in stile  di freiraumgestalter.com

Da giardino vuoto a splendido salotto esterno

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Cosa succede quando una famiglia affida a dei professionisti l'onere di dover ridisegnare completamente giardino? Lo scoprirete oggi, con questo interessante libro delle idee che si concentra totalmente sullo spazio esterno per eccellenza: il giardino. In tal caso, non stiamo parlando di uno spazio ridotto male, anzi, il desiderio era quello di crearne uno più grande, che potesse essere sfruttato come un ambiente sociale. Di conseguenza, è stato deciso di rimuovere il prato e sostituirlo con pavimento in legno di alta qualità, che conferisce un aspetto caldo, moderno ed elegante. Ha anche una più facile manutenzione e durata nel tempo. Speriamo che questa trasformazione vi ispiri!

Prima: semplice prato

Prima della trasformazione, il giardino era coperto per lo più da un semplice prato, curato ma abbastanza noioso e senza troppi vantaggi, anche se di primo impatto non è né un brutto giardino né scarsamente curato. Il cambiamento, effettuato degli esperti del settore, è stato concepito come un ritorno alla funzionalità, senza tralasciare modernità ed eleganza… Insomma, uno spazio esterno da vivere e che abbia la stessa cura nello stile e funzionalità rispetto all'interno.

Prima: il terrazzino

Precedentemente, la piattaforma in pietra era un po' trasandata e decisamente piccola secondo gli standard dei proprietari di casa; ci rendiamo conto allo stesso tempo che, a nostro avviso, non è certamente il peggiore che vi abbiamo mostrato. Naturalmente, il problema è che aveva una superficie di 13,5 metri quadrati e semplicemente non rispondeva più alle esigenze di vita all'esterno della famiglia. Vediamo cosa è successo a questo angolo…

Dopo: un'oasi fresca

Così si presenta il piccolo giardino dopo la riforma. Che trasformazione! Gran parte del prato e della piattaforma sono stati sostituiti da tavole di legno, che hanno una lunga durata ed una bassa tendenza alla deformazione, data la sua eccezionale durezza, ideale per l'uso esterno. Assieme ad un ulteriore rialzo integrato, adesso la superficie vanta circa 40 mq. Un angolo ideale per tutta la famiglia. È chiaro che, sebbene terrazza precedente non era male, questa è di gran lunga migliore e più estesa. Perfetto per godere della frescura.

Dopo: un grazioso angolo pranzo

La nuova terrazza è esattamente ciò che gli abitanti della casa avevano richiesto: un ampliamento della piattaforma esterna, che invita al relax e divertimento. Qui ci si può sedere con la famiglia, allestire un barbecue con gli amici, prendere il sole, leggere e godersi la stagione estiva senza dover pensare continuamente a rimuovere le erbacce o tosare il prato. Tuttavia, è stato conservato il tocco naturale grazie alle numerose piante rampicanti, vasi e fioriere, che creano una piccola oasi di verde.

Dopo: un ambiente naturale e rilassante

La grande pedana in legno si sposa perfettamente con il design complessivo degli esterni ed ha anche un bel vantaggio, dal momento che nelle più calde giornate estive si può stare a piedi nudi, senza che si sporchino di terra. Un altro vantaggio: questo tipo di legno è resistente a funghi e insetti che attaccano il legno.

Tutto sembra naturale, caldo ed elegante. 

Se si desidera cambiare il giardino è possibile consultare qualsiasi dei nostri architetti del paesaggio.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!