Case in stile in stile Moderno di Patalab Architecture

Prima e dopo: 5 facciate ristrutturate al 100%

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Quando si compra una casa la soddisfazione e la felicità sono massime, sappiamo che qualsiasi cosa accada esiste un posto che potremo chiamare casa. Ma mentre il passare del tempo ha rispetto a molti aspetti della nostra vita degli effetti benefici, per quanto riguarda gli esterni della casa il logorio può essere impietoso, trasformando le pareti esterne e la facciata in qualcosa di vecchio e rovinato, o anche semplicemente noioso e fuori moda, lontano dai nostri gusti cambiati. In ogni caso, potrebbe essere arrivato il momento di intervenire per rinfrescare la facciata, ristrutturandola radicalmente o portando miglioramenti dove sono necessari. In modo che la casa torni ad avere un aspetto interessante e accogliente. In questo Libro delle Idee vedremo 5 esempi di facciate ristrutturate completamente, per stile, materiali e spesso anche forme, grazie all'intervento di esperti architetti capaci di rilanciarne l'estetica con carattere e personalità nuovi. Seguiteci in questo breve viaggio verso il rinnovamento.

1. Prima: una facciata usurata e fuori dal tempo

Nel primo caso preso in considerazione, la facciata della casa è ormai superata nel disegno e usurata dal tempo. Il verde che riveste le pareti crea una sensazione di oppressione che soffoca il giardino, l'umidità ha ormai intaccato pesantemente le superfici. Colore e usura sono richiedono un intervento deciso e radicale. Vediamo il risultato nella prossima immagine

2. Dopo: facciata nuova, casa nuova

L'intervento degli architetti di Neutral ha portato a un cambiamento radicale. La nuova distribuzione degli spazi ha portato la casa da uno a due piani. E anche all'esterno troviamo una nuova distribuzione: al posto del piccolo giardino, abbiamo ora una scalinata e una grande aiuola, a cui si è unito un piccolo parcheggio per l'automobile. La facciata è ora caratterizzata da grandi aperture dotate di vetrate, per un interno luminoso e organicamente connesso con l'esterno. Gradazioni di grigio e bianco sono usate in un gradevole contrasto con il nero, prendendo il posto del verde soffocante usato in precedenza. Per un cambiamento radicale ed efficace.

3. Prima: le vestigia di una vecchia officina

In questo caso siamo a Londra, dove il problema della casa rappresenta come in tutte le grandi città una questione pressante. Siamo in presenza di un vecchio magazzino, utilizzato come officina meccanica, ormai semi-abbandonato, dalle strutture fatiscenti e degradate. Solo un intervento radicale può salvarlo e vederlo rifiorire come abitazione. Vediamo cosa è successo.

4. Dopo: un grande cortile, apertura e tanta luce

Il vecchio magazzino, come vediamo, ha subito un intervento di radicale ristrutturazione. Davanti alla facciata abbiamo ora un ampio cortile, che introduce a una abitazione dalle linee contemporanee, in cui prevale l'apertura verso l'esterno grazie all'ampia vetrata che occupa buona parte della facciata. I mattoni a vista che rivestono le superfici rileggono in maniera moderna un classico dell'architettura domestica anglosassone, esaltati da un uso attento dell'illuminazione esterna. L'illuminazione gioca così un ruolo fondamentale in tutto il progetto per gli esterni. E così il vecchio magazzino è solo un lontano ricordo.

5. Prima: uno stile vecchio e superato

Gli esterni della casa che vediamo non sono stati rovinati dal tempo. In questo caso si tratta di un disegno superato, che trasmette una sensazione di pesantezza, a partire dalle imponenti colonne classicheggianti. Il tono generale di questa facciata è di chiusura, di scarso collegamento tra gli ampi esterni del tutto trascurati e l'interno, uno scollamento su cui sembra possibile intervenire in modo radicale.

6. Dopo: una trasformazione spettacolare per un nuovo rapporto tra interno ed esterno

E se parliamo di interventi radicali, quello che vediamo rappresenta certamente una trasformazione spettacolare. Gli esterni che erano lasciati a sé stessi, sono stati sfruttati in maniera decisa. Una spettacolare piscina ha preso il posto del prato, diventando il prolungamento ideale della casa, la cui facciata si ritrova così proiettata verso l'esterno. L'illuminazione anche in questo caso gioca un ruolo importantissimo, con una alternanza di fari che dalla casa si muovono sin dentro la piscina, creando una vera e propria tessitura luminosa. Le colonne sono state eliminate, razionalizzando la distribuzione dei volumi. Linee nette e aperture ora prevalgono, per uno spazio organico in cui la facciata si inserisce organicamente.

7. Prima: una facciata cadente

La casa che vediamo è quasi abbandonata, ha l'aspetto da cliché del rudere da film horror: pareti scrostate, tetti cadenti, finestre soffocanti, la porta mancante. L'usura del tempo è stata impietosa con questa casa, aprendo però le porte alla possibilità di una rinascita totale.

8. Dopo: un salto nel futuro, tra stile e funzionalità

L'intervento architettonico è stato radicale, dalla nuova distribuzione degli spazi, a uno stile moderno, fatto di trasparenza e apertura, di collegamenti fluidi tra interni ed esterni. La vecchia casa è solo un ricordo: rimangono l'ingresso originale, sopra il quale è stato ricavato un loft che si integra perfettamente con la vecchia atmosfera coloniale e vagamente retrò dell'edificio originale. Per una casa moderna, aperta, calda e funzionale.

9. Prima: una casa anonima

L'ultimo esempio di facciata ci racconta di una struttura in ottime condizioni, ma dallo stile totalmente anonimo e privo di personalità. Nessuno slancio creativo, nessuna soluzione interessante, linee scolastiche e un uso anonimo di colori e materiali. 

10. Dopo: stile e personalità

L'intervento su questa facciata ha portato alla casa stile e personalità attraverso pochi tocchi sostanziali. Anche in questo caso ritroviamo una maggiore apertura verso l'ambiente esterno, ottenuta liberando le porte da una struttura pesante e oppressiva. Le luci disposte ai vari livelli della facciata ne valorizzano colore e luminosità, portando dimensioni e profondità dove prima era appiattimento e chiusura. 

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!