Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Bar e albergo: il weekend perfetto

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Il weekend è appena finito, ma la nostra voglia di conoscere ed esplorare non si è ancora placata. Per questa ragione, oggi, vi mostreremo un albergo, un bar e un concept che ci propongono indirettamente 3 tipi di giornate completamente diverse, forse difficili da conciliare in una sola settimana, ma questo starà a voi.

Vivere in maniera piacevole il nostro tempo libero è quasi un bisogno primario. Con gli amici di sempre, con persone appena conosciute, oppure con la nostra dolce metà, l’importante è poter staccare la spina e uscire fuori casa per rompere la routine. Se i primi giorni della settimana ci servono per recuperare il ritmo lavorativo, la seconda parte può essere sicuramente essere più attiva. Abbiamo così pensato di dedicare questo articolo al weekend perfetto, partendo dal giovedì sera, fino ad arrivare alla tanta desiderata domenica. I nostri esperti vi mostreranno dei locali fantastici che uniscono un design e un arredamento ricercato, al fine di creare la migliore atmosfera possibile.

Giovedì sera

Il giovedì sera potrebbe essere un giorno come un altro se decidiamo di ritornare subito a casa dopo lavoro. Fabio Gianoli ci invita a prendere qualcosa da bere in D-Glem, un concept bar a Lecco. Il locale è stato ricavato da un ex magazzino di moto che, come possiamo osservare dalla foto, mantiene il suo forte carattere originale. Tonalità di grigio diverse si alternano in questo interior design dallo stile particolare. L’anima di tutto il progetto è rappresentata da questo bancone centrale che ci suggerisce caldamente di deliziare il nostro palato con un bicchiere di prosecco.

La struttura in legno forma una sorta di scheletro di dinosauro, donando all'ambiente un’atmosfera quasi museale. La coda del bancone si estende per tutta la lunghezza del locale, dando un ritmo architettonico preciso a tutto il bar.

Le sorprese non finiscono. Su entrambi i lati sono stati posizionati i tavolini e le sedute, mentre, sulla parte retrostante al bancone, troviamo una serie di tavoli addizionali. Con l’aiuto della struttura in legno, si porta il cliente in un vero e proprio percorso, dall'ordinazione alla degustazione.

Venerdì pomeriggio

Dopo le 17:00 di venerdì pomeriggio, possiamo già sentire nell'aria l’atmosfera del fine settimana. Tutto sembra essere improvvisamente in discesa. In questa atmosfera piena di aspettative ed energie per ciò che finalmente si potrà fare nel proprio tempo libero, ecco la proposta dell'interior designer Francesco Gennaro, con il suo progetto Lounge Bar per un albergo di lusso. Questa idea di spazio si basa su elementi di design all'avanguardia che ci trasportano in un luogo non convenzionale e futuristico. Da questa prospettiva abbiamo un dominio assoluto della linea curva.

Restiamo nello stesso ambiente, anche se le forme cambiano repentinamente. Il bancone di questo bar è rigido, solido, quasi monolitico, con un nero che rompe gli schemi che abbiamo visto prima,  con i soli arredi tendenti al bianco o al grigio. Se si deciderà per qualcosa da bere, sarà meglio adeguarsi e ordinare qualcosa d’insolito.

La Hall Toilette è la grande sorpresa di questo concept. È stata progettata con un controsoffitto da cui sgorga un getto d’acqua a cascata, per avere una sala d’impatto e suggestiva. Scegliere il vestito per un venerdì sera insolito sarà un gioco da ragazzi: eleganti o sportivi, l’importante sarà rispettare la dualità bianco/nero.

Il weekend

Hotel Villa Capri: Hotel in stile  di Arch. Paolo Bussi
Arch. Paolo Bussi

Hotel Villa Capri

Arch. Paolo Bussi

Dopo aver passato due interessanti serate in due bar dallo stile unico e inconfondibile, per il weekend che inizia con il sabato mattina, vi consigliamo due giorni lontani da ogni tipo di problema. Il progetto dell'architetto Paolo Bussi per l’Hotel Villa Capri ci regala proprio il relax di cui avevamo bisogno. Che sia estate oppure inverno, arrivati a destinazione ci concederemo sicuramente 15 minuti di riflessione davanti al mare impetuoso e affascinante.

Hotel Villa Capri: Hotel in stile  di Arch. Paolo Bussi
Arch. Paolo Bussi

Hotel Villa Capri

Arch. Paolo Bussi

L’interno dell’albergo è lussuoso ed elegante. Le pareti mostrano un inaspettato splendore del legno scuro, mentre gli arredi sofisticati creano piccoli salotti classici. I grandi tappeti e le lampade di design rimarcano quest’atmosfera particolare.

Hotel Villa Capri: Hotel in stile  di Arch. Paolo Bussi
Arch. Paolo Bussi

Hotel Villa Capri

Arch. Paolo Bussi

Le camere sono un piccolo spettacolo privato. Il mare, a pochi metri di distanza, è possibile viverlo dal balcone. L’arredamento di questa stanza romantica riprende lo stile classico della hall con un senso di accoglienza inarrivabile. I colori tenui e le trame particolari si alternano tra le lenzuola e le tende. Il soffitto il legno riesce a consegnare all'ambiente un calore e una vivacità particolare.

E forse sul più bello finisce la nostra breve settimana di svago, trascorsa sicuramente in maniera rilassata, in locali unici sia per idee, sia per stile. Se vi è piaciuto questo articolo forse vi interesseranno:

- Arredamenti di bar e locali commerciali

- 4 ristoranti per 4 atmosfere diverse

Quale progetto vi è piaciuto di più?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!