ANGOLI PROVENZALI | Genova: Terrazza in stile  di marta carraro

Cosa fare prima di lasciare casa per le vacanze: 7 consigli

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Le vacanze sono ormai vicine: abbiamo già prenotato tutto e programmato ogni minimo particolare, stiamo ultimando gli acquisti a mettere in valigia, abbiamo trovato finalmente una sistemazione per i nostri animali domestici… insomma abbiamo pensato a tutto! Proprio a tutto? Siamo sicuri di aver previsto, nella nostra affollatissima agenda, un momento da dedicare alla casa, oltre a staccare la corrente e chiudere il gas? Perché a volte basta davvero poco per evitare spiacevoli sorprese al ritorno! Eccola allora 7 consigli firmati homify su cosa fare prima di lasciare casa per le vacanze!

1. Manteniamo l'igiene in cucina

Prima di partire per le vacanze non dimentichiamo di mantenere l'igiene in cucina. In particolare, facciamo attenzione a:

- Frigorifero.  Facciamo in modo di consumare tutti i cibi in scadenza e le confezioni già aperte, per evitare la formazione di muffe e cattivi odori. e nella dispensa. Approfittiamo anche delle ferie per sbrinare il freezer. Una volta che il frigorifero sarà svuotato, potremo pulirlo con un panno imbevuto di aceto o bicarbonato, staccare la spina e lasciarlo aperto fino al nostro ritorno. 

- Dispensa. Facciamo attenzione anche ai prodotti meno deperibili e sigilliamo le confezioni, per prevenire la crescita di piccoli insetti o una vera invasione di formiche.

- Pavimento, pareti e piano di lavoro. Laviamo, disinfettiamo e asciughiamo con cura le diverse superfici, per evitare che rimangano briciole e macchie di unto, particolarmente apprezzate da formiche e insetti.

2. Preoccupiamoci dell'igiene anche in bagno

Anche in bagno sarà molto importante igienizzare a fondo superfici e sanitari, per evitare la crescita di germi e di cattivi odori. Se durante le vacanze inoltre nessuno utilizzerà la nostra casa, è consigliabile chiudere le tubature dell'acqua, per prevenire eventuali perdite che potrebbero infiltrarsi negli appartamenti dei vicini, causando danni più o meno gravi. 

3. Facciamo le pulizie in tutta la casa

Oltre che in bagno e in cucina, il consiglio è di fare e pulizie generali in tutta la casa, per evitare di trovare al nostro ritorno strati eccessivi di polvere o, ancor peggio, colonie di insetti attirati da briciole lasciate magari sotto al tavolo o sui tappeti.

4. Smaltiamo tutto il bucato in sospeso

Bagno in stile in stile Scandinavo di Elfa Deutschland GmbH
Elfa Deutschland GmbH

Endlich wird Wäschewaschen zum Vergnügen!

Elfa Deutschland GmbH

Prima di partire, sarà molto importante svuotare cesto della biancheria e la lavatrice. Lasciare i vestiti sporchi a lungo, infatti, oltre a causare cattivi odori, può anche rendere ancora più difficile eliminare eventuali macchie.

5. Assicuriamo acqua alle piante

ANGOLI PROVENZALI | Genova: Terrazza in stile  di marta carraro
marta carraro

ANGOLI PROVENZALI | Genova

marta carraro

Siamo particolarmente orgogliosi del nostro angolo verde? Se vogliamo ritrovarlo in buono stato al nostro ritorno è consigliabile organizzarsi per tempo, magari attrezzandosi con un sistema di irrigazione: dai più semplici goccia a goccia ai più sofisticato a irrigazione temporizzata, ideale per giardini o ampi terrazzi. 

Se infine amiamo le piante da appartamento, ricordiamoci che per queste ultime il buio totale può rappresentare un pericoloso nemico: per questo consigliabile lasciare sempre filtrare un poco di luce, nel caso avessimo le tapparelle. ,

6. Preoccupiamoci della sicurezza di casa nostra

Abitiamo al piano terra o in una posizione facilmente raggiungibile dall'esterno? Preoccupiamoci della sicurezza di casa nostra, attrezzandoci con una porta blindata e grate alle finestre, come vediamo in questa proposta di ALIAS DEFENDER. Se invece abbiamo poco tempo a disposizione, perché partiremo per le vacanze tra pochi giorni, potremmo istallare un pratico sistema di allarme elettronico: nei centri specializzati in articoli per il bricolage è possibile acquistare modelli all'avanguardia che potremmo installare noi stessi. Oppure, se preferiamo, potremmo chiedere la consulenza di un esperto elettricista, che saprà consigliarci la soluzione più adatta alle nostre esigenze. 

7. Pensiamo per tempo ai nostri amici a quatto zampe

Casa in stile  di stylecats®
stylecats®

Kratzturm Convenient I

stylecats®

Quest'anno Fido e Micio non verranno in vacanza con noi, ma staranno a casa, assistiti da un amico o parente che si preoccuperà di portare loro cibo e acqua? Lasciamo bene in vista straccio per i pavimenti, con scopa e paletta, in modo che chi si occuperà nei nostri animali domestici possa pulire eventuali danni. Procuriamo inoltre una quantità di sabbia sufficiente per poter cambiare quotidianamente la lettiera del gatto. Infine, limitiamo l'accesso dei nostri animali solo ad alcune zone della casa e preoccupiamoci di coprire con teli divani e poltrone, magari posizionando giochi e palestrine per distogliere l'attenzione da tende e tappeti.

Ora tocca a te: condividi on la community di homify un tuo trucco personale per partire sereni!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!