Bagno in stile  di choc studio interieur

7 segreti per una casa sempre pulita e ordinata

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Ordine e pulizia. Questo il binomio a cui bisogna puntare nella vita di tutti i giorni, quello che vi consente di avere sempre un appartamento dall'aspetto impeccabile. Ricordate: l'arredamento non è tutto. Indipendentemente dalla progettazione e dello stile casa, a prescindere dai mobili, una casa pulita è di fondamentale importanza poiché si tratta del rifugio in cui bisogna potere trovare ristoro e relax dopo le lunghe e faticose giornate di lavoro o di studio. Inoltre è bene che i nostri ospiti conservino sempre un buon ricordo dell'appartamento in cui sono andati. 

E, in effetti, vivere nel caos più totale, in uno spazio invaso di oggetti e sporcizia, è l'ultima cosa che serve al corpo o alla mente anche se, molto spesso, capita che la routine e la fretta non ci consentano di curare gli ambienti della casa come vorremmo realmente. In questo articolo trovate una serie di suggerimenti che abbiamo raccolto per voi sperando possano esservi utili nel mantenere una situazione di ordine e pulizia nella vostra abitazione. 

Segreto 1: ridurre la quantità di oggetti mobili

Scarpe, chiavi, cellulare, caricabatterie e altri oggetti di uso quotidiano quando sono fuori posto generano un caos in tutto l'ambiente. Ecco perché è bene liberarsi dalle cose inutili e ridurre la quantità di oggetti a vista. Molto meglio sistemare quanto è di uso quotidiano in un cassetto, in un cesto, o in uno spazio specifico che avete progettato ogni stanza dell'appartamento. In questo modo sarà possibile mantenere un aspetto ordinato degli ambienti e lo stesso processo di pulizia e messa in ordine degli spazi sarà più semplice. 

Segreto 2: non rimandare a domani quello che puoi fare oggi!

Mai rimandare perché il caos genera altro caos fino a consolidare una situazione di disordine permanente che sarà molto complicato debellare se non dopo molte ore di lavoro seccante. Per evitare di dover annientare il disordine più temibile, dovete immediatamente ripulire e riordinare non appena avete completato un'attività. Riponete libri e riviste al posto una volta finito di leggere, ripulite il tavolo di lavoro prima che si accatastino oggetti su oggetti, lavate i piatti subito dopo aver consumato il vostro pasto.

Segreto 3: la continua pulizia del bagno

Bagno in stile  di choc studio interieur
choc studio interieur

Badderen in Oriëntaalse sfeer

choc studio interieur

La pulizia del bagno può essere un compito che porta via un sacco di tempo, soprattutto se siete soliti procrastinare questa attività. Spesso però accade che ci rifiutiamo di fare le pulizie generali nel bel mezzo della settimana e dunque lasciamo che queste incombenze ci occupino il weekend, quando siamo un po' più liberi. Il segreto, anche in questo caso, sta proprio nella continuità e nella frequenza con cui ci si dedica alla pulizia della sala da bagno. Agendo poco per volta non si sarà costretti a fare tutto il grande lavoro in un colpo solo, sprecando l'intera domenica a pulire. La pulizia settimanale è invece molto più sbrigativa e il vostro weekend potete trascorrerlo al parco. 

Segreto 4: i principi fondamentali (aprire la finestra e rifare il letto)

Non vi prende più un minuto e i suoi effetti favorevoli sono innegabili. Aprire la finestra e fare entrare l'aria pulita e sistemare il letto sfatto sono due operazioni semplicissime e veloci che contribuiranno all'ordine della vostra stanza in un batter d'occhio. Se riuscite a combattere quella famigerata pigrizia di cui molto spesso siamo vittime non appena mettiamo i piedi fuori dal letto allora comincerete la giornata con un altro approccio mentale. Inoltre, aprire la finestra vi aiuterà a combattere eventuali odori cattivi e umidità all'interno della stanza.

Segreto 5: smettere di vedere come noioso il compito di lavare i piatti

Sono in tantissimi a odiare questo step del dopo pasto. Lavare i piatti è quasi un incubo per i più. Ma purtroppo bisogna fare i conti con questa pratica perché il lavandino non si svuota da solo. Anche in questo caso, non dovete mai commettere l'errore di accumulare troppi piatti anche perché i resti di cibo produrranno anche cattivo odore. Nel caso in cui proprio non avete tempo di lavare i piatti nell'immediato, sfruttate questo trucco che vi suggeriamo: sciacquate con abbondante acqua le stoviglie così autonomamente vengano rimossi i residui di cibo. In questo modo sarà molto più semplice il passaggio successivo del lavaggio. 

Segreto 6: mai risparmiare sui cesti della biancheria

Camera da letto in stile  di De Jager Interieur
De Jager Interieur

De Jager Interieur | Heemstede

De Jager Interieur

È buona pratica collocare un cestino per la biancheria sporca in ogni stanza così che possiate evitare di accumulare i vestiti sulla sedia, sul divano, o sul pavimento della camera da letto e della sala da bagno. Altro trucco molto importante per vincere la battaglia contro vestiti sporchi è quello di creare l'abitudine di sbrigare la questione lavatrici almeno una volta alla settimana.

Segreto 7: il calendario con il piano lavori di pulizia

Come abbiamo detto, è buona pratica destinare un giorno della settimana alle pratiche di pulizia e di riordino degli ambienti della vostra abitazione. Se nella vostra agenda prevedete un piano per i lavori di pulizia giocherete d'anticipo, almeno mentalmente! Oppure potete stilare un piano per cui ogni giorno della settimana sbrigate un compito di pulizia così da non sacrificare il vostro weekend. Il lunedì vi occupate delle lavatrici, il martedì di pulire la doccia, il giovedì tagliate l'erba. La migliore soluzione per la gestione delle faccende domestiche resta dunque quella di agire un pezzo alla volta. 

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!