Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

I migliori sgabelli in legno per sala e cucina

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Per la sala da pranzo, per la cucina o per un piccolo angolo wine-bar allestito nel living, gli sgabelli in legno rappresentato un must-have pratico e immancabile, in qualsiasi variante si presenti. Verniciati o lasciati al naturale, con venature in rilievo o livellati, alti o bassi, si aggiudicano infatti il podio come elementi funzionali e di design. Da sfoggiare attorno all'isola, al tavolo principale, o come plus di un'are a sè stante dell'ambiente, non potete di certo lasciarvi sfuggire i migliori modelli di sgabelli in legno, visti nelle progettazioni più interessanti, italiane e non. Seppur ideali negli spazi in stile country e rustico, sovvertendo le regole del canonico, possiamo prendere spunto e inserirne alcuni anche in case più moderne, per creare un audace contrasto, visivamente piacevole e dal concept particolare. 

Andiamo allora alla scoperta degli sgabelli in legno più adatti e fantasiosi, adatti ai contesti stilistici più disparati, dal classico ed evergreen, all'inusuale ed estroso.

Ton sur ton

Amato o odiato, il ton sur ton divide e unisce le folle di design-addict di tutti i tempi. C'è chi predilige i contrasti cromatici e materici, chi invece preferisce allineare gli elementi all'interno della stessa stanza, o addirittura della stessa casa, scegliendo il medesimo colore e materiale. Una cucina in legno all over, completamente rivestita dalla tonalità lignea che oscilla tra marrone e grigio, non può che necessitare di sgabelli in legno in pendant. Unica nota a contrasto: tavolo e background dell'angolo cottura.

In legno di faggio

Una combinazione tanto rustica quanto moderna quella proposta dal prossimo progetto, in cui per una cucina sviluppata orizzontalmente sono stati scelti arredi semplici ma d'effetto. Gli sgabelli in legno massello di faggio con cuscini testa di moro a riprendere l'abbinamento cromatico dell'intera sala, illuminano l'ambiente e completano l'isola smaltata con stile e accoglienza.

Cucina in stile  di Rousseau
Rousseau

Quebec Way, Haggerston

Rousseau

Di altezza media e allineati a creare una fila ordinata, gli sgabelli in legno di frassino della prossima sala, giocano un ruolo essenziale al suo interno. Come ponte tra la zona cottura e la vera e propria area dining, questi semplici sgabelli in legno, rappresentano il tassello mancante per congiungere gli ambienti, mantenendo continuità. La convivialità sarà qui accompagnata da un soffitto mansardato con lucernario, dalle cui travi scendono a cascata lampade da soffitto e pannelli metallici, per un mood urbano ma profondamente accogliente. 

Una sala open space in cui il glamour delle superfici lucide incontra il rustico del legno, tra living, sala da pranzo e cucina. Scegliere la giusta combinazione tra materiali non è sempre facile, ma ecco che questo esempio può esserci d'aiuto per le future costruzioni, progettazioni o ristrutturazioni. Per creare qualcosa di nuovo all'interno della propria casa, perchè infatti non puntare su sgabelli in legno con schienale come corredo per un'isola in marmo o effetto marmo con fornelli annessi? A enfatizzare l'interessante contrasto, anche il paviento, in gres lucido dal colore chiaro. 

Mixare industrial e rustico

Cucina in stile  di Davonport
Davonport

W9 | Eclectic Industrialism

Davonport

L'arredamento proposto da Davonport per la prossima cucina, ci conduce attraverso un mix fascinoso tra uno stile industrial e un taglio decisamente più rustico, proprio attraverso l'utilizzo di elementi country come gli sgabelli in legno, affiancati ad elementi moderni come i punti luci a lampadine sospese. Il legno degli sgabelli si abbina qui al piano di lavoro e ai ripiani incassati nell'isola centrale, sposandosi perfettamente con il muro di mattoni a vista.  

Come al bar

Cucina in stile  di AbcDesign
AbcDesign

Креатив лофта

AbcDesign

A tornare protagonista è proprio il faggio chiaro, sugli sgabelli in legno a ridosso del piccolo muretto separatore tra sala da pranzo e salotto che diventa all'occorrenza bar, sul tavolo e sui rivestimenti interni della cucina. Il black&white viene quindi spezzato da riflessi dorati, e inoltre lo stile industrial delle finiture e dei lampadari, contrastato dagli sgabelli in legno, nonchè dalla pietra a vista.

Legno fa rima con… attuale

Quando legno fa rima con attuale, ecco formarsi un miscuglio interessante tra antico e contemporaneo. La cucina in questione ne è l'esempio eclatante: il total white, cifra e connotazione di una tendenza moderna, avvolge l'intera metratura, comprendendo pareti e pavimento, mobili e piano cottura. Gli sgabelli in legno scuro con seduta qui proposti si inseriscono come elementi di frattura, che tutto sommato, non spezzano l'equilibrio, anzi lo implementano.

Sgabelli in legno per una cucina country

Cucina in stile  di Uptic Studios
Uptic Studios

Lucky 4 Ranch

Uptic Studios

Per soddisfare i maggiori sostenitori del country, non poteva mancare una cucina interamente in legno, proprio dal sapore rurale. Pareti, cappa, parquet, superfici dei piani di lavoro e sgabelli sono rigorosamente in legno, seppur di natura e sfumature differenti. A stagliarsi come unico elemento di spicco dal gusto moderno troviamo invece il frigorifero in acciaio.

Far rivivere il retrò

Cucina in stile  di ARTE CUCINE/ PEDINI SAN ANGEL
ARTE CUCINE/ PEDINI SAN ANGEL

ARTS & CRAFT BY PEDINI ARTE CUCINE

ARTE CUCINE/ PEDINI SAN ANGEL

Un riferimento al retrò, che presenta però ma fattezze e finiture totalmente rinnovate. Di antica c'è solo l'ispirazione da cui tutto prende forma, tavolo, sgabelli in legno, mobili e portabottiglie. Per una cucina elaborata su grandi spazi, che guarda ai tempi passati con nostalgia costruttiva, ecco l'accostamento ideale tra legno, vetro, e materiali tecnici e innovativi come la pietra acrilica. Il concept è sì mantenuto nella forma ma lascia quindi spazio alla funzionalità e alla ricerca di superfici resistenti e ipoallergeniche in grado di soddisfare le esigenze attuali.

L'arte del riuso

Riutilizzare e reinventare in maniera creativa e saggia un elemento naturale è decisamente un'ottima idea, non solo secondo un obiettivo puramente estetico e trendy ma anche e soprattutto per avvicinarsi ad un interior design sempre più eco-friendly. Attorno ad un tavolo in legno naturale che mantiene tutte le sue peculiari discontinuità e venature, sarà ideale mantenersi sulla stessa linea, aggiungendo sgabelli in legno della stessa fattezza. Ciò non toglie che, per comodità o estetica, si possano alternare a sedie industrial in plastica. 

Quale modello e stile preferite? Lasciateci un commento
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!