Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Il sottotetto: 10 idee per sfruttare tutte le sue potenzialità

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Abbiamo la fortuna di possedere un sottotetto, ma dobbiamo ancora capire come utilizzarlo al meglio? Ecco 10 idee pratiche selezionate dai nostri esperti per sfruttare al meglio tutte le potenzialità del nostro sottotetto, piccolo o grande che sia: scopriamole insieme e lasciamoci ispirare!

1. Una cucina nel sottotetto, per avere tutto a portata di mano

Se decidiamo di ricavare una cucina dal nostro sottotetto, potremo sfruttare le differenti altezze per disporre i vari elementi in modo da avere tutto a portata di mano. In questa proposta per esempio, le travi portanti, oltre a essere a vista, sono anche diventate parti integranti dell'arredo, divenendo pratici supporti su cui poggiare le stoviglie o da cui addirittura far scendere il lampadario a sospensione della zona pranzo.

2. Il sottotetto con travi a vista, per un soggiorno industrial

Anche in soggiorno le travi a vista che caratterizzano il sottotetto possono diventare un elemento fondamentale per la definizione degli spazi: oltre che offrire una soluzione di grande impatto estetico, possono essere infatti utilizzati come divisori, per delineare le diverse zone della casa, senza bisogno di pareti, regalando leggerezza e luminosità a tutto l'ambiente. La proposta ideale per dare un tocco industrial al nostro soggiorno in mansarda!

3. Il sottotetto perfetto come camera dei bambini

Vorremmo adibire il sottotetto a camera dei nostri figli ma temiamo che le altezze (o forse sarebbe più appropriato dire le non altezze) possano creare problemi nella disposizione degli spazi? Il segreto sta tutto nel disporre gli elementi a seconda della loro funzione! Sembra difficile? Prendiamo come esempio questa camera da letto proposta da CN10: si tratta infatti di un ambiente progettato in modo da dedicare la superficie con l'altezza maggiore al guardaroba, al passaggio e al gioco, tutte funzioni svolte generalmente in piedi. Mentre lungo le pareti a spiovente sono stati disposti i letti, che non necessitano di grandi altezze. Il risultato? Una stanza a misura di bambini, caratterizzata da estrema luminosità, grazie soprattutto alla scelta strategica di posizionare i letti in prossimità delle finestre e di mantenere il bianco come colore dominante.

4. Nel sottotetto, il letto è di ispirazione orientale

L'idea per utilizzare il sottotetto come camera da letto? Creiamo un ambiente di ispirazione etnica, come vediamo in questo esempio proposto da SPAZIO 1410, caratterizzato da pochi elementi d'arredo, per un effetto di maggiore leggerezza,  e soprattutto da un letto con tatami: oltre a evocare  suggestive note d'oriente, sarà strategico per sfruttare le altezze ridotte del sottotetto!

5. Il piccolo sottotetto diventa il secondo bagno

Se il nostro sottotetto non è abbastanza grande per potervi creare una stanza ma è dotato di una finestra e possiede inoltre un'altezza media rientrante nei limiti previsti dalla nostra Regione, potrebbe comunque offrirci l'opportunità per realizzare un utilissimo bagno in più. Possiamo prendere come spunto questo affascinante esempio proposto da STUDIO MAGENIS, in cui l'arredamento essenziale e la scelta del total white contribuiscono a creare un ambiente luminoso e caratterizzato da grande leggerezza, nonostante le dimensioni ridotte.

6. Il sottotetto openspace, per catturare la luce

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Il sottotetto può sembrare poco luminoso? La soluzione per poterlo sfruttare al meglio è creare ambienti openspace, dove ogni angolo possa beneficiare della luce disponibile. Come possiamo vedere in questa mansarda progettata dall'Arch. MICHELE VALTORTA in cui ogni dettaglio è studiato proprio per riuscire a catturare quanto più possibile la luce naturale. Il blocco cucina è così stato concepito come un corpo indipendente, a installazione libera al centro dell'area living e accessibile da entrambi i lati: una struttura priva di pareti divisorie ma, anzi, dotata di una sorta di finestra che permette di ricevere la luce dall'apertura nel tetto posta sopra alla zona pranzo. Nello spessore della mensola superiore della cucina sono stati inoltre inseriti alcuni punti luce, per illuminare ulteriormente il piano di lavoro; in questo modo la zona cottura potrà comunque essere sempre un ambiente luminoso, pur non essendo esposta direttamente a una finestra.

7. Nel sottotetto senza divisori tutto è flessibile

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda:  in stile  di Michele Valtorta Architettura
Michele Valtorta Architettura

Conversione di un sottotetto non abitabile in mansarda

Michele Valtorta Architettura

Anche la zona notte è compresa nel grande sottotetto openspace progettato dall'Arch. Valtorta: l'unico elemento che la separa dal soggiorno è costituito da un grande pannello stampato su un lato, la cui funzione è quella di nascondere il letto, pur permettendo alla luce del sole proveniente dalla porta balcone del soggiorno di filtrare ugualmente. La parte centrale del pannello può essere infatti ruotata di 180 gradi, per far entrare la luce, ma anche per modificare di volta in volta l'assetto di soggiorno e camera da letto: a seconda delle esigenze infatti il pannello potrà essere ruotato verso il lato con la stampa o verso la parte bianca, da utilizzare come schermo per eventuali proiezioni.

8. Con il soppalco, il sottotetto regala una stanza in più

La casa è piccola ma abbiamo la fortuna di abitare all'ultimo piano? Creiamo un soppalco nel sottotetto e ricaviamo così una comoda stanza in più! Possiamo prendere spunto da questo affascinante progetto realizzato dagli esperti dello studio Dop Architetti per una piccola mansarda torinese, dove è stata sfruttata la parte più alta del sottotetto per realizzare un soppalco sopra alla zona cucina. Il risultato è una minuscola, ma luminosissima zona notte, grazie alle aperture nel tetto create ex novo: una soluzione romantica e di gran fascino, perfetta per la prima casa di un single o di una giovane coppia!

9. Sottotetto? No, cabina armadio!

Spogliatoio in stile  di Rash_studio
Rash_studio

Гардеробная

Rash_studio

Il nostro sottotetto ha altezze troppo ridotte per essere utilizzato come stanza da vivere? Trasformiamolo in una pratica cabina armadio, dove poter tenere tutto a portata di mano, come vediamo in questo esempio. Con un po' di fantasia potremo infatti tramutare i limiti in virtù e sfruttare la pendenza del tetto per costruire utili scaffalature, comode da raggiungere senza l'utilizzo di una scala. Inoltre, se lo spazio lo consente, potremo organizzare lo spazio con una poltroncina, o agili sedie pieghevoli, e ricavare anche un piccolo angolo spogliatoio. Perché si sa, lo spazio per gli abiti non è mai abbastanza!

10. La stanza degli ospiti prende vita nel sottotetto

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO RURALE: Camera da letto in stile  di zanella architettura
zanella architettura

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO RURALE

zanella architettura

L'idea per il piccolo sottotetto della baita di montagna? Creiamo una confortevole mini stanza per gli ospiti! Non ci servirà molto spazio, basterà inserire un letto matrimoniale, come vediamo in questo esempio proposto da ZANELLA ARCHITETTURA, o anche solo un semplice divano letto, giocare con lenzuola e tendaggi allegri e colorati et voilà, il gioco sarà fatto: con pochissime mosse avremo trasformato uno spazio sottotetto di dimensioni troppo ridotte per essere vissuto nella quotidianità in un ambiente intimo e ricco di fascino, perfetto per accogliere i nostri amici.

Eccoci arrivati al termine del nostro libro delle idee dedicato al sottotetto: per trovare tante altre suggestive ispirazioni leggiamo anche “Se il sottotetto diventa la nostra casa”.

Hai trovato l'idea che fa per te? Lasciaci un commento e dicci qual è!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!