Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors

Home staging: una casa che dà parola alle emozioni

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Cercare casa non è cosa semplice. Le necessità sono tante, così come numerose sono le aspettative. Nonostante ognuno di noi abbia una propria idea di casa ideale, le proposte di compravendita e di affitto sono così diversificate che gioco forza vince quella che da subito ci colpisce maggiormente. Secondo alcuni studi americani, giust’appunto, l’acquisto di una casa viene stabilito nei primi 90 secondi della visita… cosa significa? Che a scegliere è il cuore, o meglio vincono le emozioni che nei primi 90 secondi che seguono il primo impatto con la casa ci pervadono! Interessante, vero? Se dunque dovete affittare o vendere casa, non sottovalutate l’ipotesi di un intervento intelligente, mirato a rendere l’immobile più appetibile e interessante. Una soluzione potrebbe essere il ricorso ad un intervento di home staging. Qui ad homify ne abbiamo spesso parlato, e oggi vi presentiamo un notevole progetto opera dello studio di interior designer Fenice Interiors di Rimini.

Spazio alla luce

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

Ci troviamo in un attico a due livelli che prima dell’arrivo degli esperti si presentava completamente nuovo e non finito. Per alcuni questi presupposti potrebbero sembrare due valori aggiunti, e invece l’immobile era fermo sul mercato da ben 4 anni! Qual era dunque il problema? Così com’era, l’appartamento non dava l’idea della disposizione degli spazi né il loro possibile utilizzo. Risultava dunque difficile ad un possibile acquirente immaginarvi la propria vita.

Primo passo? Spazio alla luce!

Ambienti razionali

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

In accordo con il proprietario si è così deciso di terminare i lavori, completare l’impianto elettrico, montare porte e sanitari e tinteggiare. Poi si è deciso di optare per un intervento di home staging “full”, mirato cioè a definire gli spazi attraverso un arredo specifico e selezionato. In questo modo gli acquirenti avrebbero potuto rendersi conto dello spazio e delle sue possibili destinazioni d’uso. Ecco che le pareti si tingono di bianco e cioccolata, mentre gli arredi appaiono semplici e minimalisti.

Angoli di cuore

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

Ma ogni casa che si rispetti nasconde qualche piccolo angolo del cuore… in questo caso, dal divano si può ammirare uno spiraglio di terrazzo, uno spazio all’aperto dove potersi godere la colazione a prima mattina, o anche il fresco alla sera.

All'esterno

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

Guardiamolo nel dettaglio. Sembrerà sciocco, eppure se si vuole far colpo con una casa non bisogna trascurare proprio nessun ambiente, neppure il balcone. Certo, penserete che in fondo potrebbe rivelarsi uno spreco di soldi, ma vi accorgerete che non è così! Basteranno infatti due sedie pieghevoli in legno e un piccolo tavolino dello stesso materiale a rendere l’idea. Delle decorazioni di tendenza, poi, faranno la differenza.

Una cucina… di cartone

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

Ma l’intervento più interessante è stato fatto in cucina. Qui lo spazio appariva a malapena sufficiente allo stretto necessario. La cucina, si sa, è un arredo troppo personale, e sceglierne una per la nuova famiglia sarebbe risultato un vero azzardo. Si è così pensato di rendere l’idea dell’ingombro degli elementi… senza ricorrere ad una cucina vera e propria… come? Costruendo una cucina di cartone!! La soluzione è a dir poco geniale. In questo modo infatti, l’acquirente avrà la percezione dell’ingombro ma non si sentirà vincolato ad un arredo.

Poesia in camera da letto

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

La camera da letto è un luogo ancor più personale della cucina, eppure estremamente intimo. Non si sarebbe dunque potuta presentare una stanza da letto spoglia o priva di magia… come fare, dunque? Semplice, un letto soffice e morbido renderà bene l’idea, mentre una grande tela stampata e affissa alla parete darà il tocco finale.

Lo spazio per gli ospiti

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

E per la seconda stanza? Che si tratti di una famiglia con figli o di una giovane coppia, una seconda stanza è da considerarsi una vera fortuna! Arredarla quindi in vista di un ospite è sempre la scelta migliore. L’aspetto optato ispira leggerezza e freschezza, ordine e misura… una tattica vincente.

Il bagno

Home Staging Full – Attico su due livelli:  in stile  di Fenice Interiors
Fenice Interiors

Home Staging Full – Attico su due livelli

Fenice Interiors

Il bagno invece è molto curato e ben organizzato. Di sicuro è l’ambiente che più resterà simile nonostante il cambio di proprietà. La scelta degli arredi è moderna e quella dei sanitari di design. Nell’insieme l’atmosfera è semplice e delicata… chiunque se ne innamorerebbe!

Cosa ne pensate di questo intervento di home staging? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!