Cucina in stile in stile Moderno di Redesign

Cucine moderne: 6 passi per renderle più grandi

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Per quanto ci siano moltissimi modi per organizzare una cucina piccola nel modo più efficiente possibile, arriva a volte un momento in cui lo spazio non basta più e le normali attività quotidiane diventano complicate proprio perché manca lo spazio per soddisfare esigenze familiari che cambiano nel corso del tempo. E allora potrebbe divenire necessario intervenire in maniera più incisiva e sostanziale, per ridefinire lo spazio e rendere la cucina di nuovo funzionale e accogliente. Si tratta naturalmente di interventi sostanziali e relativamente costosi, ma in ogni caso rappresentano investimenti da ammortizzare nel tempo, capaci di migliorare la cucina e aumentare il valore della vostra proprietà. E allora, se stavate pensando a come fare per rendere la vostra cucina più grande e confortevole, in questo Libro delle Idee troverete 6 passi per farlo che possono aiutarvi e fornirvi spunti e ispirazioni. Seguiteci.

1. Primo passo: conoscere lo spazio per poterlo cambiare

Analizzando con attenzione la planimetria della cucina potrete capire con esattezza quali siano misure e i margini di manovra per intervenire. Magari con l'aiuto di architetto di fiducia. A seconda dei volumi a disposizione e della distribuzione di allacci e scarichi, potrebbe essere conveniente abbattere una parete e introdurre un'isola cucina come quella che vediamo, capace di riorganizzare la distribuzione degli spazi in maniera più aperta, rendendo lo spazio più arioso. Se poi avete la fortuna di avere un piccolo cortile o un terrazzo collegati alla cucina, potrete enfatizzare il collegamento in modo da renderlo organico.

2. Siate creativi!

 in stile  di Fraher Architects Ltd
Fraher Architects Ltd

Interior sketch view

Fraher Architects Ltd

Molto prima di mettere mano all'abbattimento di pareti e procedere con l'acquisto di materiali, sarà bene riflettere insieme a un professionista sul piano migliore per dare vita al rinnovamento della vostra cucina. Perché l'abbattimento o lo spostamento di pareti e strutture in muratura rappresentano interventi impegnativi e costosi. E allora una valutazione preventiva della casa nel suo complesso è d'obbligo, solo su questa base potrete utilizzare la vostra creatività per ridefinire la cucina, a partire dal suo collegamento con le stanze adiacenti, con la sala da pranzo e il soggiorno in particolare. Usare la creatività allora significherà stabilire nuovi rapporti tra gli ambienti, o una loro fusione in un ambiente ibrido più ampio e maggiormente confortevole rispetto a quelli originari.

3. Definire il budget

Cucina in stile in stile Moderno di Redesign
Redesign

Vibrant and Modern Kitchen Extension

Redesign

Una volta analizzate le caratteristiche dello spazio e le possibili modalità di intervento, non si potrà sfuggire alla definizione del budget necessario. In questo senso, sarà bene sapere ripetere che è di fondamentale importanza valutare la presenza delle tubature di acqua e di scarico, di quelle del gas, dei collegamenti elettrici. Buona parte del budget di spesa dipenderà dalla rilevanza degli interventi in questo senso. E non dimenticare che nel computo sarà bene prevedere, almeno a scopo precauzionale e per evitare spiacevoli sorprese, una riserva per eventuali spese supplementari che spesso emergono solo a lavori iniziati.

4. Misure e sui

Cantina in stile in stile Moderno di A1 Lofts and Extensions
A1 Lofts and Extensions

Teddington Kitchen Extension

A1 Lofts and Extensions

Qualsiasi tipo di rinnovamento e ampliamento abbiate in mente per la vostra cucina, dovrete ricordare che elettrodomestici, cassetti e ante, rispondono spesso a misure standard. Di queste il vostro intervento di ampliamento dovrà tenere grande considerazione. Altro aspetto a cui guardare con attenzione è la finalità d'uso: ripiani e mensole nelle dispense e nei ripostigli dovranno essere disposti a distanze che permettano di ospitare determinati tipi di vivande. La scaffalatura che ospita i vini, per esempio, dovrà tenere conto delle misure delle bottiglie, così quella dedicata ad alimenti in scatola e così via.

5. Prendere in considerazione gli ambienti adiacenti

L'ampliamento della  cucina potrebbe passare attraverso una riconsiderazione e riorganizzazione complessiva degli spazi, a partire naturalmente da quelli adiacenti. Nell'immagine vediamo come lo spazio da dedicare alla sala da pranzo sia stato inserito nel disegno della cucina grazie a un'ampia isola con piano rialzato. La cucina allora diventa un open space capace di sintetizzare in un ambiente unico differenti esigenze. In questo modo sarà l'intera organizzazione della casa a beneficiare del rinnovamento.

6. Concentrarsi sul cambiamento e il miglioramento di quello che non va

Cucina in stile in stile Minimalista di homify
homify

concrete worktops

homify

L'obiettivo di un intervento di rinnovamento e ampliamento deve essere quello di migliorare, trasformandole, le condizioni date. E allora sarà bene concentrare attenzione e sforzi su ciò che non funziona, e che magari non ci piace. Potrebbe essere arrivato il momento di sbarazzarsi del rivestimento troppo pesante di una parete, o di ridipingerne un'altra con un colore più luminoso e facile da pulire. Oppure di abbattere una parete che crea un inutile frazionamento dello spazio in vista di un'organizzazione più aperta e ariosa, come nel progetto che vediamo in questa immagine.

Se siete interessati all'argomento, troverete qui altre ispirazioni per dare nuova vita alla cucina.

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!