Bagno in stile in stile Moderno di Studio Stern

6 cose che solo chi ha un bagno piccolo può capire

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Un bagno di piccole dimensioni è una realtà che è oggi sempre più diffusa nelle case moderne, soprattutto in città. Lasciamoci allora ispirare dai consigli dei nostri esperti e scopriamo allora insieme 6 consigli pratici per organizzare al meglio il nostro spazio: 6 cose che solo chi ha un bagno piccolo può capire!

1. Poco spazio per mensole e scaffali: creiamo delle nicchie

Il nostro bagno è così piccolo che anche trovare lo spazio per una semplice mensola può diventare un problema? Creiamo delle piccole nicchie nei muri (solitamente quelli perimetrali) da utilizzare come pratici appoggi, come vediamo in questo esempio.

2. La lavatrice: inseriamola in un mobile lavanderia

Il nostro bagno non solo è piccolo, ma deve anche ospitare la lavanderia? La soluzione migliore per organizzare in modo efficiente il poco spazio a disposizione è quello di integrare la lavatrice in un mobile lavanderia, che possa contenere anche la cesta dei panni sporchi, oltre ai detersivi e a tutto l'occorrente per il bucato. In commercio è possibile trovare sistemi modulari molto funzionali e di diverse dimensioni, adatti per ogni esigenza. In alternativa potremmo optare per un mobile su misura: il consiglio è di rivolgersi ad un esperto falegname, che sarà in grado di realizzare una struttura che possa sfruttare ogni angolo del nostro bagno.

3. La vasca a tutti i costi: in formato mini!

Siamo di quelli che non possono rinunciare alla vasca da bagno? Niente paura, anche in un bagno di piccole dimensioni, potremmo concederci il piacere di un bagno rilassante! Come? Inserendo una vasca in formato ridotto. Oggi sul mercato esistono infatti modelli da 140 cm che permettono di essere installate anche sul lato corto della stanza, magari sotto ad una finestra, offrendoci al tempo stesso praticità e confort. 

4. Gli ambienti lunghi e stretti: ravviviamoli con i toni chiari

Il nostro bagno oltre a essere piccolo è anche lungo e stretto? Il trucco per farlo sembrare meno angusto è quello di giocare con i toni neutri e i colori chiari. Per esempio, potremmo prendere spunto da questa elegante proposta di ARCHITETTI PORTO CERVO e scegliere rivestimento e arredi nelle stesse tonalità bianche o beige. In questo modo creeremo una sorta illusione ottica e amplieremo la percezione degli spazi, eliminando i confini netti tra le diverse superfici.

5. Scarsa luminosità: giochiamo con gli specchi

Il nostro piccolo bagno è caratterizzato da scarsa luminosità? Utilizziamo degli specchi per creare suggestivi giochi di luce: un semplice trucco per raddoppiare le fonti luminose e aumentare così la luminosità dell'ambiente.

6. L'ingombro dei mobili: limitiamoli a mezza altezza

Un bagno a regola d'arte: Bagno in stile  di Designer
Designer

Un bagno a regola d'arte

Designer

Siamo indecisi sul tipo di mobili da scegliere per il nostro bagno e combattuti tra l'esigenza di avere spazio a disposizione in cui riporre cosmetici piuttosto che la biancheria o i prodotti per l'igiene personale e il timore di creare un ingombro eccessivo in un ambiente già di dimensioni ridotte? In generale, in situazioni come queste il consiglio è di scegliere armadi a mezza altezza, poco ingombranti alla vista, come vediamo in questo esempio.

Qual è secondo te il principale problema dei bagni piccoli? Lasciaci il tuo commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!