Apartment renovation in Paris-7th: Soggiorno in stile in stile Minimalista di GIULIANO-FANTI ARCHITETTI

Consigli per far sembrare il tuo soggiorno più grande

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Lasciamoci ispirare dalle proposte dei nostri esperti e scopriamo insieme 6 consigli per far sembrare il soggiorno più grande. Non si tratta di magia, ma semplicemente di piccoli trucchi, adottati da interior designer e home stager, per rendere l’ambiente visivamente più leggero e ampliare la percezione dello spazio. Perché a volte basta davvero poco – per esempio un colore, un particolare tipo di arredamento, la scelta del divano giusto – per trasformare un soggiorno di piccole dimensioni in un ambiente accogliente e vivibile, contraddistinto da freschezza e leggerezza.

1. Arrediamo con più poltrone e meno divani

Superattico con vista sul centro città a Milano: Soggiorno in stile in stile Minimalista di Archidromo - Circuito di Architettura -
Archidromo – Circuito di Architettura –

Superattico con vista sul centro città a Milano

Archidromo - Circuito di Architettura -

Un altro trucco per arredare un soggiorno di piccole dimensioni è quello di preferire più poltrone rispetto a un solo, ma ingombrante divano. Le poltrone infatti sono più flessibili perché permettono di essere di essere spostate, assemblate e disposte secondo la necessità del momento, come vediamo in questa proposta di ARCHIDROMO.

2. Puntiamo sui colori chiari

Appartamento in Black&White a Lione: Soggiorno in stile in stile Scandinavo di Design for Love
Design for Love

Appartamento in Black&White a Lione

Design for Love

Il bianco e in generale i colori chiari sono la soluzione più indicata per amplificare la percezione dello spazio, in un ambiente dalle dimensioni ridotte. Il total white per esempio, è perfetto per creare un’atmosfera fresca ed elegante al tempo stesso, i confini tra le tre dimensioni si annullano, regalando la sensazione di trovarsi in un soggiorno più ampio di quanto non lo sia in realtà, come ci mostra DESIGN FOR LOVE in questa proposta. E se il bianco totale ci sembra troppo asettico, potremmo alternarlo a colori neutri come il beige, il grigio o il panna, ideali per dare vita a contesti ricercati e raffinati.

3. Scegliamo mobili in stile minimal

Apartment renovation in Paris-7th: Soggiorno in stile in stile Minimalista di GIULIANO-FANTI ARCHITETTI
GIULIANO-FANTI ARCHITETTI

Apartment renovation in Paris-7th

GIULIANO-FANTI ARCHITETTI

Anche la scelta dell’arredamento è importante, in un soggiorno di piccole dimensioni. Per esempio, il consiglio è di evitare soluzioni troppo ingombranti o elaborate, che potrebbero far sembrare l’ambiente ancor più piccolo. Meglio puntare quindi su un mobili in stile minimal, caratterizzati da linee semplici e perfetti per arredare con leggerezza, come vediamo in questa proposta dello STUDIO DI ARCHITETTURA GIULIANO-FANTI.

4. Usiamo il tavolo in modo intelligente

Anche il soggiorno più minuscolo deve spesso ospitare il tavolo da pranzo, specialmente se la cucina è costituita da un semplice angolo cottura. Il consiglio è di optare per modelli pieghevoli o a scomparsa, da apre solo quando necessari, per non occupare inutilmente spazio prezioso. Sul mercato possiamo trovare ogni tipo di soluzione, dal tavolo a consolle al piano a ribalta. Oppure, potremmo sfruttare il tavolo in modo intelligente, scegliendo un modello pieghevole da utilizzare sia come zona lavoro della cucina che come tavolo per il pranzo, come possiamo ammirare in questo esempio proposto dall’Arch. Roberta DANNISI.

5. Giochiamo con gli specchi

mirror for dining room: Sala da pranzo in stile in stile Moderno di bilune studio
bilune studio

mirror for dining room

bilune studio

Se lo spazio non c’è, creiamone almeno l’illusione, attraverso gli specchi: basterà disporli in punti strategici del nostro soggiorno, all’ingresso, piuttosto che davanti al divano o al tavolo dal pranzo –come ci propone BILUNE STUDIO in questo in questo esempio – per dare vita a suggestivi effetti ottici, falsando la percezione delle reali dimensioni della stanza.

6. Utilizziamo armadio a muro e scaffali a giorno

Se possibile, evitiamo di appesantire il nostro soggiorno con mobili e credenze ingombranti: oltre a preferire mobili dalle linee minimal, come abbiamo visto sopra, sfruttiamo eventuali nicchie nelle pareti per creare pratici armadi a muro da utilizzare per riporre pitti e stoviglie. Inoltre, puntiamo anche su librerie e scaffali a giorno, decisamente meno opprimenti e più leggeri visivamente, rispetto a un mobile chiuso e perfetti anche come elementi divisori invece in sostituzione delle pareti, come ci propone in questa immagine l’Arch. LAURA LISBO.

Quale di queste idee ti sembra più adatta per far sembrare anche il tuo soggiorno più grande?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!