Finestre in stile  di Junghanns + Müller Architekten

La stupefacente rinascita di una casa in rovina

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

In questo libro delle idee homify vi porta alla scoperta dei lavori di ristrutturazione di un vecchio casolare tedesco. Il progetto è stato condotto in maniera energica da parte dello studio di architetti Junghanns + Müller. Questo cottage d'altri tempi è stato inabitabile a lungo, ma successivamente trasformato con semplicità in una casa piena di fascino e carattere.

Osservate tutti gli sviluppi di questo insolito progetto che vi proponiamo.

Prima: dei lavori

Il casolare si trova nella città Haselbachtal in Germania. La piccola casa è segnata pesantemente dallo scorrere del tempo. Molti danni sono stati causati dal maltempo e dalla quasi totale mancanza di manutenzione. Di conseguenza, lavori di ristrutturazione sono stati lunghi e costosi. 

Prima: la parte posteriore

Il tetto e la facciata erano in cattive condizioni e avevano urgente bisogno di riparazioni. In caso contrario, il tetto sarebbe senza dubbio crollato molto presto.

La nuova facciata

Il cottage è sorprendentemente semplice d'aspetto. L'obiettivo della ristrutturazione è stato quello di riparare il più possibile ciò che già esisteva per non creare del tutto una nuova casa. Gli architetti hanno cercato in tutti i modi per conservare il vecchio e farlo rivivere in un'altra forma, più contemporanea. La ristrutturazione è stata condotta con grande attenzione e rispetto per la storia della casa. Ad esempio, le finestre sono state sì sostituite, ma sono rimaste nella loro posizione originale e il loro formato non è cambiato.

La porta

Il nuovo ingresso nel casolare è pieno di carattere. Il colore indaco è perfetto con il beige della superficie della parete esterna. Questo tono non è né eccessivamente neutro né troppo palese e si tratta di un nuovo dettaglio affascinante che ora possiede questa splendida dimora d'altri tempi, oramai tornata a vivere.

La cucina

Diamo uno sguardo all'interno. Tutti gli spazi di vita del casolare hanno dovuto essere completamente ridisegnati. La cucina è stata ripresa ed attrezzata. Lo stile è modesto e tradizionale, in cui qualsiasi tocco di stravaganza o di stile moderno in eccesso non è stato contemplato dagli architetti, proprio come si confà agli interni di un'antica casa di campagna.

Il bagno

Gli architetti hanno voluto mantenere i muri in pietra che danno un tocco rurale e antico a questo spazio. Il bagno ha una vasca freestanding, parallela alla parete lunga. Anche l'arredamento è rustico, ma a sua volta mescolato con sanitari dalle linee ultramoderne, ai quali si amalgama in maniera eccelsa. Un incanto.

Il pavimento

La soffitta della casa è stata ampliata per creare una zona giorno di dimensioni maggiori. Il legno chiaro e la vernice bianca apportano luminosità al sottotetto, che non è dotato di ampie finestre. Questo spazio, accogliente e intimo, è rappresentativo dell'intera atmosfera di questa casa dagli interni unici.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!