Camerette per bambini : Camera da letto in stile  di Federica Rossi Interior Designer
Camerette per bambini : Camera da letto in stile  di Federica Rossi Interior Designer
Camerette per bambini : Camera da letto in stile  di Federica Rossi Interior Designer
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK

Mi chiamo Federica Rossi, Interior Designer da oltre 20 anni, da quando sono diventata mamma della mia splendida Viola il mio interesse si è rivolto con particolare attenzione al mondo dei bambini in particolare per il ruolo che mi compete, delle camerette, il loro spazio intimo e personale.

Mi piace pensare la camera come uno spazio “libero” in cui il bambino possa giocare e fare le proprie esperienze adatte alla sua età.

Il letto di un bambino di 4 anni non sarà lo stesso di quello di 14 anni, è bello poterlo trasformare, così come il contenitore dei suoi abiti. A 4 anni i bambini desiderano scegliesi i loro vestiti e iniziano ad indossarli da soli. Perché privare queste esperienze con un classico mobile dove solo la mamma può arrivarci?

La luce deve essere calda, diffusa quando c’è da giocare, e d’atmosfera quando è l’ora del riposino o della favola della buona notte.

La posizione del letto è decisa dalla forma della stanza, in base alla posizione della porta e della finestra colloco il letto in modo che le energie possano fluire liberamente senza trovare barriere. Importante anche l’orientamento del letto, vi è mai capitato di mettere a letto vostro figlio e di trovarlo al risveglio orientato in un altro modo?, i bambini sono molto sensibili alla rotazione terrestre e sono i primi a segnalarcelo. La testa rivolta a Nord favorisce il sonno in questo caso è da scegliere per i bambini molto attivi, la testa rivolta ad Est per i bambini che hanno bisogno di dinamismo e ottimismo rivolta a Ovest per quelli che hanno bisogno di tranquillità e serenità. (Gli ambienti dei bambini; Monica Cristina Gallo)

Le pareti possono essere personalizzate, di base uso tinteggi con prodotti totalmente naturali dentro ai quali aggiungo qualche goccia di olio essenziale, ma in almeno una o due pareti però mi piace sbizzarrirmi con finiture alternative. Per i nostri piccoli artisti possiamo tinteggiare la pareti con un effetto lavagna sulla quale possono liberamente scrivere con il gesso e cambiare ogni giorno in base alla loro creatività. (www.pitturalavagna.com)

Per i più romantici possiamo scegliere un soggetto di carta da parati, Inkiostro Bianco ci fornisce una serie di soggetti in cui c’è l’imbarazzo della scelta, prodotti lavabili, di una bellezza straordinaria che applicheremo e non toglieremo mai più.

Al soffitto e alle pareti possiamo applicare piccole stelline fluorescenti, riproducendo la forma delle costellazioni, queste piccoli adesivi raccolgono la luce del giorno e quando spegnerete la luce sarete avvolti in un cielo stellato che accompagnerà il sonno dei vostri bimbi per almeno qualche ora.

Mi trovo spesso a preferire arredi con stili differenti, a volte recuperati dalle vostre soffitte, oggetti della vostra infanzia, oggi autentici pezzi vintage. Puliti, sverniciati e modernizzati diventano oggetti favolosi. Il mix di questi oggetti coraggiosi mi da la possibilità di ottenere quell’atmosfera magica, calda e accogliente che non si ottiene con l’acquisto di una classica cameretta a ponte.

Per la gioia dei vostri bambini… !

www.federicarossi.net

www.pitturalavagna.com

www.inkiostrobianco.com

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com