Una spettacolare casa moderna tra le montagne

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Quando si parla di case in montagna, le immaginiamo sempre immerse nella natura, circondate da alberi e foreste. Lo stile è quasi sempre rurale, con legno ovunque e l’immancabile caminetto. Oggi, però, abbiamo messo gli occhi su un’abitazione fuori dal comune. Lo studio di architettura Arcadi Pla ha lavorato a questo progetto particolare nei pressi di Girona. L’obiettivo della ristrutturazione era quello di ripristinare gli interni della vecchia abitazione, purtroppo rimasta abbandonata per un lungo periodo di tempo.

Il fascino della pietra

Il progetto di ristrutturazione ha cercato soprattutto di mantenere l'essenza originale del vecchio edificio, conservandone le caratteristiche principali quali la facciata in pietra e il disegno del tetto spiovente. Mentre le pareti sono però state solo rinforzate, le coperture del tetto sono state completamente sostituite perché non era in alcun modo possibile salvarle. Un altro intervento riguarda le nuove aperture sulla facciata che consentono di avere più luce rispetto al vecchio progetto.

Gli interni in legno e cotto

In contrasto con le pareti esterne in pietra, gli spazi interni sono caldi e accoglienti. Le pareti sono rivestite con legno di rovere con uno spessore di ben 15 centimetri, per un ottimo isolamento termico. Le nuove aperture servono anche per aumentare la relazione che esiste tra interno ed esterno, tra la casa e il bellissimo paesaggio montano circostante.

I balconi moderni

Torniamo fuori per ammirare da vicino l'unicità della nuove strutture di legno che ora rendono più moderna la facciata. Oltre ad ampliare lo spazio all'interno, questi volumi interrompono la geometria nel disegno generale dell’abitazione, introducendo nuovi elementi d'interesse. I balconi ora sono protetti sopra e ai lati, in questo modo possono essere sfruttati per un periodo più lungo durante l’anno.

La zona notte

La zona notte è stata collocata qui, al piano inferiore della casa. In questo ambiente possiamo apprezzare ancora le pareti in pietra a vista che si alternano al legno di rovere visto per la zona giorno. C'è anche un altro dettaglio che vi descriveremo meglio tra poco.

La zona giorno

La zona living e della sala da pranzo è stata concepita come un grande open space e si apre completamente verso la valle. Qui, l’arredamento è semplice. Il tavolo centrale si sviluppa in lunghezza, potendo accogliere in questo modo un gran numero di commensali.

Che vista!

I balconi entrano a far parte dell’area giorno di questa casa di montagna grazie alle protezioni in legno già viste dall'esterno. In questo modo sono il vero collegamento tra esterno e interno. Il fascino di questa casa si deve sicuramente anche alla folta vegetazione a due passi dalla costruzione.

Il piano terra

Con la planimetria il progetto ci appare più chiaro. La zona notte è stata ideata al pian terreno: uno spazio con maggior privacy e con minori aperture verso l’esterno. Una parte di questo piano si distingue per la roccia viva che entra a far parte degli interni simboleggiando la montagna. Qui troviamo un bagno, una camera da letto matrimoniale, più altri 5 posti letto extra ben distribuiti.

Il primo piano

Il cuore di tutto il progetto si trova però al secondo piano. Qui, l’area giorno è ampia e confortevole, mentre alla zona pranzo è stato dedicato uno spazio extra. La piccola cucina è collegata ad un bagno di servizio, mentre il terrazzo si può rivelare una grande risorsa soprattutto durante i mesi più caldi dell’anno

Per finire

Termina con questo bellissimo paesaggio il nostro Libro delle Idee. Se state cercando un altro progetto simile, date uno sguardo a:

- Prima & Dopo: da fatiscente fienile a moderna abitazione di montagna

Cosa pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!