Travi in legno a vista per la casa: 7 spettacolari esempi

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Loading admin actions …

Ostentare delle belle travi in legno a vista sui nostri soffitti di casa è diventato davvero comune. Un espediente estetico che non riguarda più solo mansarde e sottotetti ristrutturati e resi abitabili, ma anche case nuove di zecca che vogliono assumere un aspetto più accogliente, rustico e non. Le travi poste in opera a vista possono essere in legno massello o lamellare, a seconda dei limiti in senso di resistenza e di dimensione che la particolare struttura della nostra casa offre. Quello che rimane sempre uguale però è lo straordinario effetto scenico, una caratterizzazione unica, calda, accogliente  e ricca di personalità che vogliamo meglio esplicarvi con sette diversi progetti che ci hanno lasciati davvero senza fiato.

Nella villa in stile provenzale

Se abbiamo deciso di modellare gli  interni della nostra casa secondo lo stile shabby chic o provenzale, il legno non potrà di certo mancare. I questa splendida villa ad esempio, alla soffittatura ricoperta in pannelli di legno verniciati in bianco sono state associate delle travi in legno naturale dalle tonalità decise.

Nell'appartamento con soppalco

La foto seguente ci riporta in Italia, dove in un appartamento con camera a soppalco, il legno si rende protagonista dei soffitti e non solo. Lo scorcio prospettico di questa foto, in particolare, ci mostra l'affaccio della zona notte sul soggiorno, facendoci notare come oltre alle travi a vista e al rivestimento in pannelli color cioccolato che ricopre il soffitto, il legno sia stato utilizzato per la pavimentazione, come per gli infissi e le scale.

Nel villino bifamigliare

Utilizzare il legno per i nostri interni può accostarsi anche ad uno stile minimale e moderno. In questa casa le pareti, i pavimenti, i mobili e naturalmente i soffitti sono realizzati totalmente in legno, creando un'atmosfera essenziale quanto raffinata.

La bio-architettura è stato il principio ispiratore di questo progetto. Così il tetto come le pareti è ventilato, constando oltre che di una struttara in  16cm di fibra di legno, di un  manto di copertura in lastre di rame che ne favoriscono l'ottimizzazione a livello termico. D'inverno, un impianto di riscaldamento a pavimento pensa a mantenere la giusta temperatura ambientale in tutta la casa.

Nella casa sul lago

Il soggiorno che vediamo nella foto appartiene ad una fantastica villa sul lago Maggiore. Come per la prima foto del nostro articolo, anche qui le travi sono state poste a contrasto con un soffitto total white, un deciso segno di definizione che dona una forte personalità a tutto l'ambiente.

I materiali

 I materiali di qualità utilizzati in questa abitazione instaurano un linguaggio delicato e sofisticato allo stesso tempo: fibra di legno e doghe di larice a vista per le pareti e un solaio intermedio con struttura anch'essa in legno. 

In camera da letto

Le travi lamellari posseggono numerosi vantaggi. Il primo è sicuramente quello di una maggiore flessibilità e quindi resistenza ai carichi. Essendo realizzate tramite la sovrapposizione delle diverse lamelle che compongono i tronchi stessi, superano i limiti di lunghezza e sezione posti dalle travi in massiccio, che sono appunto realizzate lasciando il tronco nella sua massa originaria.

In questa camera da letto, siamo rimasti incantati dal gioco di rimandi tra le travi del soffitto e dai pannelli in legno, che definiscono disegni ordinati e lineari sulle pareti verniciate in bianco.

Nell'attico di lusso

Chi l'ha detto che le travi a vista vanno bene solo con lo stile rustico? Questo lussuoso attico ci dimostra tutto il contrario! Qui tecnologia e comodità si affiancano ad un'eleganza tutta in stile moderno che sa però anche essere calda e accogliente. Una grande living contiene il soggiorno, la cucina con isola e l area pranzo. Qui le superfici, lavorate con tecniche diverse, dal marmorino ai composti di calce e polvere di marmo con finiture in resina, si abbinano senza problemi alle travi a vista, che verniciate in bianco, contribuiscono a rendere l'ambiente luminoso. 

Nella zona notte

Di seguito, un corridoio conduce verso la zona notte, con tre camere da letto e tre bagni. La camera padronale è un angolo di riservatezza dotato di tutti i  comfort, con una cabina armadio boutique e un bagno riservato che si affianca   a un’area con sauna!

Nell'antica cascina ristrutturata

E finiamo la nostra piccola panoramica sull'utilizzo delle travi a vista con il recupero di una tipica cascina milanese. Le travi  originarie, sabbiate, sono state generosamente offerte al nostro sguardo, svelandoci l'anima antica di questa abitazione che però soddisfa i più severi standard di risparmio energetico. Osservandone la cucina, intuiamo come il suo restyling abbia permesso di ottenere delle ambientazioni di puro comfort, in un'atmosfera decisamente rustica, ma che sa guardare alla modernità.

Se avete trovato utile questo articolo e state pensando ad un soffitto con il legno a bella vista o alla ristrutturazione di una casa dal sapore rustico e non, vi consigliamo di dare uno sguardo a questi due articoli:

-Se il sottotetto diventa la nostra casa

-La ristrutturazione di 2 appartamenti in Spagna

Buona lettura!

Nel cottage inglese

Molti sostengono che le travi in legno massello dal punto di vista estetico siano innegabilmente superiori a quelle in legno lamellare. Tuttavia, guardando la zona giorno dello stupendo cottage realizzato dai nostri esperti inglesi, dobbiamo riconoscere che l'atmosfera ricreata da queste strutture geometriche dalle calde tonalità color nocciola non ha nulla da invidiare agli elementi in massello. 

Cosa ne pensate delle travi a vista? Meglio legno massello o lamellare? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!