Camera da letto in stile in stile Minimalista di Room Global

6 consigli per dormire bene nella stagione calda

Sara Omassi Sara Omassi
Google+
Loading admin actions …

Quando si pensa all’estate di solito si è pervasi da una sensazione diffusa di positività. La spiaggia, i gelati, il sole, le vacanze e il gran numero di aspetti allettanti che ci solleticano fanno si che ogni anno, quando la prima ondata di caldo ci sorprende, ci coglie impreparati ricordandoci che l’ufficio è invivibile, che dormire con un simile caldo è impossibile… arriva l’insonnia estiva per cui le alte temperature, lo slittamento degli orari dei pasti, l’allungamento delle sieste e la luce decisamente più forte nelle prime ore del mattino giocano un ruolo decisivo nel  disturbare il nostro riposo.

Se non è possibile modificare le temperature un buon progetto può incidere in maniera molto positiva sulle qualità climatiche della zona notte… come? Attenendosi ad alcuni semplici regole che di seguito elenchiamo.

1. La contraria notturna

In quelle notti in cui sembra non muoversi una virgola di aria può sembrare poco utile ricorrere alla più semplice delle soluzioni. Aprire le finestre arriva ad incidere in modo significativo sul benessere climatico domestico perché non solo attiva una più o meno tangibile contraria ma soprattutto pulisce l’aria e ne migliorerà la qualità.

2. Chiusura e freschezza durante il giorno

Se di sera può valere la pena aprire le finestre, durante le ore più assolate del giorno è consigliabile chiudere infissi e schermature per ridurre al minimo il riscaldamento dell’ambiente. È il caso di dire che, in certi momenti della giornata, il sole può essere un vero e proprio nemico e non lascia altre alternative che proteggere la casa come se fosse la tana di un vampiro. Chiudere le tende, le persiane e le tende da sole è l’unica cosa da fare, ma attenzione: bisogna evitare i colori scuri in quanto assorbono il calore, aumentando la temperatura della vostra casa.

3. Occhio ai tessuti!

Camera da letto in stile  di KOKO KLIM
KOKO KLIM

Algodón orgánico – CABO model

KOKO KLIM

Qualcuno ha detto che l’abito è la più semplice forma di abitare. A tal proposito bisogna evitare qualsiasi tipo di tessuto a fibra polimerica come il poliestere o l’acrilico. Questi materiali non sono traspiranti e non solo vi faranno sudare di più ma possono anche arrivare ad irritare la pelle. Senza dubbio è preferibile la scelta di tessuti naturali come la seta, il cotone o il lino.

4. Ventilatori e aria condizionata durante la notte

Casa in stile  di Casa Bruno American Home Decor
Casa Bruno American Home Decor

CASA BRUNO Ventilador Cancun, bronce antiguo

Casa Bruno American Home Decor

Se disponete di ventilatori a soffitto o avete un sistema di aria condizionata, non è molto consigliabile tenerlo acceso durante la notte. Da un lato il rumore può disturbare il sonno, dall'altro deve la temperatura deve essere controllato e regolata con attenzione se non vogliamo incappare in uno di quei fastidiosi raffreddori estivi. La cosa migliore sarebbe accendere attivare il ventilatore o il condizionatore un’ora prima di coricarsi: in questo modo l’ambiente risulterà fresco ci aiuterà a dormire meglio.

5. Una doccia prima di andare a letto

Una doccia prima di andare a letto è un toccasana in qualsiasi periodo dell'anno: ci rilassa e ci si aiuta a riposare meglio. In estate, fare una doccia calda, ci può aiutare ad abbassare la temperatura corporea e a sentire meno il caldo soffocante dell’ambiente. Ricordate che è assolutamente da evitare l'acqua molto fredda, perché l'effetto è esattamente l’opposto: vi sentirete più accaldati di prima.

6. Controllare gli orari

Camera da letto in stile in stile Scandinavo di J
J
J

In estate, la nostra routine va in tilt. Tendiamo ad andare a letto più tardi, usciamo più spesso, mangiamo mediamente peggio… Tutte queste cose influenzano il nostro sonno. Cercare di mantenere ritmi costanti è invece importante: evitare lunghe sieste, non andare a letto troppo tardi e alzarsi di buon ora la mattina! Solo così il vostro corpo riuscirà a recuperare durante la notte le energie necessarie affinché il calore non diventi durante il giorno un problema.

Interessati all?argomento? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!