Sala da pranzo in stile  di CC|arquitectos

Una casa con un open space da invidia

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Il libro di idee oggi ci presenta un grande progetto, catapultandoci a Gran Buenos Aires, Argentina. Partiamo subito dicendovi che questa casa presenta uno schema sobrio, nel quale gli spazi sono interconnessi e dialoganti con il mondo esterno in modo molto chiaro. Grazie alla modalità di progettazione, tutte le aree dell' abitazione sono state ideate senza che presentino troppe complicazioni. I materiali e, soprattutto, le grandi aperture portano luce e ampliano il senso dello spazio. Ma adesso scopriamo i segreti di questo progetto.

Esterni sobri ma con carattere

Diciamo subito che la facciata è molto sobria. Con colori austeri, in una tavolozza di marrone e nero, è un susseguirsi di diverse aperture che ci danno un'idea di ciò che accade all'interno. 

Sviluppata su un unico piano, le vetrate lasciano intravedere spazi ampi e aperti. Dalla facciata è possibile vedere che la casa si sviluppa al centro della struttura, permettendo così l'accesso sul lato. 

Un grande portico

Nelle aree esterne, è indispensabile avere un angolo dove poter stare insieme e perché no, mangiare qualcosa; infatti, nello spazio su cui si affaccia la casa, l'area per il barbecue è ben definita. Con una tettoia in acciaio, questo spazio offre un luogo dove sostare al fresco nelle calde giornate di sole. Si nota, inoltre, un'apertura quadrata che risponde alla sala principale e rompe il volume della casa. Con un linguaggio moderno, il portico tende a coprire gli elementi industriali per accentuare, invece, dettagli come la canna fumaria del camino.

Un cortile particolare

Sala da pranzo in stile  di CC|arquitectos
CC|arquitectos

Patio interno y comedor diario desde cocina

CC|arquitectos

Come se fosse una vetrina, questo piccolo cortile interno decorato con pietre di fiume e vasi in cemento, è il perno attorno al quale ruotano gli spazi pubblici. Destinata ad illuminare naturalmente quelle zone della casa, questa trovata geniale offre l'idea di spazi interconnessi visivamente. Una zona colazione e l'ingresso hanno un contatto più diretto con questo spazio cubico e ne sono beneficiati dalla luce, che viene veicolata all'interno di essi.

Una sala da pranzo ariosa

Sala da pranzo in stile  di CC|arquitectos
CC|arquitectos

Comedor y hogar a leña

CC|arquitectos

La sala da pranzo presenta un muro, delimitante lo spazio, che ha la particolarità di avere un caminetto integrato e una nicchia quadrata. Entrambi servono come elemento decorativo e funzionale. Per l'appunto, alla sua base, il muro ha un'apertura a livello del pavimento che è destinata a dare un assaggio di ciò che accade al di fuori, pur rimanendo all'interno dell'abitazione.

Una cucina ben illuminata

La cucina è semplice e funzionale. Per rendere questo spazio più illuminato e ventilato, il disegno della cucina a forma di L lungo le due pareti rende molto pratico questo ambiente. I colori chiari favoriscono la sensazione di apertura dello spazio e l'ampiezza dei mobili permette di riporre al loro interno tutto l'occorrente per cucinare, senza trascurare né l'estetica, né la funzionalità di esso.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!