Il prato con vialetti in pietra e aiuole giardino classico di sonia paladini classico | homify
Il prato con vialetti in pietra e aiuole Giardino classico di Sonia Paladini Classico
Il prato con vialetti in pietra e aiuole Giardino classico di Sonia Paladini Classico
Il prato con vialetti in pietra e aiuole Giardino classico di Sonia Paladini Classico

Mi piace il silenzio, la tranquillità e la funzionalità…

Colori e profumi sanno ispirarmi per pensare a come rinnovare il mio giardino di campagna e l’idea di reinventarlo è sempre un divertimento per me mettendo insieme idee vecchie e nuove.

Il giardino Inglese conquista il cuore dei romantici per la sua eleganza accogliente ma al tempo stesso selvaggia, per le sue piccole e grandi armonie di colori e varietà delle piante e dei fiori, perchè sa portare indietro nel tempo. Il suo ordine è perfettamente naturale e si differenzia dallo stile italiano e francese per una minore ricerca della formalità e per lo stile adattabile anche a piccoli spazi.

Il primo passo sarà quello di piantare alcune piante tra fiori, erbacee, siepi e alberi: dai cipressi disposti in fila nel viale d’ingresso, ai cespugli di rose antiche disposte in aiuole delimitate da siepi di bosso, al glicine lasciato libero di arrampicarsi sulla facciata della casa. E poi lavande, agapanti e un piccolo ma profumatissimo orto biologico con piante officinali… senza dimenticare fiori colorati di diverse grandezze.

Nel creare ombra e angoli refrigeranti e rilassanti vi servono soprattutto: pergolati o gazebo, panchine, tavoli e sedie, amache, altalene, vasi. I materiali sono il legno, il ferro battuto e la terracotta.

Per esaltare l’anima naturale del giardino inglese è necessario usare complementi d’arredo dalle linee armoniose. Questa ricerca di equilibrio con la natura, si riflette anche nella progettazione degli spazi tramite muretti, sassi, sentieri.

Servire tè, aperitivi, e cene in questo contesto esterno rende sicuramente migliore e piu’ apprezzabile l’accoglienza e la sua qualità durante l’estate. La sera non scordate le lanterne, elemento decorativo fondamentale da accendere al calar del sole.

Quando sono nel mio giardino cerco e voglio un’atmosfera che mi circonda e che mi da quella sensazione di benessere e salute che mi avvolge tutt’intorno. Un buon lavoro, se ben pensato e progettato può dare grandi soddisfazioni!

Ed ecco come uno spazio magari trascurato, può aspirare a diventare un angolo di campagna inglese, di quelli romantici dei film con Hugh Grant e Jud Law!

Qui, ho trovato alcuni suggerimenti di arredo per me e per voi. Sull’onda della poesia e della bellezza, ecco le mie scelte fotografiche…

Foto simili
Commenti