiamo visto precedentemente. Eccoci finalmente arrivati in casa! Il contrasto tra lo stile degli interni e la facciata è sicuramente forte e netto, e per questo motivo l'abitazione di montagna è fuori dal comune. I 65 m² sono ben distribuiti: qui ci troviamo nella zona giorno che unisce cucina e salotto

Una scelta discutibile?

La scelta di un arredamento dallo stile minimalista, anche se può non piacere a tutti, dà un grande vantaggio a questa abitazione: con questo interior si è potuto sfruttare fino all'ultimo centimetro a disposizione, creando mobili su misura integrati nelle pareti che diventano automaticamente anche divisori. La camera da letto in foto ne è un ottimo esempio.

I materiali

I materiali sono un altro punto fondamentale di questa ristrutturazione. Mentre la pietra caratterizza l’esterno, gli interni non sono stati troppo decontestualizzati grazie all'abbondante uso di legno di rovere sbiancato, sia per i rivestimenti che per gli arredi su misura. L'afflusso di luce naturale è invece stato ottimizzato attraverso un attento studio dell’orientamento dell’abitazione e con la realizzazione di ampie vetrate su ogni muro perimetrale.

Il nostro tour in montagna termina qui. Se siete interessati a scoprite un altro progetto, date uno sguardo a:

- Una fantastica casa in pietra sui Pirenei

Cosa pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!