Case in stile  di Renata Matos Arquitetura & Business

6 spunti per un ingresso moderno e spettacolare

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

La facciata è il volto della nostra casa, il riflesso dei nostri gusti e del nostro stile preferito. Come tutti sappiamo, non è sempre opportuno giudicare un libro dalla sua copertina, ma è inevitabile che la prima impressione sia ciò che determina il nostro giudizio di primo acchito. Questo è il motivo per cui è bene garantire una gradevole progettazione all'entrata dell'abitazione. 

L'ingresso principale è infatti la soglia attraverso cui passano amici e parenti, e che, idealmente, dovrebbero sentirsi a proprio agio già dai primi istanti. Indipendentemente dallo stile che prediligete o dalla dimensione della struttura, questo libro delle idee allora vi offrirà diverse formule in modo da poter creare e personalizzare il vialetto in modo armonico e funzionale.

1. Ingresso nascosto

Un modo interessante per creare un accesso moderno per la casa è quello di rendere quest'ultimo non visibile, o almeno, non troppo, così da creare un po 'di mistero e rifuggere i curiosi. Come hanno fatto i progettisti di Uta per casa Changwon: l'ingresso è completamente visibile dalla strada, ma per rendere il percorso ancor più intrigante, è stata posta una griglia come minima barriera. In questo modo, si può raggiungere maggiore protezione e un effetto alternativo piacevole. 

2. Contrasti di texture

Combinando diverse formule, è possibile creare un accesso interessante e attraente utilizzando un effetto materico a griglia non solo per la porta, ma l'intera area della hall e del corridoio. In questo caso, è solo una questione di stabilire un modello o un disegno che si adatti allo stile che si desidera generare, quindi puntando su netti contrasti tra materiali, texture e linee che partono dalla facciata principale e convogliano nella porta d'ingresso. In questo specifico progetto, gli architetti hanno optato per una rete di legno tinteggiato con fondo di vetro, che crea ombre interessanti sia di giorno che di notte, dentro e fuori.

3. Stesso materiale per porta e facciata

A seconda dei gusti e delle esigenze di ciascuno, progettare l'ingresso della casa in modo che questo risulti quasi impercettibile è un'opzione molto in voga nel panorama architettonico moderno. Simulare un involucro quasi totale che ricopra anche la porta e che quindi presenti lo stesso materiale sia sulla facciata che sull'apertura rende il fronte dell'edificio un elemento compatto e armonico, tipico della corrente minimalista. Il trucco è quello di gestire la facciata con un'unica modalità e su un unico livello. 

4. Elementi solidi + vetro

L'esatto contrario del caso precedente, è rappresentato dall'utilizzo di cristalli per inquadrare l'ingresso della casa, un classico che si reinventa in tutti gli stili, accostandolo ad altri materiali compatti. La combinazione di questi due elementi genererà l'impressione di un apparente galleggiamento della porta sulla facciata in vetro, creando una luce intrigante per l'intera casa. È possibile scegliere di collocare il vetro solo nella parte superiore della porta o ai lati, ma il contrasto più suggestivo sarà quello completo.  

5. Modifica sostanziale della struttura

Uno dei più consueti metodi per la creazione di portico e vialetto privato è quello di rendere l'accesso alla casa facilmente identificabile. Un modo sicuro per realizzare questa formula, è far recedere la porzione di struttura per creare una nicchia e cioè un camminamento che risulti un'interruzione del volume dell'edificio. Questo creerà un cambiamento di profondità, attirando lo sguardo dell'ospite verso il punto più profondo. Per accentuare ulteriormente questa condizione, utilizzate una tonalità o un materiale differente.

6. Piano verticale + materiale della porta

Se siete alla ricerca di un impatto visivo che superi il moderni e sfiori il sorprendente, ecco che potrete utilizzare e prolungare l'utilizzo del materiale scelto per la porta d'ingresso principale della vostra casa per tutta la sezione superiore dell'entrata. Pertanto, l'area di accesso differirà dal resto della facciata, dando così vita a una soluzione ideale soprattutto se si dispone di un doppio livello. 

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!